Enogastronomia per il settore pubblici esercizi e turismo

Un corso di OMNIA SCRL.

L’iniziativa formativa si articola in un unico modulo formativo denominato Contemporary Food & beverage della durata di 15 ore. L’iniziativa è stata progettata prendendo a riferimento la figura di "Addetto all'approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti (413)" – UC 1710 "Preparazione piatti", del repertorio delle figure professionali della Regione Toscana. L’iniziativa è veicolata alle imprese del settore turismo, pubblici esercizi e dell’intrattenimento. L’iniziativa sarà organizzata in lezioni frontali e di laboratorio-cucina. Le metodologie adottate saranno active learning e simulazioni. Si prevede l’utilizzo di dispense e materie prime per l’attività pratica. Per consentire la conciliazione dell’attività formativa rispetto a quella lavorativa, il corso verrà erogato con incontri di 4 mezze giornate da 3 e 4 ore, in modo da garantire la continuità dell’attività lavorativa di ciascun lavoratore. Tale iniziativa viene proposta per contribuire all’incremento del valore del capitale umano aziendale che necessita di aggiornamento continuo rispetto alle tendenze del mercato e al tempo stesso per fornire un incremento delle competenze dei singoli lavoratori per tenersi aggiornati nel mondo del lavoro.

L’iniziativa intende aggiornare i professionisti del settore enogastronomico, sui bisogni e necessità richiesti dal mercato per il settore F&B. Gli obiettivi dell’iniziativa sono:
– Aggiornare i professionisti del settore ristorazione e pubblici esercizi, sulle esigenze dei consumatori
– Valorizzare l’offerta da un punto di vista qualitativo e di abbinamento con le bevande
– Fornire strategie di preparazione dei piatti seguendo le tendenze del settore F&B che rispondono alla scelta di principi di sana e corretta alimentazione, attenzione all’origine delle materie prime e cura del cliente nel processo di erogazione del servizio.
– Curare la scelte delle materie prime di prodotti locali e a km zero, che rispondano a principi di sostenibilità ambientale e sociale.
– Innovare la cucina tradizionale tenendo conto dei valori nutrizionali degli alimenti esaltando gusti e sapori.

L’iniziativa formativa permetterà di acquisire le seguenti conoscenze:
• Elementi di dietetica e principi nutritivi degli alimenti
• Piatti gourmet impiegando l’utilizzo di prodotti locali e a km zero.
• Piatti creativi con materie prime di riciclo
• Modalità di presentazione e decorazione dei piatti
• Abbinamento Vino e pietanze

Le conoscenze e competenze acquisite saranno verificate con prova simulata di preparazione di un piatto. Al termine dell’iniziativa saranno rilasciate le seguenti attestazioni:
• Attestato di frequenza: rilasciato a coloro che hanno frequentato il 70% del monte ore del modulo.
• Dichiarazione degli apprendimenti: rilasciata a coloro che hanno superato la prova finale di valutazione degli apprendimenti.

Marco Leporatti

formazione@confcommercio.ptpo.it

Contemporary Food & beverage

Il modulo di Contemporary Food & beverage, si articola in 15 ore di formazione. Il modulo potrà essere programmato con incontri settimanali di 3/4 ore. La formazione sarà erogata attraverso lezioni frontali e di laboratorio-cucina svolte nell’azienda. Il modulo intende offrire un aggiornamento delle tecniche di preparazione del prodotto ed adeguamento del servizio rispetto alle necessità del mercato che richiede sempre più attenzione all’utilizzo di prodotti locali e controllati, e pratiche sostenibili. I contenuti trattati saranno: • Elementi di dietetica e principi nutritivi degli alimenti • Piatti gourmet impiegando l’utilizzo di prodotti locali e a km zero. • Piatti creativi con materie prime di riciclo • Modalità di presentazione e decorazione dei piatti • Abbinamento Vino e pietanze. Le metodologie adottate saranno simulazioni e active learning.

Destinatari

Il modulo è rivolto ai lavoratori operanti nei settori pubblici esercizi, alberghiero e dell’intrattenimento che svolgono mansioni tecnico pratiche nel reparto di cucina. I destinatari possono essere lavoratori che ricoprono mansioni di natura tecnico-pratica come: executive Chef, sous chef, Commis di cucina. I contenuti trattati in questo modulo, si riferiscono alle competenze in ingresso dei livelli terzo, quarto e quinto del CCNL Pubblici esercizi, ristorazione, commercio e turismo.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo si pone i seguenti obiettivi di apprendimento: - Valorizzare la varietà dell'offerta dei piatti gourmet decorati con gusto - Curare la scelta delle materie prime secondo principi di sostenibilità ambientale e sociale. - Aggiornare il menù con piatti prodotti con materie prime locali e a km zero - Trasformare la cucina tradizionale in un’opportunità di scoperta di nuovi alimenti, sapori ed abbinamenti - Fornire strategie nutrizionali per modificare le pietanze e renderle equilibrate rispetto ad elementi di dietetica e principi nutritivi degli alimenti - Suggerire abbinamenti di vino a pietanze/piatti. L’iniziativa è dedicata all’estetica della gastronomia, che adeguatamente coniugata con la tecnica darà la possibilità di arricchire l’offerta enogastronomica delle aziende.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Metodologia Le metodologie formative adottate per il modulo prevedono lezioni teoriche per l'acquisizione delle conoscenze e lezioni tecnico pratiche svolte nel laboratorio di cucina aziendale. Saranno svolte simulazioni privilegiando l'active learning. Le metodologie permetteranno di acquisire le conoscenze e competenze enogastronomiche e garantiranno il raggiungimento degli obbiettivi di apprendimento prefissati per ruoli e mansioni ricoperti dal lavoratore posto in formazione.

Firenze, Pistoia, Prato,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.