Gestione ed erogazione dei servizi portuali – nautica da diporto

Un corso di I. C. STUDIO S.R.L..

L’iniziativa formativa è composta dai seguenti moduli: 1) GESTIONE DEI SERVIZI PORTUALI – ACCOGLIENZA E INFORMAZIONI AL DIPORTISTA: 8 ore tecniche per la gestione ed erogazione dei servizi al cliente 2) GESTIONE DEI SERVIZI PORTUALI – INFRASTRUTTURE E IMBARCAZIONI: 8 ore Tecniche per la gestione delle imbarcazioni e la manutenzione delle infrastrutture e degli impianti di un porto turistico 3) GESTIONE DEL CLIENTE E ORGANIZZAZIONE DEL FRONT OFFICE: 8 ore Strumenti e metodologie per interpretare e soddisfare le necessità del cliente

In relazione a quanto emerso dall’analisi dei fabbisogni nei porti turistici, l’iniziativa si propone di trasferire competenze specifiche per:
– Accogliere il cliente nel porto turistico
– Gestire a 360° le imbarcazioni da diporto (ormeggio, manutenzione, disormeggio)
– Pianificare, programmare, implementare e gestire i servizi portuali in modo globale ed integrato
– Pianificare, offrire e vendere servizi di qualità al diportista
– Promuovere l’offerta turistica sia della struttura portuale che del territorio circostante

L’obiettivo finale è quello di formare figure professionali che, in chiave moderna, siano in grado non solo di espletare le mansioni previste dal ruolo, ma che siano in grado anche di migliorare qualitativamente i servizi offerti in un’ottica di sviluppo turistico che comprenda non solo la struttura portuale ma anche il territorio circostante.

I risultati attesi in termine di conoscenze e competenze sono:
-Gestire efficacemente le relazioni con enti e autorità pubbliche per lo svolgimento delle attività
-Attuare e gestire le politiche di erogazione dei servizi portuali e manutenzione delle infrastrutture
-Gestire efficacemente operazioni di ormeggio e le attività di assistenza al diportista
-Predisporre le attività tecniche per la manutenzione delle infrastrutture
-Attuare efficaci procedure di accettazione e accoglienza al diportista

Sarà costituita una Commissione con:
-Referente scientifico
-Professionista “Esperto di valutazione degli apprendimenti e della certificazione delle competenze”
-Docenti

Il processo prevede:
1.Progettazione dei Moduli:
-AdA (INAPP ed ISPRA),
-UFC e metodologie didattiche
-Griglie di valutazione a 5 livelli
2.Verifica delle competenze
-Test in ingresso/uscita
-Emissione della “Dichiarazione degli apprendimenti”
-Emissione a cura della Commissione della “Dichiarazione delle competenze”

Massimo Marchionni

gestione@icsconsulting.it

GESTIONE DEI SERVIZI PORTUALI – ACCOGLIENZA E INFORMAZIONI AL DIPORTISTA

Il modulo prevede un’introduzione alla struttura organizzativa per la gestione dei servizi portuali, oltre che un focus su funzioni, ruoli e responsabilità di gestione. In particolare i servizi di riferimento sono: - Servizi per la fornitura di utenze: acqua ed energia elettrica - Servizi di assistenza amministrativa al diportista - Servizi per l’igiene, la cura e il benessere della persona - Servizi di ristorazione e alloggio - Servizi di informazioni meteorologiche - Servizi di informazioni turistiche - Servizi di informazioni dalle ordinanze delle autorità portuali - Norme per la condotta sicura della navigazione all'interno del bacino portuale

Destinatari

I destinatari di questo modulo sono o Personale addetto alla ricezione e gestione del cliente – ormeggiatori e personale di front office o Personale addetto alla gestione dei servizi portuali – operatori addetti alla manutenzione infrastrutture Classificati secondo l’inquadramento del CCNL Turismo come: o Assistente senior di direzione o Impiegato/responsabile di amministrazione o Impiegato/responsabile commerciale/vendite o Operai /ormeggiatori

Obiettivi dell’apprendimento

Obiettivi dell’apprendimento sono: - Fornire conoscenze e competenze per il coordinamento delle prenotazioni dei posti barca - Fornire conoscenze e competenze per fornire informazioni di vario genere al diportista - Fornire conoscenze e competenze per l’erogazione dei servizi accessori del porto turistico

Modalità verifica

La verifica delle competenze, nel percorso descritto al §10 della Sezione “iniziativa” prevede: o Test scritto con 10 domande a risposta multipla o Durata 30 min o Punteggio max: 100 punti o Riconoscimento delle competenze: >75 punti o Griglia di valutazione progressiva su 5 livelli  Min 0 punti risposta errata/mancante  Max 10 punti risposta corretta E’ previsto il rilascio dell’Attestato delle competenze spendibile per ADA 11.02.08 SERVIZI PORTO TURISTICO - INAPP

Modalità formativa

Coaching (training personalizzato svolto da esperti di contenuto)

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia '- Metodo funzionale con trasferimenti di contenuti teorici mediante lezione frontale - Analisi di casi aziendali ed esercitazioni pratiche, individuali e di gruppo - Metodo di gruppo con discussione e confronto tra i partecipanti
GESTIONE DEI SERVIZI PORTUALI – INFRASTRUTTURE E IMBARCAZIONI

Il modulo prevede un’introduzione alla struttura organizzativa per la gestione dei servizi portuali, approfondendo funzioni, ruoli e responsabilità di gestione. In particolare, gli argomenti formativi saranno: - Infrastrutture, macchine e attrezzature presenti in un porto turistico - Gestione e manutenzione delle infrastrutture, delle macchine e delle attrezzature - I servizi portuali per le imbarcazioni da diporto: • Controllo traffico in ingresso e in uscita • Accettazione dell’imbarcazione • Servizi di assistenza all’ormeggio • Servizi di manutenzione impianto e propulsione motori • Servizi di manutenzione impianti tecnologici per la navigazione • Servizi di manutenzione impianti elettrici e idraulici • Servizi di gestione e smaltimento rifiuti

Destinatari

I destinatari di questo modulo sono o Personale addetto alla ricezione e gestione del cliente – ormeggiatori e personale di front office o Personale addetto alla gestione dei servizi portuali – operatori addetti alla manutenzione infrastrutture Classificati secondo l’inquadramento del CCNL Turismo come: o Assistente senior di direzione o Impiegato/responsabile tecnico o Operai /ormeggiatori

Obiettivi dell’apprendimento

Obiettivi dell’apprendimento sono: o Fornire conoscenze e competenze per la gestione efficace delle operazioni di ormeggio e disormeggio dell’imbarcazione o Fornire conoscenze e competenze per la gestione efficace dei servizi di allaccio energia elettrica, rifornimento acqua e carburante o Fornire conoscenze e competenze per le operazioni di svuotamento dall’acqua delle barche attraverso l’uso delle pompe di sentina

Modalità verifica

La verifica delle competenze, nel percorso descritto al §10 della Sezione “iniziativa” prevede: - Test scritto con 10 domande a risposta multipla - Durata 30 min - Punteggio max: 100 punti - Riconoscimento delle competenze: >75 punti - Griglia di valutazione progressiva su 5 livelli o Min 0 punti risposta errata/mancante o Max 10 punti risposta corretta E’ previsto il rilascio dell’Attestato delle competenze spendibile per ADA 11.02.10 SORVEGLIANZA E MANUTENZIONE STRUTTURE DA DIPORTO- INAPP

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Coaching (training personalizzato svolto da esperti di contenuto)

Metodologia '- Metodo funzionale con trasferimenti di contenuti teorici mediante lezione frontale - Analisi di casi aziendali ed esercitazioni pratiche, individuali e di gruppo - Metodo di gruppo con discussione e confronto tra i partecipanti
GESTIONE DEL CLIENTE E ORGANIZZAZIONE DEL FRONT-OFFICE IN UN PORTO TURISTICO

Il modulo prevede un’introduzione alla struttura organizzativa per la gestione dei servizi portuali, approfondendo funzioni, ruoli e responsabilità di gestione. In particolare, gli argomenti formativi, sia relazionali che tecnici, saranno: • L’interpretazione dei bisogni e delle necessità del cliente • La costruzione di una relazione di fiducia con il cliente • Saper ascoltare il cliente per soddisfarlo • Gestire i conflitti • Aumentare la professionalità della comunicazione (orale, telefonica e via mail) • Gestire le prenotazioni e gli ormeggi dei posti barca • Gestire efficacemente le operazioni di check-in e check-out • Fornire informazioni sui servizi offerti dal porto turistico • Gestire efficacemente la parte contrattuale e amministrativa post-vendita

Destinatari

I destinatari di questo modulo sono: - Personale addetto alla ricezione e gestione del cliente – personale di front office e back office Classificati secondo l’inquadramento del CCNL Turismo come: o Assistente senior di direzione o Impiegato/responsabile di amministrazione o Impiegato/responsabile commerciale/vendite

Obiettivi dell’apprendimento

Obiettivi dell’apprendimento sono: o Fornire conoscenze e competenze per la gestione efficace delle prenotazioni o Fornire conoscenze e competenze per l’accoglienza e la gestione del cliente o Fornire conoscenze e competenze per effettuare le registrazioni di check-in e check-out o Fornire conoscenze e competenze per gestire le richieste del cliente e gli eventuali imprevisti

Modalità verifica

La verifica delle competenze, nel percorso descritto al §10 della Sezione “iniziativa” prevede: - Test scritto con 10 domande a risposta multipla - Durata 30 min - Punteggio max: 100 punti - Riconoscimento delle competenze: >75 punti - Griglia di valutazione progressiva su 5 livelli o Min 0 punti risposta errata/mancante o Max 10 punti risposta corretta E’ previsto il rilascio dell’Attestato delle competenze spendibile per ADA.23.02.02 - Ricevimento e assistenza del cliente.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Coaching (training personalizzato svolto da esperti di contenuto)

Metodologia '- Metodo funzionale con trasferimenti di contenuti teorici mediante lezione frontale - Analisi di casi aziendali ed esercitazioni pratiche, individuali e di gruppo - Metodo di gruppo con discussione e confronto tra i partecipanti

Agrigento, Alessandria, Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Bari, Barletta-Andria-Trani, Belluno, Benevento, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano/Bozen, Brescia, Brindisi, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Carbonia-Iglesias, Caserta, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Enna, Fermo, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì-Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, L'Aquila, La Spezia, Latina, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa-Carrara, Matera, Medio Campidano, Messina, Milano, Modena, Monza e della Brianza, Napoli, Novara, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio, Oristano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro e Urbino, Pescara, Piacenza, Pisa, Pistoia, Pordenone, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio di Calabria, Reggio nell'Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Terni, Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste, Varese, Venezia, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.