Arbeite klug, nicht hart (lavora intelligentemente, non duramente)

Un corso di HDS UNIONE SERVICE.

Il percorso (offerto in lingua tedesca, poiché la maggior parte delle aziende in Sudtirolo parlano tedesco come madre lingua) prevede due moduli di 14 ore ciascuno organizzato in due giornate da 7 ore, descritti in modo analitico (descrizione, destinatari, obiettivi dell’apprendimento, fabbisogno, modalità e metodologie, conoscenze e competenze e modalità di verifica delle stesse etc.) nell’apposita sezione. Per offrire la più ampia flessibilità alle aziende ogni modulo ha una propria forte coerenza interna (in base ai bisogni dei partecipanti e agli obiettivi formativi e alle modalità di erogazione) e può essere frequentato anche singolarmente. La docente (con esperienza più che decennale), in fase di erogazione, dopo l’analisi delle competenze in ingresso, illustrerà il percorso didattico proponendo una parte iniziale espositiva, che andrà in seguito approfondita tramite esercitazioni pratiche e simulazioni. È prevista una valutazione in itinere alla fine della prima giornata di ogni modulo grazie a esercitazioni o domande da parte della docente: i risultati saranno utili alla docente per organizzare la giornata successiva di formazione e per capitalizzare conoscenze e competenze del test finale, utile per la corretta elaborazione dell’attestato di certificazione delle stesse.

La finalità è aumentare le competenze del personale dipendente per la sua permanenza qualificata nel mercato del lavoro, in modo che le aziende siano sempre più in grado di rispondere alle sollecitazioni provenienti dalla crisi pandemica e dalle sue conseguenze. Il Documento di economia e finanza della Provincia Autonoma di Bolzano 21-23 sottolinea che, se la portata del problema sanitario pare essere ormai definita, lo scenario economico generale presenta una complessità tale che, ogni valutazione delle variabili in gioco deve essere ponderata. La crisi economica che si profila deriva dall’economia reale: crollo della domanda e crisi dell’offerta. L’iniziativa a favore dell’accrescimento delle competenze dei lavoratori, non solo ne aumenta la competitività, ma sostiene e promuove il loro benessere, la loro motivazione e quindi la loro mobilità in un sistema economico di cui non si conosce il futuro. Lo smart working e il mancato rinnovo di molti contratti dovuti alla pandemia, ha causato difficoltà organizzative, di rapporto tra il dipendente e l’azienda e in generale di motivazione. L’iniziativa proposta vuole ricentrare e rimotivare i collaboratori da un lato sull’idea di business aziendale e dall’altro sull’importanza di ogni collaboratore in azienda. Nello specifico gli obiettivi che l’iniziativa si prefigge sono di avere lavoratori ricentrati e rimotivati, proattivi e propositivi, con un proprio forte equilibrio interno, capaci di gestire stress e scadenze.

Motivarsi e organizzarsi significa mettere in gioco risorse cognitive ed emotive finalizzate all’auto-attivazione per raggiungere gli obbiettivi tramite la capacità di stimolare energie psicofisiche adeguate ad affrontare le situazioni della vita professionale che spesso percepiamo come ostacoli, problemi, disagi, difficoltà, imprevisti, per raggiungere obbiettivi, portare a termine progetti, rispondere a propri bisogni e desideri, riducendo lo stress emotivo e aumentando il proprio benessere.

Il modulo sarà caratterizzato da verifiche strutturate di apprendimento per valutare le competenze di tipo cognitivo. Le modalità e gli strumenti utilizzati sono:
-valutazione iniziale tramite colloqui docente/partecipanti;
-valutazione intermedia con esercitazione/simulazione;
-valutazione finale con esercitazione/simulazione.
Gli allievi formati riceveranno l’attestato di dichiarazione delle competenze con indicati i dati di frequenza e profitto.

Daniela Paganini

dpaganini@hds-bz.it

Positives Selbstmanagement und Motivation (Motivazione e organizzazione)

Occuparsi di sé stessi grazie a un atteggiamento positivo e proattivo è la base della soddisfazione e del benessere nella vita professionale e privata di tutti i giorni. Lo stress e la mancanza di tempo sono diventati i nostri compagni costanti nella vita quotidiana: la crisi pandemica ha acuito il problema. Il lavoro da casa ha messo a dura prova la motivazione del personale, che si è trovato improvvisamente da solo, a volte con mezzi di fortuna, a fronteggiare il lavoro quotidiano. Le conseguenze per la salute, il rendimento e il nostro il benessere è stato e può ancora essere devastante. Motivarsi e organizzarsi sono diventati abilità vitali e importanti per uscire da questa spirale negativa e imparare ad agire attivamente. Il modello Positive Self-Management si basa su metodi e tecniche della psicologia positiva e delle neuroscienze.

Destinatari

Essendo un’iniziativa non destinata a singole aziende con l’obiettivo di implementare e sviluppare competenze trasversali, non è possibile qui richiamare inquadramenti o mansioni dei potenziali partecipanti. In generale possiamo dire che i destinatari sono lavoratori e lavoratrici che lavorano nel settore del commercio e del turismo nella Provincia Autonoma di Bolzano che fa riferimento a una pluralità di CCNL diversi. Il progetto è pensato in particolare per il commercio e il turismo, ma è aperto a tutte le aziende, i cui dipendenti sono iscritti al fondo For.te. La docente farà una breve valutazione circa le aspettative dei partecipanti, le esperienze/conoscenze pregresse, le motivazioni, il ruolo e la mansione professionale etc. in modo da adeguare le modalità di formazione ai partecipanti effettivamente presenti.

Obiettivi dell’apprendimento

Grazie a questo modulo, alla fine delle due giornate, i partecipanti avranno imparato a gestire e ridurre stress e malessere e a stabilizzare la propria forma mentale e la propria salute fisica e psicologica. Gli impulsi ricevuti renderanno in grado di vivere la propria professione in modo motivato, aumentando la propria felicità e il proprio benessere con se stessi e con i colleghi. Salute, motivazione e rendimento miglioreranno.

Modalità verifica

Il modulo sarà caratterizzato da verifiche strutturate di apprendimento per valutare le competenze di tipo cognitivo. Le modalità e gli strumenti utilizzati sono: -valutazione iniziale tramite colloqui docente/partecipanti; -valutazione intermedia con esercitazione/simulazione; -valutazione finale con esercitazione/simulazione. Gli allievi formati riceveranno l’attestato di dichiarazione delle competenze con indicati i dati di frequenza e profitto.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Metodologia Il modulo sarà svolto con una parte iniziale espositiva, che servirà, previa verifica da parte della docente delle competenze pregresse dei partecipanti, a trasmettere le conoscenze teoriche necessarie. In ogni caso il corso privilegerà metodologie formative interattive quali project work, simulazioni, esercitazioni etc. Secondo la nostra esperienza, queste metodologie favoriscono un approccio operativo al processo di apprendimento.
Be in Balance: leistungsstark und lebensfroh (Forti e felici)

La vita professionale e quella personale diventano sempre più veloci, complesse e dinamiche. I confini tra tempo di lavoro e tempo libero diventano più labili e sottili: la pandemia ha acuito e velocizzato questo fenomeno. Il lavoro richiede sempre più energie, velocità e predisposizione al cambiamento: questo causa anche insicurezza e instabilità. Per rimanere produttivi, energici e sani è necessario un equilibrio tra stress e risorse. La formazione offre ai partecipanti preziosi stimoli, impulsi e soluzioni concrete per prestazioni professionali durature per imparare a gestire con leggerezza ed efficacia la propria vita professionale sperimentando gioia di lavorare e di vivere.

Destinatari

Essendo un’iniziativa non destinata a singole aziende con l’obiettivo di implementare e sviluppare competenze trasversali, non è possibile qui richiamare inquadramenti o mansioni dei potenziali partecipanti. In generale possiamo dire che i destinatari sono lavoratori e lavoratrici che lavorano nel settore del commercio e del turismo nella Provincia Autonoma di Bolzano che fa riferimento a una pluralità di CCNL diversi. Il progetto è pensato in particolare per il commercio e il turismo, ma è aperto a tutte le aziende, i cui dipendenti sono iscritti al fondo For.te. La docente farà una breve valutazione circa le aspettative dei partecipanti, le esperienze/conoscenze pregresse, le motivazioni, il ruolo e la mansione professionali etc. in modo da adeguare le modalità di formazione ai partecipanti effettivamente presenti.

Obiettivi dell’apprendimento

Grazie a questo modulo, alla fine delle due giornate, i partecipanti avranno imparato ad aumentare la propria vitalità e la propria gioia di vivere gestendo in maniera proattiva la propria energia positiva. Gli stimoli ricevuti aiuteranno a promuovere la propria salute fisica e mentale grazie alle ultime scoperte della ricerca neurologica.

Modalità verifica

Il modulo sarà caratterizzato da verifiche strutturate di apprendimento per valutare le competenze di tipo cognitivo. Le modalità e gli strumenti utilizzati sono: -valutazione iniziale tramite colloqui docente/partecipanti; -valutazione intermedia con esercitazione/simulazione; -valutazione finale con esercitazione/simulazione. Gli allievi formati riceveranno l’attestato di dichiarazione delle competenze con indicati i dati di frequenza e profitto.

Modalità formativa

Laboratorio

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Il modulo sarà svolto con una parte iniziale espositiva, che servirà, previa verifica da parte della docente delle competenze pregresse dei partecipanti, a trasmettere le conoscenze teoriche necessarie. In ogni caso il corso privilegerà metodologie formative interattive quali project work, simulazioni, esercitazioni etc. Secondo la nostra esperienza, queste metodologie favoriscono un approccio operativo al processo di apprendimento.

Bolzano/Bozen,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.