Potenziamento della lingua: inglese, italiano per stranieri

Un corso di IAL INNOVAZIONE APPRENDIMENTO LAVORO MARCHE SRL IMPRESA SOCIALE.

L’iniziativa è articolata in moduli i cui contenuti rispondono ai fabbisogni specifici dei settori coinvolti.

L’iniziativa vuole rappresentare lo strumento attraverso il quale offrire alle aziende e ai loro dipendenti le competenze linguistiche necessarie per essere competitivi e all’avanguardia nell’economia globalizzata di oggi, in cui ogni azienda è internazionale. Le aziende che hanno piani di formazione linguistica organizzati e strutturati hanno un vantaggio competitivo rispetto alle altre. Il miglioramento delle competenze linguistiche porta all’azienda ad essere sempre più pronta, competente e professionale, contribuendo a costruire fiducia nei mercati internazionali ed, infine, a portare profitti più elevati.

Il partecipante al termine del percorso affronterà situazioni nuove attingendo al suo repertorio linguistico; userà la lingua per apprendere argomenti anche di ambiti disciplinari diversi e collaborerà fattivamente con i colleghi nella realizzazione di attività e progetti.
Si auto-valuterà nelle competenze acquisite ed sarà consapevole del proprio modo di apprendere.

Il formatore verificherà in maniera continuativa il grado di apprendimento degli allievi funzionale alla verifica dei livelli di competenza previsti in uscita.
Il formatore somministrerà durante l’interno percorso e in esito ad esso delle verifiche di apprendimento che potranno costituirsi in: test scritti, simulazione di casi, simulazione esame. In esito al percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che abbiano rispettato le percentuali di presenza previste dal Fondo.

Federica Scopini

formazionecontinua@ialmarche.it

Italiano per stranieri A1

Il nome maschile e femminile e le eccezioni; Articoli determinativi e indeterminativi; uso dell’articolo davanti al possessivo aggettivi e pronomi possessivi, aggettivi possessivi con i nomi di famiglia; Aggettivi qualificativi; Presente indicativo dei verbi regolari e dei verbi irregolari più comuni; Usi del verbo essere e avere, esserci; Il passato prossimo; Presente progressivo; Presente indicativo dei verbi servili; Pronomi diretti oggetto; Aggettivi e pronomi interrogativi; le preposizioni semplici e alcune articolate: principali funzioni di luogo, di tempo, di compagnia, di mezzo, di materia, di argomento; locuzioni e alcuni avverbi di luogo, tempo e frequenza più comuni; I giorni della settimana, i mesi e le stagioni; l'età, i numeri; la famiglia; chiedere e dire l'ora; il tempo atmosferico; il cibo; fare la spesa, le azioni della giornata; i colori; il corpo; l'abbigliamento; il tempo libero; i trasporti; il lavoro.

Destinatari

I destinatari della formazione sono dipendenti stranieri che operano nelle sedi locali e che devono consolidare il loro italiano al fine di comunicare e interagire nel miglior modo possibile con tutti gli stakeholder interni ed esterni all'azienda.

Obiettivi dell’apprendimento

L'apprendimento e il potenziamento della lingua italiana, attraverso lo sviluppo delle abilità linguistiche di ascolto, parlato, lettura e scrittura, con attenzione al linguaggio orale, al fine di: • migliorare l'uso della lingua parlata per le esigenze della comunicazione quotidiana • arricchire il vocabolario di base dei singoli • superare le difficoltà linguistiche, spesso legate alle differenze fonetiche fra la lingua d'origine e la lingua italiana; al linguaggio scritto, al fine di: • favorire il consolidamento del nuovo lessico via via acquisito • sviluppare la conoscenza delle principali strategie per la lettura, la comprensione e la rielaborazione delle informazioni.

Modalità verifica

Il formatore verificherà in maniera continuativa il grado di apprendimento degli allievi funzionale alla verifica dei livelli di competenza previsti in esito al Modulo. Saranno somministrate in itinere e in esito ad esso delle verifiche di apprendimento che potranno costituirsi in: test scritti, simulazione di casi, simulazione esame. In esito al percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che abbiano rispettato le percentuali di presenza previste dal Fondo.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia 4 ore espositiva 4 ore simulazioni 4 ore esercitazioni, test 8 ore active learning
Italiano per stranieri A2

L’articolo partitivo al singolare e al plurale • approfondimento aggettivi qualificativi e accordo col nome • pronomi personali complemento diretto e indiretto • accordo tra pronomi diretti e participio passato • approfondimenti sugli usi di alcune preposizioni per esprimere il luogo, il tempo, la materia e la causa • usi e funzioni dell’imperfetto indicativo • uso del passato prossimo e dell’imperfetto • futuro semplice dei verbi regolari e irregolari • il condizionale presente, forme ed usi • imperativo • formale e informale • la famiglia, le parti del corpo, la descrizione fisica, la personalità, approfondimento sul lessico del cibo, la salute il mondo del lavoro, la città, la casa i mezzi di trasporto.

Destinatari

I destinatari della formazione sono dipendenti stranieri che operano nelle sedi locali e che devono consolidare il loro italiano al fine di comunicare e interagire nel miglior modo possibile con tutti gli stakeholder interni ed esterni all'azienda.

Obiettivi dell’apprendimento

L'apprendimento e il potenziamento della lingua italiana, attraverso lo sviluppo delle abilità linguistiche di ascolto, parlato, lettura e scrittura, con attenzione al linguaggio orale, al fine di: • migliorare l'uso della lingua parlata per le esigenze della comunicazione quotidiana • arricchire il vocabolario di base dei singoli • superare le difficoltà linguistiche, spesso legate alle differenze fonetiche fra la lingua d'origine e la lingua italiana; al linguaggio scritto, al fine di: • favorire il consolidamento del nuovo lessico via via acquisito • sviluppare la conoscenza delle principali strategie per la lettura, la comprensione e la rielaborazione delle informazioni.

Modalità verifica

Il formatore verificherà in maniera continuativa il grado di apprendimento degli allievi funzionale alla verifica dei livelli di competenza previsti in esito al Modulo. Verranno somministrate in itinere e in esito ad esso delle verifiche di apprendimento che potranno costituirsi in: test scritti, simulazione di casi, simulazione esame. In esito al percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che abbiano rispettato le percentuali di presenza previste dal Fondo.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia 4 ore espositiva 4 ore simulazioni 4 ore esercitazioni, test 8 ore active learning
Inglese (livello base)

Individuare la terminologia di settore, sia nella forma parlata che scritta, su temi tecnico specialistici relativi al dominio professionale, comparando e sintetizzando informazioni provenienti da fonti diverse utilizzando la terminologia tecnica.

Destinatari

I destinatari della formazione sono tutti i dipendenti di aziende che vogliono consolidare la lingua inglese per poter interagire meglio con colleghi di altre filiali e con clienti esteri per poter gestire al meglio la rete commerciale e ampliare il parco clienti e favorire in un contesto internazionale l'interazione, la moblità, le opportunità e la crescita in ambito personale e lavorativo.

Obiettivi dell’apprendimento

Gli obiettivi formativi del corso consistono nel consolidamento delle abilità di comprensione e d'uso della lingua inglese. In particolare, il corso si propone di ampliare e consolidare le strutture grammaticali, sintattiche e lessicali della lingua inglese . I partecipanti approfondiranno gli argomenti trattati in aula attraverso letture, esercitazioni orali e scritte, coinvolgimento attivo in discussioni e confronti in piccoli gruppi e con tutta l'aula, nonché ascolti di documenti orali di carattere didattico e autentico.

Modalità verifica

Il formatore verificherà in maniera continuativa il grado di apprendimento degli allievi funzionale alla verifica dei livelli di competenza previsti in esito al Modulo. Saranno somministrate in itinere e in esito delle verifiche di apprendimento che potranno costituirsi in: test scritti, simulazione di casi, simulazione esame. In esito al percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che abbiano rispettato le percentuali di presenza previste dal Fondo.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia 2 ore espositiva 4 ore simulazioni 2 ore esercitazioni, test 4 ore active learning
Inglese (livello avanzato)

Potenziare l'uso la terminologia di settore, sia nella forma parlata che scritta, su temi tecnico specialistici relativi al dominio professionale, comparando e sintetizzando informazioni provenienti da fonti diverse utilizzando la terminologia tecnica.

Destinatari

I destinatari della formazione sono tutti i dipendenti di aziende che vogliono consolidare la lingua inglese per poter interagire meglio con colleghi di altre filiali e con clienti esteri per poter gestire al meglio la rete commerciale e ampliare il parco clienti e favorire in un contesto internazionale l'interazione, la mobilità, le opportunità e la crescita in ambito personale e lavorativo.

Obiettivi dell’apprendimento

Gli obiettivi formativi del corso consistono nel consolidamento delle abilità di comprensione e d'uso della lingua inglese. In particolare, il corso si propone di ampliare e consolidare le strutture grammaticali, sintattiche e lessicali della lingua inglese . I partecipanti approfondiranno gli argomenti trattati in aula attraverso letture, esercitazioni orali e scritte, coinvolgimento attivo in discussioni e confronti in piccoli gruppi e con tutta l'aula, nonché ascolti di documenti orali di carattere didattico e autentico.

Modalità verifica

Il formatore verificherà in maniera continuativa il grado di apprendimento degli allievi funzionale alla verifica dei livelli di competenza previsti in esito al Modulo. Saranno somministrate in itinere e in esito delle verifiche di apprendimento che potranno costituirsi in: test scritti, simulazione di casi, simulazione esame. In esito al percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che abbiano rispettato le percentuali di presenza previste dal Fondo.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia 2 ore espositiva 4 ore simulazioni 2 ore esercitazioni, test 4 ore active learning

Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.