Le competenze trasversali in azienda

Un corso di I.F.O.A. - ISTITUTO FORMAZIONE OPERATORI AZIENDALI.

Il percorso formativo è costituito da tre moduli che intendono far acquisire ai partecipanti capacità e conoscenze riferite a competenze trasversali, metodologie e strumenti per la gestione dei progetti e delle attività in azienda e per il problem solving. L’iniziativa formativa, della durata complessiva di 72 ore, prevede i seguenti moduli formativi: - Project Management – 32 ore - Project Professional per la gestione dei progetti complessi - 16 ore - Problem Solving - 24 ore I moduli formativi sono stati strutturati per essere fruiti dal singolo partecipante sia tutti insieme, come unico percorso, sia separatamente, come modulo autonomo ed autoportante.

L’iniziativa formativa mira a far acquisire ai lavoratori beneficiari ed introdurre nelle aziende di provenienza soft skills, ovvero competenze trasversali di Project Management e Problem Solving. I tre moduli che compongono l’iniziativa intendono in particolare:
– Migliorare e rendere più efficiente l’organizzazione del lavoro e la gestione delle risorse umane e materiali;
– Sviluppare la capacità di programmazione e gestione di progetti in azienda, tramite l’acquisizione di metodologie e strumenti per il Project Management;
– Permettere l’impiego di strumenti funzionali alla gestione, monitoraggio e controllo di progetti anche complessi e realizzati anche in contemporanea nella stessa azienda.

Conoscenze:
– Fasi, sviluppo e struttura di progetto
– Metodologie e tecniche di: progettazione, implementazione, monitoraggio
– Tecniche di Problem Solving
Capacità:
– Selezionare azioni, strumenti organizzativi e di controllo, modalità operative e gestionali, funzionali a garantire un ottimale svolgimento dell’intervento
– Individuare i criteri e gli strumenti per valutare efficacia e impatto del progetto
– Individuare problemi, non conformità ed azioni correttive o preventive

Al termine di ogni modulo è prevista una verifica finale, predisposta dal docente e validata da IFOA, sulla base della congruità con le conoscenze e competenze attese in esito al percorso. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di Frequenza. Coloro che avranno superato la prova finale riceveranno anche un attestazione di messa in trasparenza delle competenze, sulla base delle indicazioni del Decreto 13/2013 e successive disposizioni.

Alessandra Nironi

nironi@ifoa.it

Project Management

Il modulo “Project Management”, della durata di 32 ore, si rivolge a dipendenti di aziende che si occupano della gestione dei progetti in qualità di manager e tecnici aziendali, impiegati in qualunque area e ruolo aziendale. Il modulo permetterà di far acquisire ai partecipanti capacità e conoscenze per la gestione del lavoro per progetti. Al termine del modulo i partecipanti conosceranno tecniche di organizzazione e monitoraggio per gestire al meglio i progetti aziendali. I principali argomenti sono: - Che cos’è il Project Management - Le competenze caratterizzanti il PM - La progettazione e la gestione dei progetti - Organizzazione delle attività e monitoraggio: WBS, OBS, CBS, PERT, GANTT - La gestione del programma di attività - La gestione dei rapporti relazionali all’interno del gruppo di progetto e fra il gruppo e i ruoli aziendali indirettamente coinvolti Il modulo è parte dell’iniziativa formativa “Le competenze trasversali in azienda” e potrà essere fruito singolarmente.

Destinatari

Il modulo si rivolge a coloro, manager o tecnici di qualunque livello ed area aziendale (da quella amministrativa, a quella tecnica, a quella organizzativa) che si debbano occupare della gestione di progetti.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo “Project Management” mira a conseguire i seguenti obiettivi di apprendimento: - Sapere organizzare il lavoro nella prospettiva del conseguimento di un obiettivo, qualunque siano la tipologia e la complessità, in modo da assicurare il raggiungimento dei vantaggi attesi; - Sviluppare una mentalità manageriale e una forte attitudine al Problem Solving; - Conoscere i principali strumenti di gestione dei progetti; - Conoscere le principali metodologie di Project Management.

Modalità verifica

I partecipanti che avranno raggiunto la frequenza minima del 70% sosterranno una prova finale, test di verifica a risposta multipla/aperta. Al superamento della prova verrà rilasciata un’Attestazione delle competenze acquisite ai sensi del Dlgs 13/2013 e successive disposizioni. Coloro che non hanno maturato i requisiti di partecipazione o superato la prova, riceveranno un Attestato di Frequenza con l’indicazione del modulo e del n. di ore svolte.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia L’intervento formativo sarà realizzato in modalità d’aula, in presenza o a distanza sincrona, con ampio ricorso a modalità di apprendimento interattive, quali esemplificazioni ed esercitazioni individuali o di gruppo, favorendo il ricorso a casi pratici tratti dalle realtà aziendali del gruppo di partecipanti. La formazione potrà essere sia aziendale che interaziendale.
Project Professional per la gestione dei progetti complessi

Il modulo Project Professional, della durata di 16 ore, si rivolge a dipendenti di aziende impiegate in tutte le aree aziendali, di ogni settore economico che abbiano competenze di gestione e/o coordinamento di progetti in azienda. Il modulo intende infatti far acquisire conoscenze e sviluppare capacità per la gestione dei progetti, anche attraverso l’utilizzo di MS Project Professional. I principali argomenti che saranno trattati riguardano: - Struttura ed avvio di un nuovo progetto con MS Project Professional; - Programmazione e relazioni tra attività; - Vincoli e calendari; - impostazione di risorse di progetto; - Gestione dei carichi di lavoro; - Pianificazione dei costi delle Risorse e delle Attività; - Controllo del progetto, controllo e modifica della programmazione e dei costi; - Funzionalità di MS Project Professional. Il modulo è parte dell’iniziativa formativa complessiva “Le competenze trasversali in azienda” e potrà essere fruito anche singolarmente.

Destinatari

Il modulo è destinato a lavoratori impiegati in diverse aree aziendali che sono coinvolti nella gestione o incaricati del coordinamento di progetti in azienda. La partecipazione a questo modulo richiede il possesso di conoscenze di base di Project Management o la partecipazione al modulo “Project Management” previsto nel presente percorso. Il modulo è rivolto a coloro che intendano approfondire conoscenze di gestione di progetti complessi o di più progetti ed imparare ad utilizzare MS Project Management, uno strumento di gestione integrato che facilita la gestione ed il monitoraggio dei progetti e che è il più impiegato dai Project Manager di tutto il mondo.

Obiettivi dell’apprendimento

Obiettivo del modulo è quello di far acquisire ai partecipanti conoscenze per la gestione di progetti strutturati e della gestione di progetti che si accavallano nel tempo in azienda, nonché fornire ai Project Manager una visione completa delle funzionalità del prodotto Microsoft Project Professional, ponendoli nelle condizioni di utilizzarle. Il modulo permetterà di introdurre in azienda competenze e strumenti che consentano di seguire singoli progetti o una pluralità di sottoprogetti, di mettere insieme le risorse da impiegare (risorse umane e materiali), di pianificare e controllare in maniera efficiente ed efficace attività, costi, risorse e tempi.

Modalità verifica

I partecipanti che avranno raggiunto la frequenza minima del 70% sosterranno una prova finale a risposta multipla/aperta. Al superamento della prova viene rilasciata un’Attestazione delle competenze acquisite ai sensi del Dlgs 13/2013 e successive disposizioni. Coloro che non hanno maturato i requisiti di partecipazione o superato la prova, riceveranno un Attestato di Frequenza con l’indicazione del n. di ore svolte.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Il modulo formativo sarà realizzato in modalità d’aula, in presenza o a distanza sincrona, con ampio ricorso ad esemplificazioni ed esercitazioni individuali o di gruppo per permettere ai partecipanti di mettere in pratica e sperimentare quanto appreso. La formazione potrà essere sia aziendale che interaziendale. Per la formazione in presenza è previsto l’uso di un’aula informatizzata con postazioni dotate del software in uso.
Problem Solving

Il modulo Problem Solving, della durata di 24 ore, si rivolge a dipendenti di aziende di qualunque livello ed area aziendale, di ogni settore economico che potranno acquisire metodologie focalizzate al problem solving indipendenti dal problema specifico. I principali argomenti che saranno trattati riguardano: - Il Problem Solving, le origini e i concetti base - Problem Solving Cycle - I vari metodi da usare per la soluzione dei problemi - Il Problem Solving relazionale - La componente emotiva nel Problem Solving - Il modello dell'intelligenza emotiva - Il Problem Solving in action - Quanto influenza l'aspetto emotivo nel Problem Solving - La fase finale del Problem Solving: prendere una decisione - Esercitazioni e casi reali Il modulo è parte dell’iniziativa formativa complessiva “Le competenze trasversali in azienda” e potrà essere fruito anche singolarmente.

Destinatari

Il modulo è rivolto a tutti i dipendenti delle aziende che potranno sviluppare, grazie a questo percorso, conoscenze, capacità e strumenti per il problem solving da applicare nella quotidianità ed in particolare a: - Personale coinvolto in team di progetto; - Manager di qualunque livello ed area aziendale (amministrativa, tecnica, organizzativa,…) - Tecnici aziendali di qualunque livello e ruolo.

Obiettivi dell’apprendimento

Principali obiettivi dell’apprendimento del modulo sono: - Mettere in condizione i partecipanti di affrontare razionalmente problemi (cioè manifestazioni di non conformità) sia di tipo tecnico che organizzativo, in modo da accrescere significativamente la probabilità di individuarne la causa vera; - Permettere di sviluppare una mentalità propositiva a fronte dei problemi e una mentalità manageriale. Saper affrontare un problema in maniera razionale e con metodi adeguati è una grandissima risorsa per ogni azienda: permette di ridurre il carico di lavoro evitando il re-working, permette di aumentare l'efficienza diminuendo i costi, permette di migliorare l'immagine dell'azienda e, elemento da non sottovalutare, permette di rendere l'ambiente di lavoro più sereno e focalizzato verso un obiettivo.

Modalità verifica

I partecipanti che avranno raggiunto la frequenza minima del 70% sosterranno una prova finale a risposta multipla/aperta. Al superamento della prova viene rilasciata un’Attestazione delle competenze acquisite ai sensi del Dlgs 13/2013 e successive disposizioni. Coloro che non hanno maturato i requisiti di partecipazione o superato la prova, riceveranno un Attestato di Frequenza con l’indicazione del n. di ore svolte.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Il modulo formativo sarà realizzato in modalità d’aula, in presenza o a distanza sincrona, con ampio ricorso ad esemplificazioni, esercitazioni e role playing che permetteranno ai partecipanti di apprendere attraverso l’esperienza concreta e di sperimentare modalità per migliorare l’interazione e la collaborazione all’interno di un gruppo chiamato ad affrontare sfide e trovare soluzioni. La formazione potrà essere sia aziendale che interaziendale.

Bari, Bologna, Firenze, Mantova, Milano, Modena, Padova, Parma, Reggio nell'Emilia, Roma,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.