Nuove competenze informatiche in azienda

Un corso di ASCOM SERVIZI SPA TREVISO.

La proposta formativa, nel suo complesso, risponde al bisogno di aggiornare le competenze del personale interno in merito all'uso di software di grandissima diffusione. Il percorso si articola in cinque moduli che affrontano diverse tematiche inerenti alla digitalizzazione dei processi aziendali e all'utilizzo del web e dei servizi in cloud per promuovere il brand, i servizi e i prodotti aziendali. I moduli sono: - Excel zero - Excel 1 - Programmi e apps per la creazione di siti web - Apps e tools per creare e gestire immagini e video digitalizzati - Apps e tools grafici on-line Il percorso si prefigura come basilare/intermedio e mira sia ad aggiornare competenze già esistenti che ad inserirne di nuove. L'articolazione proposta si compone di alcuni moduli rivolti al personale impiegatizio (Excel), altri al personale focalizzato sulla comunicazione e il brand aziendale (foto e video per i social, grafica on-line), altri, infine, al personale commerciale (incrementare le vendite con i social network e creare da zero un e-commerce). Tale articolazione è rivolta evidentemente ad aziende poco strutturate, cioè con pochi addetti a ciascuno dei quali toccano più mansioni e che potrebbero desiderare di approfondirne una o due in particolare.

L’iniziativa mira a qualificare le risorse umane del settore terziario, in particolare le risorse in forza ad aziende di micro e piccole dimensioni. Il tema di qualificazione è la digitalizzazione dei processi aziendali, della promozione, delle strategie di vendita e dei canali di vendita on-line.
Formare le risorse aziendali sulla digitalizzazione significa, sul medio-lungo periodo, mettere direttamente in condizione le aziende di incrementare, grazie alle capacità del personale interno, i propri servizi e il valore del proprio brand. Il presupposto di tale operazione consiste nel fatto che l’esternalizzazione della comunicazione on-line è costosa per una piccola impresa, e soprattutto meno efficace della comunicazione affidata a personale interno preparato. Sul breve periodo, un incremento delle competenze in digitalizzazione permette alle aziende di valutare in modo adeguato gli investimenti necessari e utili all’espansione aziendale. Fra gli obiettivi dell’iniziativa c’è infatti la diffusione di una cultura informatica che aiuti le aziende a orientarsi sugli investimenti informatici in: software gestionali, siti web, siti vetrina o siti e-commerce, pubblicità on-line, servizi in cloud. Con risorse adeguatamente formate le aziende sapranno rispondere a domande pressanti come quale software acquistare? Quale servizio on-line serve davvero? L’azienda è in grado di gestire un sito web? Una pagina social? Qual è, al momento, un investimento eccessivo o, per contro, adeguato?

‘- Saper creare e utilizzare un foglio di calcolo
– Saper creare una tabella pivot
– Saper impostare una campagna pubblicitaria sui principali social network
– Saper realizzare foto e video di alta qualità con il cellulare
– Saper usare tools grafici in cloud
– Saper progettare, creare da zero e lanciare un sito web in funzione di vetrina o di e-commerce

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese.
Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Carlo Griguolo

c.griguolo@ascom.tv.it

Excel zero

Il corso è un'introduzione al foglio di calcolo mirata a consentire al partecipante la gestione di dati aziendali. Si prefigura come un'integrazione alle nozioni scolastiche relative al foglio di calcolo (per i partecipanti più giovani) o un inquadramento delle nozioni acquisite con l'esperienza per il personale senior. Il corso parte dal livello zero. I contenuti specifici sono: - La creazione di semplici fogli di calcolo - L'uso delle funzioni di base (operatori algebrici, percentuali, filtri di dati) - Salvataggio dei dati; interoperabilità tra fogli di calcolo e tra applicazioni office - I rudimenti di Excel, le finalità di utilizzo e le varie versioni. - Le celle: contenuto, tipi di dati e formattazione - Le proprietà di traslazione delle formule e il blocco dei riferimenti - I riempimenti automatici - I calcoli con le date e le ore - Come costruire un elenco, ordinarlo e filtrarlo - Stampare il foglio di calcolo

Destinatari

Il modulo si rivolge a impiegati di segreteria aziendale, amministrazione, commerciale, e ai referenti e impiegati addetti alla produzione e vendite. L'uso del foglio di calcolo è il più trasversale degli argomenti. Il destinatario ideale ha bisogno della formazione sul foglio di calcolo per svolgere una specifica mansione assegnatagli che richiede l'utilizzo di Excel, o è enormemente facilitata dall'uso dello stesso. Il livello fornito è un'introduzione allo strumento, quindi il destinatario ideale usa già il foglio di calcolo solo saltuariamente, per la prima volta oppure solo per salvare elenchi di dati. Non sono necessarie conoscenze pregresse particolari. Il corso è rivolto ad iImpiegati (livelli 7-3 del CCNL commercio), apprendisti, addetti alle vendite, commessi, addetti alla reception, addetti all'amministrazione, store manager, team manager, project manager, nonché ad addetti senior che vogliano iniziare la conoscenza di questo strumento.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso mira a fornire le competenze basilari per usare con profitto un foglio di calcolo, e in particolare Excel di Microsoft Office, il più diffuso fra i fogli di calcolo per ufficio. Sebbene si svolga su Excel, il corso ha l'obiettivo prioritario di trasferire le logiche e le procedure standard, comuni a tutti gli strumenti più diffusi, per l'uso di un qualunque foglio di calcolo. Quest'ultimo è ormai uno strumento irrinunciabile per implementare ulteriori strumenti aziendali di monitoraggio delle performance; monitoraggio degli obiettivi; condivisione dei dati; convalida delle procedure e monitoraggio della qualità. Al termine del corso l'utente sarà in grado di: - creare un nuovo foglio di calcolo; - impostare dati con gli operatori algebrici; - creare una formula ed espanderla a varie celle; - gestire i tipi di dati nelle celle; - ordinare i dati; - traslare le formule; - gestire le celle con data e ora.

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Laboratorio

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Durante il modulo formativo il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
Excel 1

Il corso è un approccio di livello semplice/intermedio ad alcune funzioni comuni del foglio di calcolo ma non basilari. E' consigliato a chi ha già svolto il corso Excel zero. In particolare, il modulo contiene: - le funzioni più evolute di un foglio di Excel - la gestione di più fogli di calcolo insieme - l'uso di ricerche e formule che interagiscono su più fogli e più file - la predisposizione di una stampa unione con Word - il funzionamento dei filtri avanzati - l'uso di formule di valutazione e ricerca (tutti i derivati del SE e del CERCA) - la creazione di una piccola contabilità "casalinga" (scadenze, entrate/uscite) [esercitazione] - la costruzione di una stampa-unione su Word utilizzando i campi di Excel - i grafici semplici (torte, barre) - funzioni di ricerca origine e destinazione

Destinatari

Il modulo si rivolge a impiegati di segreteria aziendale, amministrazione, commerciale, e ai referenti e impiegati addetti alla produzione e vendite. L'uso del foglio di calcolo è il più trasversale degli argomenti. Il destinatario ideale di questo modulo usa già il foglio di calcolo, ma solo per funzioni basilari, mentre vorrebbe servirsene anche per funzioni di media complessità come filtrare dati o creare tabelle pivot. Questo modulo fornisce un primo livello dello strumento, quindi il destinatario ideale usa già il foglio di calcolo, anche ogni giorno, e punta a estendere sia la frequenza d'uso che la gamma di funzioni a sua disposizione. E' rivolto ad impiegati (livelli 7-3 del CCNL commercio), apprendisti, addetti alle vendite, commessi, addetti alla reception, addetti all'amministrazione, store manager, team manager, project manager, nonché ad addetti senior che vogliano migliorare la conoscenza dello strumento.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso si svolge su Excel di Microsoft ma ha l'obiettivo prioritario di trasferire le logiche e le procedure standard, comuni a tutti gli strumenti più diffusi, per l'uso di un qualunque foglio di calcolo. Quest'ultimo è ormai uno strumento irrinunciabile per implementare ulteriori strumenti aziendali di monitoraggio delle performance; monitoraggio degli obiettivi; condivisione dei dati; convalida delle procedure e monitoraggio della qualità. Per come è organizzato il corso, al termine del modulo l'utente: - sarà autonomo nella creazione di report, anche di media complessità, sulla propria attività di riferimento, corredati da semplici grafici e indicatori percentili; - saprà monitorare il raggiungimento di obiettivi descritti nel foglio - quantificandoli ed esplicitandoli; - potrà illustrare l'andamento di un servizio, di un prodotto o di una procedura anche con il supporto di grafici; - saprà creare e usare le tabelle pivot, conoscendone le logiche di funzionamento e l'utilità.

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Laboratorio

Metodologia Durante il modulo formativo il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso nel laboratorio informatico
Programmi e apps per la creazione di siti web

Il modulo esporrà diverse strategie di approccio al web, con apposite apps, adottabili dalle aziende interessate a crescere on-line nell'e-commerce, in un sito vetrina, sui social network e nel posizionamento organico. Saranno argomenti specifici del corso: - Il sito vetrina e l'e-commerce: pro e contro di ciascuna scelta - Le piattaforme per creare siti web: panoramica, costi, funzionalità, interoperabilità - Marketplace: varie tipologie, pro e contro; costi; - I software integratori: cosa sono e come funzionano - Apps per lavorare sui social: su quali puntare e perché; riflessioni sui costi - Apps per lavorare sui social: organizzare la propria presenza sui social per far crescere il proprio brand - Apps per lavorare sui social: organizzare la propria presenza sui social per incrementare le vendite - Ottimizzare gli investimenti pubblicitari sul web - On-line sull'estero: l'impatto nella struttura

Destinatari

Il corso è rivolto al personale incaricato di far crescere on-line l'azienda: tale funzione si concentra, perlopiù, su figure giovani (<45 anni) o molto giovani (<30 anni) con una buona conoscenza del web e una discreta esperienza aziendale. Il destinatario ideale ha una buona dimestichezza con i computer e l'informatica ma ha bisogno di conoscere tutti gli strumenti a disposizione in rete per creare siti vetrina e landing page, o per impostare una campagna pubblicitaria on-line: dai tutorial ai siti e apps che analizzano parole chiave, trend di mercato e altri dati. Si tratta spesso di figure che l'azienda ha assunto per affidare loro la gestione dell'immagine aziendale, della grafica e della comunicazione. E' rivolto ad impiegati di 1-5 livello (CCNL commercio); quadri; addetti dell'ufficio comunicazioni; addetti dell'ufficio vendite; responsabili di servizio; responsabili di brand; project e team manager; apprendisti.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso mira ad aiutare le imprese a far crescere il capitale umano in termini di competenze informatiche di ambito on-line, al fine di poter investire in maggiore visibilità e riconoscibilità di brand, per incrementare i volumi di vendita e/o la clientela. Sono obiettivi specifici dell'apprendimento proposto: - Far scegliere le apps e i canali giusti per guadagnare visibilità o per vendere online in base alla tipologia di prodotto, caratteristiche dell'azienda, tempo e risorse economiche a disposizione - Far scoprire dove promuoversi o vendere online: in Italia, in Europa o nel mondo - Far impostare una strategia per approcciare il mondo dell'e-commerce utilizzando apps e tools idonei - Far conoscere le potenzialità e i limiti dei social network per la promozione dell'azienda - Far aumenta la visibilità aziendale sui Marketplace, sul sito e/o sui social - Insegnare a sfruttare al meglio la vendita online

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Laboratorio

Metodologia Durante il modulo formativo il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
Apps e tools per creare e gestire immagini e video digitalizzati

Il modulo è un'introduzione alla realizzazione di materiale fotografico e video digitalizzato, utilizzando appositi tools e programmi, per le aziende che desiderano promuoversi on-line. Foto e video per l'on-line hanno caratteristiche tecniche proprie sia di natura fotografica-compositiva, sia di tipo strettamente tecnico-informatico, sia, infine, per i contenuti dell'immagine o video stessi. Il modulo si compone di una parte teorica e di una parte pratica: Parte teorica: - Case studies - Software in cloud per la gestione di immagini e video digitalizzati - La luce e la teoria del colore nelle immagini digitalizzate - Scegliere il social più adatto alla pubblicazione Parte pratica: - Come scattare una foto professionale con uno Smartphone - Come girare un video professionale con uno Smartphone - Post produzione - Come utilizzare Canva e altri programmi gratuiti per l’elaborazione - Come inserire grafiche professionali nella composizione

Destinatari

Il destinatario ideale è un dipendente che si occupa di digitalizzazione dell'attività aziendale a ogni livello: CED, commerciale, comunicazione, marketing. Il target include apprendisti, impiegati e quadri (CCNL commercio). Il corso si rivolge in particolare, ma non solo, agli addetti alla comunicazione e alle vendite di ogni livello; si rivolge ai dipendenti che si occupano di consulenza d'immagine e di grafica pubblicitaria. Possono partecipare anche gli impiegati e gli informatici addetti ai centri elaborazione dati delle aziende, se collaborano strettamente con gli uffici commerciali e di comunicazione per ottimizzare la presenza on-line delle imprese. Il target è junior, per l'acquisizione di nuove competenze in materia di comunicazione on-line; è senior per l'adeguamento delle competenze già esistenti.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo mira, in generale, a dotare le aziende di un'ampia autonomia nel produrre foto e video per rafforzare l'immagine aziendale, formando le necessarie risorse interne. Il modulo vuole aggiornare i partecipanti in modo che essi siano in grado di: - Professionalizzare la presenza online dell'azienda - Far applicare logiche dello storytelling alla storia e ai successi aziendali - Migliorare la presenza online anche producendo in autonomia materiali fotografici di qualità - Incrementare il traffico organico nelle pagine social grazia all'uso di foto e video - Incrementare l’interesse del cliente all’acquisto, grazie all'uso di immagini accattivanti - Promuovere efficacemente prodotti e servizi - Scegliere come e dove pubblicare - Pubblicare in autonomia foto/video promozionali di qualità

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Laboratorio

Metodologia Durante il modulo formativo il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
Tools grafici on-line

Su internet si trovano decine di servizi in cloud per la gestione di elementi grafici da utilizzare nella comunicazione aziendale, nel packaging, nella creazione di badge, biglietti da visita, calendari, locandine, flyer (tutti sia cartacei che digitali). Molte aziende possono attingere a uno o più di questi servizi, di solito poco costosi, per migliorare la grafica della propria comunicazione sia interna che esterna. Il modulo è ideato per formare il personale aziendale interessato sull'uso di questi tools grafici. Il corso include: - Introduzione ai software (Gimp, Canva, Photopea, Photoshop ecc...) - I fondamentali della grafica - Crea e gestisci livelli - Correzione del colo - Formati d’immagine (Bitmap, PSD, JPEG, PNG) - Elementi di foto ritocco digitale

Destinatari

Il destinatario ideale di questo corso lavora in una MPMI dove può svolgere diversi ruoli: dal marketing alla comunicazione, dalla vendita all'aggiornamento del sito web. Si tratta in molti casi di soggetti giovani (under 40) con una buona conoscenza dello strumento informatico, ma che vorrebbero utilizzare un maggior numero di strumenti on-line per incrementare la qualità del loro lavoro. Fra le categorie potenzialmente interessate ci sono impiegati e operai addetti alla comunicazione o alla grafica aziendale; store manager con minime responsabilità di marketing; nella media impresa, addetti alla segreteria di direzione, hr e altre figure di supporto incaricate di produrre comunicazioni interne. Il destinatario conosce almeno alcuni formati grafici di ampio utilizzo nelle aziende e desidera conoscere strumenti semplici ed economici per produrre formati con facilità e rapidità.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo si inserisce nell'obiettivo generale dell'iniziativa formativa di supportare le aziende nel rendesi in parte autonome da consulenze esterne per migliorare la propria comunicazione ai clienti o interna, formando adeguatamente e impiegando risorse umane interne. Sono obiettivi del modulo di apprendimento: - Insegnare a creare e gestire progetti grafici di complessità bassa e media - Insegnare a riconoscere le differenze e le proprietà dei principali formati grafici - Insegnare a creare materiale grafico pubblicitario per una piccola attività, anche riutilizzando materiale già creato - Insegnare a realizza l'impostazione grafica per opuscoli, locandine e bigliettini da visita utilizzando software in cloud di utilizzo intuitivo e prezzo contenuto - Insegnare a realizzare elementi grafici di base per email, moduli on-line, siti web - Affrontare le problematiche dell'impaginazione e del colore

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Durante il modulo formativo il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.

Treviso,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.