Il team di lavoro e la gestione dei collaboratori

Un corso di RANDSTAD HR SOLUTIONS SRL.

Webinar interattivo (FaD sincrona) che prevede un mix tra sessioni espositive, attività pratico-operative, esercitazioni e simulazioni sul singolo e sul gruppo (che saranno funzionali anche alla capacità di gestire i gruppi e alla capacità di collaborare in homeworking), analisi di casi, momenti di confronto, Domande&Risposte. Il percorso è in totale di 24 ore articolate in tre moduli di 8 ore ciascuno, fruibili anche separatamente, i cui contenuti saranno calibrati sui partecipanti, rispettando più possibile le esigenze formative e progettuali di ciascuno, offrendo occasioni di approfondimenti mirati teorico-metodologici ed organizzando spazi coordinati di microprogettazione didattica, coadiuvata da docente esperto di Randstad HR Solutions. La calendarizzazione sarà organizzata in base alle disponibilità dei partecipanti. mod.1 LA COMUNICAZIONE FRA LE DIVERSE FUNZIONI/DIPARTIMENTI - 8 ore Trasferire modelli e strumenti per superare le barriere comunicative interdipartimentali, superando logiche a silos e favorendo la circolazione delle informazioni; mod.2 LA RISOLUZIONE DEI CONFLITTI IN AZIENDA - 8 ore Sviluppare le competenze di collaborazione e partecipazione fornendo tecniche e strumenti per gestire efficacemente le conflittualità nelle relazioni; mod.3 TEAM BUILDING E TEAM WORKING - 8 ore Acquisire tecniche per costruire team motivati ed efficienti, stimolando il lavoro di gruppo, la motivazione e la coesione.

Il corso si propone di illustrare i processi e le tecniche volte a favorire lo sviluppo di un clima comunicativo e collaborativo che incentivi il lavoro di squadra finalizzato al raggiungimento degli obiettivi aziendali e trasferire le competenze e gli strumenti necessari per superare le barriere comunicative interdipartimentali creando un ambiente di fiducia, circolazione delle informazioni e comunicazione aperta ed efficace.
Lavorare in team – in azienda – richiede resilienza ed alto livello di collaborazione, oltre a pratiche di lavoro dinamiche in cui la flessibilità e la capacità di adattamento reciproco occupano un ruolo determinante.
Questo percorso focalizza sulla collaborazione fra le persone, che deve prima di tutto concentrarsi sulla costruzione dello spirito di squadra, e sui meccanismi che supportano l’integrazione tra le persone, al di là dei diversi metodi di lavoro adottati dalle organizzazioni: i modelli organizzativi ibridi – di alternanza fra ritorno al lavoro “in presenza” e homeworking – sviluppatisi durante la fase pandemica e i 2 anni di “distanziamento” forzato fra le persone, rendono sempre più impellente la necessità di ridefinire i concetti della comunicazione, della collaborazione, della partecipazione.

Riferimento: QRSP Regione Lombardia
ALLEGATO 4 – Sezione COMPETENZE TRASVERSALI
Competenza in uscita mod.1 e mod.2: Relazionarsi in un contesto lavorativo organizzato, riconoscendo e gestendo le eventuali criticità nei rapporti professionali
Competenza in uscita mod. 3 : Lavorare con gli altri in modo costruttivo (teamwork)

Test finale (frequenza min.70%) a rilevare il livello di competenza acquisita. A superamento test: rilascio attestazione delle competenze acquisite, conforme al D.Lgs.13/13, con valore di atto privato, valevole come attestazione di parte 2^, trasparente e spendibile nell’ambito dei servizi di IVC presso gli organismi preposti, con dichiarazione di superamento prova finale e sviluppo della/e competenza/e in oggetto; in caso di mancato superamento del test: rilascio di attestato di frequenza.

MARTA MARIOTTI

sviluppoesf@randstad.it

mod.1 LA COMUNICAZIONE FRA LE DIVERSE FUNZIONI/DIPARTIMENTI

Webinar interattivo che prevede un mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni/simulazioni funzionali a sviluppare le capacità comunicative e di lavoro in team, analisi di casi, momenti di confronto, Q&A. Il corso si propone di illustrare i processi e le tecniche volte a favorire lo sviluppo di un clima comunicativo e collaborativo che incentivi il lavoro di squadra per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Il fenomeno a silos, ovvero la mancanza di comunicazione all’interno dei reparti, inter-funzionale, riduce l’efficacia e crea problemi di coesione interna. L’isolamento dei vari reparti determina una cultura nella quale la competitività frena la collaborazione, la comunicazione si riduce e il feedback costruttivo si trasforma facilmente in critica. Una buona comunicazione interna è lo strumento che può riuscire a mobilitare le risorse e la motivazione delle persone, convogliandone le energie e gli sforzi in linea con gli obiettivi dell’azienda.

Destinatari

Il percorso si rivolge a responsabili, manager, operatori di funzione, coordinatori e addetti di qualsiasi settore economico, e più in generale a coloro che intendano migliorare le capacità comunicative, superando logiche a silos. Il percorso è destinato a coloro che per motivi professionali manifestano il fabbisogno di implementare la capacità di comunicazione soprattutto interdipartimentali mediante lo sviluppo diversi supporti (cartacei, informatici e multimediali) funzionali a migliore i flussi e la condivisione di informazioni.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del corso è di trasferire le competenze e gli strumenti necessari per superare le barriere comunicative interdipartimentali creando un ambiente di fiducia, circolazione delle informazioni e comunicazione aperta ed efficace. Il percorso si propone di presentare una visione d’insieme delle logiche e degli strumenti della comunicazione interna, per permettere ai partecipanti di acquisire una visione strategica del fenomeno. Contenuti sintetici:- Lo scenario della comunicazione interna- Gestire strategicamente le diverse comunicazioni all’interno di un’organizzazione- Costruire una strategia di comunicazione interna- Gli strumenti della comunicazione interna- Supporti cartacei, informatici, multimediali- Piano di gestione intersettoriale delle informazioni.

Modalità verifica

Test finale (frequenza min.70%) a rilevare il livello di competenza acquisita. A superamento test: rilascio attestazione delle competenze acquisite, conforme al D.Lgs.13/13, con valore di atto privato, valevole come attestazione di parte 2^, trasparente e spendibile nell'ambito dei servizi di IVC presso gli organismi preposti, con dichiarazione di superamento prova finale e sviluppo della/e competenza/e in oggetto; in caso di mancato superamento del test: rilascio di attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Webinar interattivo: mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni/simulazioni, analisi di casi, momenti di confronto, Q&A, con il supporto degli strumenti offerti dalla piattaforma: chat multiple, utilizzo/condivisione lavagna virtuale e interattiva, condivisione file e schermate, possibilità di creare e somministrare questionari e sondaggi, creazione di breakout room per dialogare/collaborare/condividere idee su obiettivi e svolgere attività; sale di attesa pre-evento.
mod.2 LA RISOLUZIONE DEI CONFLITTI IN AZIENDA

Webinar interattivo - con un mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni e simulazioni, analisi di casi di situazioni conflittuali in contesto lavorativo, momenti di confronto, Q&A - finalizzato a sviluppare le competenze di collaborazione e partecipazione fornendo le tecniche e gli strumenti per gestire efficacemente le conflittualità nelle relazioni. Relazioni complesse, tensione verso i risultati, tempo e risorse limitate possono portare alla nascita di disaccordi, se non di veri e propri conflitti, che vanno gestiti. Il corso affronta il tema del conflict management e fornisce elementi per riconoscere le reali situazioni di conflitto, saperle prevenire assumendo un atteggiamento positivo per lavorare con soddisfazione personale e professionale. L’intervento consente di apprendere le tecniche e ricevere feedback utili a mettere in atto comportamenti efficaci nella gestione della conflittualità all’interno del contesto lavorativo attraverso la mediazione.

Destinatari

Il corso è rivolto: - a coloro che ricoprono ruoli aziendali che abbiano tra le proprie responsabilità la gestione di collaboratori o per coloro che operano all’interno di gruppi di lavoro o team di progetti, consolidati o di recente costituzione, che sono chiamati a dare il miglior contributo personale alle prestazioni del gruppo, in sinergia con gli altri componenti. - a coloro che per motivi professionali manifestano il fabbisogno di implementare la capacità di collaborazione e partecipazione attraverso l’apprendimento di tecniche di gestione dei conflitti, funzionali ad accrescere le capacità di interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso fornisce tecniche di individuazione, prevenzione e gestione del conflitto. Saranno inoltre valutate e condivise le ricadute positive e negative dei conflitti in azienda in termini di efficienza, clima aziendale, comunicazione interna. Al termine del percorso i partecipanti avranno appreso come favorire la cooperazione generando un clima più aperto e sinergico. Contenuti sintetici: - Conflitto e contrasto - Le cause più comuni di conflitto - L’uso delle domande - Come prevenire un conflitto - Le tecniche di soluzione dei conflitti - La ricostruzione del contesto e i punti di osservazione - L’orizzonte ampliato - Riutilizzare la forza dell’interlocutore - Tecniche di disarmo - Lo spostamento dell’attenzione - I rischi connessi alle soluzioni del conflitto.

Modalità verifica

Al termine: test finale (frequenza min.70%) a rilevare il livello di competenza acquisita. A superamento test: attestazione delle competenze acquisite, conforme al D.Lgs.13/13, con valore d atto privato, valevole come attestazione di parte 2^, trasparente e spendibile nell'ambito dei servizi di IVC presso gli organismi preposti, con dichiarazione d positivo superamento prova finale e completo sviluppo della/e competenza/e in oggetto; in caso di mancato superamento test: attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Webinar interattivo: mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni, simulazioni, analisi di casi, momenti di confronto, Q&A con il supporto degli strumenti offerti dalla piattaforma: chat multiple, utilizzo/condivisione lavagna virtuale e interattiva, condivisione file e schermate, possibilità di creare e somministrare questionari e sondaggi, creazione di breakout room per dialogare/collaborare/condividere idee su obiettivi e svolgere attività; sale di attesa pre-evento.
mod.3 TEAM BUILDING E TEAM WORKING

Webinar interattivo: mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni, simulazioni, analisi di casi di team di successo, momenti di confronto, Q&A. Il percorso mira a sviluppare competenze utili a creare e saper gestire un team di lavoro efficiente e attitudini e competenze personali utili al lavoro in gruppo, stimolando la motivazione e la coesione attraverso la gestione di situazioni conflittuali e di crisi interne; consente di sviluppare la capacità di interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri. Il lavoro di squadra costituisce uno strumento operativo fondamentale in ogni contesto organizzativo: molti ruoli e mansioni implicano la collaborazione tra persone, ciascuna delle quali è portatrice di un proprio contributo specialistico.

Destinatari

Il corso è rivolto a: - coloro che ricoprono ruoli aziendali che abbiano tra le proprie responsabilità la gestione di collaboratori o che operano all’interno di gruppi di lavoro o team di progetti, consolidati o di recente costituzione, che sono chiamati a dare il miglior contributo personale alle prestazioni del gruppo, in sinergia con gli altri componenti; - coloro che per motivi professionali manifestano il fabbisogno di implementare la capacità di collaborazione e partecipazione attraverso l’apprendimento di tecniche di team building e team working, funzionali ad accrescere le capacità di interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso fornisce conoscenze e tecniche per costruire un team di collaboratori motivato ed efficiente, facendo acquisire ai partecipanti il senso ed il pensiero strategico del team, la capacità di valorizzare le caratteristiche dei singoli in vista del risultato desiderato. Il lavoro di squadra è uno strumento operativo fondamentale in ogni contesto organizzativo: buona parte dell'attività professionale implica la collaborazione tra persone, ciascuna delle quali è portatrice di un contributo. E' un valore aggiunto alle qualità ed alle competenze individuali, ma può divenire un motivo di tensione se mal gestito. Contenuti sintetici: Elementi di psicologia sociale e dei gruppi - Comunicazione empatica - Elementi di comunicazione interpersonale - Tecniche di team building - Tecniche di team working - Fasi di sviluppo del team: dipendenza, contro-dipendenza, Indipendenza, Inter-dipendenza - Ruoli, obiettivi e aspettative – Leadership - La gestione delle individualità e dei conflitti.

Modalità verifica

Test finale (frequenza min.70%) a rilevare il livello di competenza acquisita. A superamento test: rilascio attestazione delle competenze acquisite, conforme al D.Lgs.13/13, con valore di atto privato, valevole come attestazione di parte 2^, trasparente e spendibile nell'ambito dei servizi di IVC presso gli organismi preposti, con dichiarazione di superamento prova finale e sviluppo della/e competenza/e in oggetto; in caso di mancato superamento del test: rilascio di attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Webinar interattivo: mix tra sessione espositiva, attività pratico-operative, esercitazioni, simulazioni, analisi di casi, momenti di confronto, Q&A con il supporto degli strumenti offerti dalla piattaforma: chat multiple, utilizzo/condivisione lavagna virtuale e interattiva, condivisione file e schermate, possibilità di creare e somministrare questionari e sondaggi, creazione di breakout room per dialogare/collaborare/condividere idee su obiettivi e svolgere attività; sale di attesa pre-evento.

Milano,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.