Potenziare le competenze linguistiche in ambito turistico-alberghiero

Un corso di TER-SERVIZI CONFCOMMERCIO VENEZIA SRL.

Durante la fase di analisi dei fabbisogni è emersa una significativa attenzione verso le competenze linguistiche, ritenute determinanti per offrire un servizio di qualità ai turisti stranieri. Quello che si aspettano le aziende è: • Un potenziamento delle conoscenze legate alle lingue inglese e tedesca con lo scopo di aumentare la qualità percepita del servizio offerto e l’affidabilità dell’azienda; • Un incremento del tasso di acquisizione e fidelizzazione di clienti stranieri, con particolare interesse per l’area europea. Nella predisposizione dei moduli si è cercato di valorizzare gli aspetti legati a tecniche colloquiali e terminologie specifiche, limitando il tempo dedicato alla componente puramente grammaticale in quanto, i partecipanti, partiranno con un livello base di conoscenza preacquisito. Sarà garantito un momento di valutazione iniziale con lo scopo di individuare eventuali lacune che necessariamente dovranno essere colmate. I destinatari dei moduli formativi saranno, principalmente, operatori che si trovano a diretto contatto con i clienti sia all’interno di strutture ricettive che ristorative (personale di sala/bar, ricevimento, addetti ai piani). Il percorso sarà articolato in 2 moduli - Inglese e tedesco - che tendono a coprire la maggior parte delle esigenze linguistiche. Nel caso si renda necessaria la definizione di un gruppo classe, si procederà con un test iniziale volto a rilevare il livello di conoscenza e impostare un’azione didattica personalizzata.

La presente iniziativa va ad inserirsi nel contesto territoriale delle province di VE e RO, che, nonostante abbiano un tessuto imprenditoriale differente, sono accumunate da un comparto turistico, collocato nel litorale adriatico, che risulta essere un polo di attrazione per numerosi visitatori.
In un contesto come questo, la conoscenza linguistica ed in particolare la gestione sempre in lingua dei momenti tipici della relazione tra cliente e personale possono determinare il livello di soddisfazione dei clienti.
L’obiettivo è quindi quello di potenziare l’utilizzo della lingua inglese e di quella tedesca affinchè la relazione con i clienti sia favorita da una comunicazione corretta ed efficace che faccia percepire positivamente all’interlocutore la professionalità del personale di contatto.
Esercitazioni e simulazioni saranno quindi frequenti durante il percorso, proprio per aiutare gli allievi a calarsi in situazioni concrete e pratiche.
Come risultato atteso si prevede un miglioramento della lingua appresa misurabile dal gap tra valutazione delle conoscenze/capacità verificate all’avvio dell’azione formativa e quelle riscontrate al termine della stessa misurate attraverso il processo di verifica degli apprendimenti descritto nei singoli moduli.

Al termine del percorso si prevede un potenziamento della competenza linguistica in ambito turistico-alberghiero, descritta come la “capacità di gestire una comunicazione scritta/orale con un turista straniero”.
Relativamente alle conoscenze riscontrabili al termine del percorso si fa riferimento sia a conoscenze grammaticali ma soprattutto frasi, termini ed espressioni ricorrenti nel contesto lavorativo di riferimento acquisibili attraverso simulazioni ed esercitazioni pratiche.

Le modalità sono in funzione delle metodologie formative utilizzate:
1. Parte grammaticale, lezione frontale, test con 15 domande a risposta multipla
2. parte riferita al contesto lavorativo, simulazioni pratiche ed eventuali esercitazioni, si prevede griglia di osservazione stilata dal docente, scheda di autovalutazione, scheda di valutazione degli osservatori della simulazione
Nell’attestato rilasciato saranno indicati le conoscenze/competenze acquisite durate il percorso formativo.

Tiziano Minuzzo

tiziano.minuzzo@confcom.it

COMUNICARE CON I TURISTI IN LINGUA INGLESE

Il corso si concentra sull’approfondimento della lingua inglese necessaria a chi lavori nel campo del turismo, insistendo su aree lessicali proprie dell’accoglienza e della conoscenza del territorio, dalla ristorazione ai beni culturali, dai trasporti all’amministrazione. Particolare riferimento verrà fatto alla situazione turistica e territoriale della regione Veneto. Il modulo si articola nei seguenti momenti: 1) somministrazione di un test d’ingresso per valutare le competenze in ingresso 2) lezione frontale durante la quale saranno ripresi i concetti base dal punto di vista grammaticale 3) momenti di simulazione e d’interazione in lingua inglese (guidata e ripetuta) insegnante-studente, studente- studente dove saranno presentate situazioni tipo del contesto lavorativo 4) verifica degli apprendimenti attraverso l’utilizzo di strumenti predisposti dal docente con la collaborazione del tutor 5) valutazione della customer satisfaction e monitoraggio complessivo dell’andamento del corso

Destinatari

Il presente percorso formativo è rivolto a tutti gli operatori che già operano nel settore turistico alberghiero che necessitano di approfondire la propria conoscenza della lingua inglese per svolgere al meglio il proprio lavoro. In particolare, destinatari del modulo sono: - Gli addetti al ricevimento con riferimento alle situazioni di tipiche di check-in e check-out; - Addetti al back office che gestiscono la prenotazione ed il contatto con il cliente prima del suo arrivo; - Le Housekeeper ed il personale ai piani; - Il personale di sala e del bar che si trova a gestire la relazione con il cliente presentando i piatti o i drink, spiegando ingredienti o parlando dei prodotti tipici del territorio; - Altre figure di contatto con i clienti come hostess e steward dell’area congressi o banchetti.

Obiettivi dell’apprendimento

A seconda delle figure professionali coinvolte, gli obiettivi dell’apprendimento si possono così elencare: • acquisire capacità nel gestire il lavoro di reception (rispondere al telefono, prendere messaggi, inviare e-mail) • Saper indicare i punti di forza della struttura ricettiva • Utilizzare termini e espressioni per il servizio al bar e al ristorante • Presentare le pietanze, tipicità del territorio e abbinamenti • Spiegare gli ingredienti del menu e saper gestire esigenze dietetiche specifiche • Utilizzare espressioni utili a gestire problemi dei clienti e dare loro spiegazioni e chiarimenti • Possedere un vocabolario adeguato per suggerire luoghi da visitare nella regione e dare informazioni turistiche • Disporre di conoscenze e capacità linguistiche per rispondere ad una recensione • Utilizzare un lessico adeguato per gestire la comunicazione con la clientela nel settore alberghiero

Modalità verifica

La valutazione sarà effettuata attraverso prove e strumenti predisposti dal docente con il supporto dell’esperto di valutazione delle competenze. Il docente effettuerà: 1) la somministrazione di un questionario a risposta multipla per verificare le conoscenze grammaticali 2) la verifica delle schede di osservazione e di valutazione compilate dal docente e dagli allievi osservatori relativamente alle prove di simulazione Sarà rilasciato un attesto con indicate le competenze acquisite.

Modalità formativa

Laboratorio

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Per la tipologia di destinatari e per l’impostazione data al modulo, si prevedono metodologie INTERATTIVE caratterizzate da un elevato grado di interazione tra docente e partecipanti. Dopo un primo momento di formazione basato sulla lezionale frontale per trasferire i fondamenti di grammatica, gli altri incontri saranno caratterizzati da una forte interazione. Gli allievi saranno incoraggiati ad un uso immediato della lingua attraverso la gestione di situazioni tipiche del contesto lavorativo.
COMUNICARE CON I TURISTI DI LINGUA TEDESCA

Il corso si concentra sull’approfondimento della lingua tedesca necessaria a chi lavori nel campo del turismo, insistendo su aree lessicali proprie dell’accoglienza e della conoscenza del territorio, dalla ristorazione ai beni culturali, dai trasporti all’amministrazione. Particolare riferimento verrà fatto alla situazione turistica e territoriale della regione Veneto. Il modulo si articola nei seguenti momenti: - somministrazione di un test d’ingresso per valutare le competenze in ingresso; - lezione frontale durante la quale saranno ripresi i concetti base dal punto di vista grammaticale - momenti di simulazione e d’interazione in lingua TEDESCA (guidata e ripetuta) insegnante-studente, studente- studente dove saranno presentate situazioni tipo del contesto lavorativo - verifica degli apprendimenti attraverso l’utilizzo di strumenti predisposti dal docente con la collaborazione del tutor; - valutazione della customer satisfaction e monitoraggio complessivo dell’andamento del corso.

Destinatari

Il presente percorso formativo è rivolto a tutti gli operatori che già operano nel settore turistico alberghiero che necessitano di approfondire la propria conoscenza della lingua tedesca per svolgere al meglio il proprio lavoro. In particolare, destinatari del modulo sono: - Gli addetti al ricevimento con riferimento alle situazioni di tipiche di check-in e check-out; - Addetti al back office che gestiscono la prenotazione ed il contatto con il cliente prima del suo arrivo; - Le Housekeeper ed il personale ai piani; - Il personale di sala e del bar che si trova a gestire la relazione con il cliente presentando i piatti o i drink, spiegando ingredienti o parlando dei prodotti tipici del territorio; - Altre figure di contatto con i clienti come hostess e steward dell’area congressi o banchetti.

Obiettivi dell’apprendimento

A seconda delle figure professionali coinvolte, gli obiettivi dell’apprendimento si possono così elencare: • acquisire capacità nel gestire il lavoro di reception (rispondere al telefono, prendere messaggi, inviare e-mail) • Saper indicare i punti di forza della struttura ricettiva • Utilizzare termini ed espressioni per il servizio al bar e al ristorante • Presentare le pietanze, tipicità del territorio e abbinamenti • Spiegare gli ingredienti del menu e saper gestire esigenze dietetiche specifiche • Utilizzare espressioni utili a gestire problemi dei clienti e dare loro spiegazioni e chiarimenti • Possedere un vocabolario adeguato a suggerire luoghi da visitare nella regione e dare informazioni turistiche • Disporre di conoscenze e capacità linguistiche per rispondere ad una recensione • Utilizzare un lessico adeguato a gestire la comunicazione con la clientela nel settore alberghiero

Modalità verifica

La valutazione sarà effettuata attraverso prove e strumenti predisposti dal docente con il supporto dell’esperto di valutazione delle competenze. Il docente effettuerà: 1) la somministrazione di un questionario a risposta multipla per verificare le conoscenze grammaticali 2) la verifica delle schede di osservazione e di valutazione compilate dal docente e dagli allievi osservatori relativamente alle prove di simulazione Sarà rilasciato un attesto con indicate le competenze acquisite.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Per la tipologia di destinatari e per l’impostazione data al modulo, si prevedono metodologie INTERATTIVE caratterizzate da un elevato grado di interazione tra docente e partecipanti. Dopo un primo momento di formazione basato sulla lezionale frontale per trasferire i fondamenti di grammatica, gli altri incontri saranno caratterizzati da una forte interazione. Gli allievi saranno incoraggiati ad un uso immediato della lingua attraverso la gestione di situazioni tipiche del contesto lavorativo.

Rovigo, Venezia,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.