Contabilità per il settore commercio

Un corso di SYNTHESI FORMAZIONE.

Il percorso, della durata di 32 ore, consta di un modulo di 32 ore, condotto in modalità di lezione frontale e rivolto a massimo 4 lavoratori per edizione, occupati in aziende aderenti al Fondo ed appartenenti al settore Commercio. In particolare, l’iniziativa è costituita dal modulo “Contabilità base per non addetti per il settore Commercio”, mediante il quale mira fornire competenze per migliorare la gestione di tutte quelle operazioni/documentazione di natura contabile normalmente effettuata, per varie ragioni inerenti alle proprie mansioni, da lavoratori non addetti e non strettamente afferenti al reparto Amministrazione. L’offerta è stata progettata con un forte taglio pratico, per permettere ai partecipanti di fissare con maggiore facilità i concetti proposti, attraverso le seguenti metodologie: - lezione frontale - simulazioni - esercitazioni. È prevista una verifica degli apprendimenti in esito ai moduli formativi con rilascio di un DOCUMENTO DI VALIDAZIONE conforme all’Art. 6 DM MLPS del 30/6/2015 e DI 5/01/2021, contenente R.d.A. e competenze conseguite riferite, se possibile, al QPR FVG e corrispondenti ADA di cui al sist. univoco di classificazione dell’Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni - Sist. Naz. certificazione delle competenze (DM 8/1/2018)

L’obiettivo è quello di supportare le aziende del settore Commercio nella gestione di tutte quelle operazioni/documentazione di natura contabile normalmente effettuata, per varie ragioni inerenti alle proprie mansioni, da lavoratori non addetti e non strettamente afferenti al reparto Amministrazione (addetti della segreteria, amministrazione, marketing, acquisti, vendite, logistica, ecc.), i quali hanno però quotidianamente a che fare con documenti e/o attività che richiedano competenze contabili (es. ddt, fatture e ricevute di pagamento, intrattenere rapporti commerciali con i clienti e i fornitori, essere al corrente di come avvengono i processi di incasso e pagamento).
Da qui nasce l’idea di proporre ad imprese del settore Commercio una formazione mirata alla comprensione di tematiche quali la fatturazione, ddt, IVA, forma giuridica dell’impresa e relative peculiarità.
L’iniziativa ha quindi l’obiettivo formativo di permettere ai destinatari di acquisire le competenze per:
– rilevare le operazioni di acquisto dei fattori produttivi
– rilevare le operazioni di vendita
– identificare le principali caratteristiche dell’IVA
– emettere, registrare e conservare le fatture
– emettere, registrare e conservare ddt e documenti accompagnatori
– emettere, registrare e conservare le fatture elettroniche
– emettere e registrare i corrispettivi
– emettere e registrare le ricevute fiscali
– distinguere le principali forme giuridiche d’impresa e loro principali caratteristiche

‘- rilevare le operazioni di acquisto dei fattori produttivi
– rilevare le operazioni di vendita
– identificare le principali caratteristiche dell’IVA
– emettere, registrare e conservare le fatture
– emettere, registrare e conservare ddt e documenti accompagnatori
– emettere, registrare e conservare le fatture elettroniche
– emettere e registrare i corrispettivi
– emettere e registrare le ricevute fiscali

Verifica degli apprendimenti in esito ai moduli formativi con rilascio di un DOCUMENTO DI VALIDAZIONE conforme all’Art. 6 DM MLPS del 30/6/2015 e DI 5/01/2021, contenente R.d.A. e competenze conseguite riferite, se possibile, al QPR FVG e corrispondenti ADA di cui al sist. univoco di classificazione dell’Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni – Sist. Naz. certificazione delle competenze (DM 8/1/2018)

Alessandro Feltrin

alessandro@synthesi.org

Contabilità base per non addetti per il settore Commercio

Il presente modulo di tipo executive mira ad aiutare le imprese del commercio aderenti a migliorare la gestione di tutte quelle operazioni/documentazione di natura contabile normalmente effettuata, per varie ragioni inerenti alle proprie mansioni, da lavoratori non addetti e non strettamente afferenti al reparto Amministrazione. In particolare, grazie al taglio pratico del corso, i partecipanti saranno, al termine dello stesso, in grado di: - rilevare le operazioni di acquisto dei fattori produttivi - rilevare le operazioni di vendita - identificare le principali caratteristiche dell’IVA - emettere, registrare e conservare le fatture - emettere, registrare e conservare ddt e documenti accompagnatori - emettere, registrare e conservare le fatture elettroniche - emettere e registrare i corrispettivi - emettere e registrare le ricevute fiscali - distinguere le principali forme giuridiche d’impresa e loro principali caratteristiche

Destinatari

Destinatari del modulo sono lavoratori occupati in aziende aderenti al Fondo, appartenenti al settore Commercio (max n. 4 per edizione). L’intervento si rivolge a lavoratori non specializzati in contabilità e finanza, quindi principalmente neoassunti o ai dipendenti che in azienda non si occupano a tempo pieno di contabilità aziendale (si pensi ad esempio agli addetti della segreteria, amministrazione, marketing, acquisti, vendite, logistica, ecc.), i quali hanno però quotidianamente a che fare con documenti e/o attività che richiedano competenze contabili (es. ddt, fatture e ricevute di pagamento, intrattenere rapporti commerciali con i clienti e i fornitori, essere in grado di decifrare il budget assegnato, essere al corrente di come avvengono i processi di incasso e pagamento). Tuttavia, il modulo è aperto ad altri destinatari, ai quali le aziende intendano far acquisire competenze specifiche in materia

Obiettivi dell’apprendimento

Obiettivo del modulo è far comprendere ai lavoratori “non addetti”, in modo elementare e strettamente connesso all’operatività del proprio lavoro, le basi di contabilità aziendale. Gli obiettivi formativi di massima, raggiungibili in base al livello di partenza del gruppo di partecipanti, riguarderanno pertanto le seguenti competenze: - rilevare le operazioni di acquisto dei fattori produttivi - rilevare le operazioni di vendita - identificare le principali caratteristiche dell’IVA - emettere, registrare e conservare le fatture - emettere, registrare e conservare ddt e documenti accompagnatori - emettere, registrare e conservare le fatture elettroniche - emettere e registrare i corrispettivi - emettere e registrare le ricevute fiscali - distinguere le principali forme giuridiche d’impresa e loro principali caratteristiche

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Il modulo possiede un forte taglio pratico, per permettere ai partecipanti di fissare con maggiore facilità i concetti proposti, attraverso le seguenti metodologie: - lezione frontale, per introdurre i concetti teorici - simulazioni ed esercitazioni, per permettere di fissare i concetti teorici appresi, applicandoli virtualmente al proprio contesto lavorativo

Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.