Soft skills

Un corso di K.I.S. SRL.

Oggi, la crescita dell’importanza del saper essere, accanto a quella del saper fare, è un fenomeno sempre più condiviso dalle aziende, infatti, la nuova cultura aziendale prevede un forte investimento sulle cosiddette competenze trasversali dei collaboratori, utilissime per potenziare la produttività sul lavoro e per rendere l’azienda competitiva. Le soft skills sono preziose perché possono essere impiegate indipendentemente dalle mansioni tecniche attribuibili ad un professionista, permettendo ai dipendenti di adattarsi a diversi contesti e di fronteggiare tempestivamente i problemi. Rafforzare le soft skills rappresenta, dunque, uno dei migliori investimenti da fare per la propria carriera. L’avvento dell’era digitale, con la diffusione dell’automazione, dell’intelligenza artificiale anche in azienda, sta solo rendendo le competenze trasversali più importanti, dato che sono proprio il tipo di competenze che i robot non possono acquisire. L’iniziativa si poggia interamente sull’area sviluppo abilità personali al fine di affrontare la complessità della sfera delle conoscenze e delle attitudini personali in relazione al miglioramento delle proprie performance professionali. I percorsi previsti affrontano temi relativi al problem solving, tecniche di negoziazione, l’accountability, la gestione dello stress e del tempo.

Quando parliamo di soft skills stiamo parlando di capacità personali, spesso innate, altre volte da allenare e potenziare consapevolmente, che ci permettono di fare al meglio e di essere al meglio delle nostre possibilità, permettendoci di trovare quell’allineamento perfetto tra il sentire interno e quello esterno, tra i nostri valori personali e i valori aziendali, tra la nostra missione individuale e la mission della realtà lavorativa nella quale operiamo.
Questo allineamento sarà il plus che ci permetterà di essere la persona giusta al posto giusto, che farà emergere la marcia in più che abbiamo e ci permetterà di eccellere nel nostro intento.
Si tratta dunque delle capacità di entrare in relazione con gli altri, in primis attraverso la comunicazione., e dopo aver indagato sul nostro livello di autoconsapevolezza, questo è il primo step di avvicinamento alle altre persone che orbitano nella nostra sfera professionale.
Un altro aspetto fondamentale che verrà potenziato è il senso di autoefficacia: la conoscenza dei nostri punti di forza e di debolezza; la capacità di avere un atteggiamento aperto di fronte a nuove idee; comprensione dei flussi di pensieri lineari e creativi per la risoluzione dei problemi e la capacità di prendere e portare avanti decisioni in maniera efficace.

Accrescere le proprie capacità negoziative in modo da affrontarle con sempre maggiore consapevolezza
Affrontare un problema con il giusto approccio, la corretta strategia e i giusti strumenti.
Vedere, assumersi la responsabilità, risolvere e agire.
Gestire il tempo in maniera efficace ed efficiente
Imparare tecniche di respirazione e lavoro fisico che permettano di imparare a conoscere e regolare il proprio stress.

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica.
Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

VERONICA BREMBILLA

veronica.brembilla@keepitsimple.it

PROBLEM SOLVING

Il modulo Problem solving vuole approfondire le tematiche relative al modo di affrontare un problema con il giusto approccio, la corretta strategia e i giusti strumenti. Questa è una capacità indispensabile per ogni persona in ogni ambito della vita. Parte tutto da come percepiamo i problemi, come li elaboriamo a livello emotivo e mentale, per poi proseguire nella parte più pragmatica, come cioè li andiamo ad affrontare e gestire. L’approccio dinamico del corso si focalizza sui quattro step necessari allo sviluppo di un processo di problem solving strutturato ed efficace, che permetta di affrontare la realtà con una modalità più positiva, dinamica, proattiva, resiliente, creativa.

Destinatari

Impiegati e referenti di funzione, impiegati generici, amministrativi, direttivi ed operativi e responsabili di processo

Obiettivi dell’apprendimento

Se la decisione precede l’azione, ridurre l’incertezza decisionale rappresenta un fattore critico di successo in un contesto ipercompetitivo e dinamico. Ma trovare la giusta soluzione a un problema non è l’esito di un processo casuale. Ricorrere a un approccio strutturato aumenta le capacità di risoluzione di un problema e riduce lo stress decisionale. Il corso guida i partecipanti nella comprensione delle principali tecniche decisionali e fornisce gli strumenti chiave per affrontare problemi complessi, con un approccio al contempo analitico e creativo. Nello specifico gli obiettivi sono: Identificare le vere radici di un problema Riconoscere i filtri percettivi che alterano la visione della realtà Superare le resistenze proprie e altrui nell’identificare e risolvere un problema Passare dalla lamentela alla proattività Gestire con efficacia conflitti e resistenze altrui Responsabilità, motivazione e fiducia

Modalità verifica

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica. Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di valorizzare al massimo la capacità di apprendimento, la metodologia didattica adottata è basata sull’interazione con i partecipanti. L’efficacia è garantita dall’analisi e lo studio di casi pratici, facilmente riscontrabili nell’attività quotidiana di lavoro. Le principali caratteristiche della metodologia sono: interazione sia tra partecipanti che con l’insegnante, lezioni stimolanti e coinvolgenti, insegnanti professionali e disponibili, utilizzo di strumenti didattici interattivi.
NEGOTIATION SKILLS

La negoziazione è un processo interpersonale che si oppone al conflitto: negoziare significa collaborare, fare squadra, e implica il raggiungimento di un accordo plurilaterale, vantaggioso per tutte le parti coinvolte. In ambito commerciale, il delicato processo negoziale può coinvolgere sia gli interlocutori interni (colleghi, collaboratori, supervisori e responsabili di azienda) che esterni all’azienda (clienti, partner commerciali e stakeholder aziendali). Il corso fornisce le tecniche di negoziazione per affinare le abilità negoziali, difendere le proprie argomentazioni, favorire le intese e condurre con maggior sicurezza una trattativa win-win.

Destinatari

Impiegati e referenti di funzione, impiegati generici, amministrativi, direttivi ed operativi e responsabili di processo

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso negotiations skills fornisce nuovi strumenti per accrescere le proprie capacità negoziative in modo da affrontarle con sempre maggiore consapevolezza e consolidare le proprie competenze divenendo un esempio di riferimento in questo campo, in prima battuta verso i propri collaboratori. Gli obiettivi nello specifico sono: Affinare le abilità negoziali con i principali interlocutori interni ed esterni all’azienda Gestire serenamente e lealmente una negoziazione commerciale anche in situazioni complesse Acquisire le tecniche e gli strumenti necessari per trasformare i conflitti in intese Conoscere i diversi stili negoziali e scegliere lo stile più idoneo alla situazione contingente

Modalità verifica

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica. Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di valorizzare al massimo la capacità di apprendimento, la metodologia didattica adottata è basata sull’interazione con i partecipanti. L’efficacia è garantita dall’analisi e lo studio di casi pratici, facilmente riscontrabili nell’attività quotidiana di lavoro. Le principali caratteristiche della metodologia sono: interazione sia tra partecipanti che con l’insegnante, lezioni stimolanti e coinvolgenti, insegnanti professionali e disponibili, utilizzo di strumenti didattici interattivi.
STRESS MANAGEMENT

L’autoefficacia è la capacità che ci guida ad agire in modo focalizzato e performante verso gli obiettivi personali e professionali desiderati, superando gli ostacoli, i problemi e le situazioni stressanti e ansiogene che inevitabilmente si incontrano e si vivono. Oggi più che mai tale competenza emotiva è necessaria per superare la paura e l'incertezza che pervade le nostre menti e le nostre organizzazioni. Per questo occorre agire e apprendere le tecniche potenti e le buone prassi efficaci per influenzare positivamente sé stessi ed il contesto in cui si opera.

Destinatari

Impiegati e referenti di funzione, impiegati generici, amministrativi, direttivi ed operativi e responsabili di processo

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del corso è di far di acquisire e potenziare le leve utili per superare le situazioni stressanti, le difficoltà inevitabili e per raggiungere propri scopi personali e lavorativi. Alle fine del corso ogni partecipante acquisisce una maggiore consapevolezza che aiuta a superare i propri limiti motivazionali e le false percezioni della realtà quotidiana e le modalità efficaci, sostenibili e potenti per focalizzarsi e guidarsi verso gli obiettivi desiderati. Nello specifico gli obiettivi sono: Riconoscere e gestire le emozioni Individuare i fattori generatori di stress e gli impatti sui comportamenti Sperimentare tecniche di rilassamento applicabili nella propria quotidianità Focalizzare le risorse personali per gestire lo stress Acquisire strumenti per affrontare la tensione sperimentata in ambito professionale Sviluppare tecniche di auto controllo e di gestione della relazione per contenere lo stress vissuto con alcuni interlocutori

Modalità verifica

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica. Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di valorizzare al massimo la capacità di apprendimento, la metodologia didattica adottata è basata sull’interazione con i partecipanti. L’efficacia è garantita dall’analisi e lo studio di casi pratici, facilmente riscontrabili nell’attività quotidiana di lavoro. Le principali caratteristiche della metodologia sono: interazione sia tra partecipanti che con l’insegnante, lezioni stimolanti e coinvolgenti, insegnanti professionali e disponibili, utilizzo di strumenti didattici interattivi.
TIME MANAGEMENT

Gestire il proprio tempo è una necessità che impone scelte precise: un miglioramento nei flussi di lavoro e nella comunicazione può ridefinire i carichi di lavoro e agevolare l'impiego del tempo, ma nuovi impegni e nuove sfide sono sempre alle porte. Sul piano personale, la necessità di far convivere le esigenze lavorative con quelle derivanti dalla propria situazione familiare e dalle proprie scelte di vita crea spesso ulteriori pressioni che non è sempre facile assorbire senza rinunce o cedimenti. Il time management è anche una questione di abitudini, di stili e modalità di soluzione di problemi e di gestione dei rapporti interpersonali che non sempre sono produttivi e che non consentono una gestione efficace ed efficiente del tempo. Il corso sul time management aiuta le persone a rientrare in contatto con le proprie priorità ed abitudini rielaborandole in modo da riconoscere le opzioni possibili e le scelte da attuare per ridurre lo stress e il senso di disorganizzazione.

Destinatari

Impiegati e referenti di funzione, impiegati generici, amministrativi, direttivi ed operativi e responsabili di processo

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso parte dal desiderio diffuso di porre un po’ di ordine in questo contesto, per riuscire a lavorare con meno ansia e con più efficienza e gratificazione e offre strumenti e metodi di time management per amministrare al meglio il proprio tempo, mantenere il focus su ciò che è davvero importante e difendersi dalle urgenze quotidiane e dalle trappole della distrazione. Nello specifico gli obiettivi sono: Riflettere sulla stretta interconnessione tra tempo e gestione delle relazioni Prendere consapevolezza delle proprie modalità automatiche di utilizzo del tempo, individuandone punti di forza e aree di miglioramento Imparare ad utilizzare strumenti e metodi a supporto della propria gestione del tempo Allenarsi a mantenere il focus su ciò che è veramente importante Gestire distrazioni, interferenze e interruzioni per non penalizzare i propri obiettivi e il proprio ruolo Riflettere sulla stretta interconnessione tra tempo e gestione delle relazioni

Modalità verifica

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica. Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di valorizzare al massimo la capacità di apprendimento, la metodologia didattica adottata è basata sull’interazione con i partecipanti. L’efficacia è garantita dall’analisi e lo studio di casi pratici, facilmente riscontrabili nell’attività quotidiana di lavoro. Le principali caratteristiche della metodologia sono: interazione sia tra partecipanti che con l’insegnante, lezioni stimolanti e coinvolgenti, insegnanti professionali e disponibili, utilizzo di strumenti didattici interattivi.
ACCOUNTABILITY

Cercare di schivare le responsabilità degli insuccessi protrae le difficoltà, ritarda gli interventi correttivi e impedisce l’apprendimento. Lavorare sull’accountability aiuta a compiere i primi passi per superare il gioco delle accuse, insegnando ad acquisire nuovi atteggiamenti: vedere, assumersi la responsabilità, risolvere e agire. Il corso si propone di avviare un percorso di crescita e cambiamento partendo da una nuova consapevolezza sulla propria efficacia personale, passando attraverso una maggiore percezione di responsabilità verso il team e le dinamiche di leadership variabile, non quella di ruolo, ma quella da prendersi a seconda del contesto e della situazione.

Destinatari

Impiegati e referenti di funzione, impiegati generici, amministrativi, direttivi ed operativi e responsabili di processo

Obiettivi dell’apprendimento

Gli obiettivi del corso sono: Fornire una serie di Insight – illuminazioni cognitive – sulle azioni per aumentare la propria efficacia personale: gesti non solo mossi da entusiasmo o voglia di fare ma da criteri di efficacia, cioè volti alla costruzione di valore per gli obiettivi. Sviluppare nei partecipanti una propensione consapevole verso il mondo, spesso inesplorato, delle accountable actions, oltre il proprio ruolo tecnico. Verso le libere scelte di comportamento che superano il proprio perimetro lavorativo specifico e si rendono abili di fare la differenza. Fondare le basi per un cambiamento verso la creazione di un’intelligenza sistemica radicata su una nuova osservazione della propria realtà lavorativa e capace di modificare e influenzare positivamente tutte le aree di fragilità

Modalità verifica

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti a un test di verifica. Al superamento del test verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di valorizzare al massimo la capacità di apprendimento, la metodologia didattica adottata è basata sull’interazione con i partecipanti. L’efficacia è garantita dall’analisi e lo studio di casi pratici, facilmente riscontrabili nell’attività quotidiana di lavoro. Le principali caratteristiche della metodologia sono: interazione sia tra partecipanti che con l’insegnante, lezioni stimolanti e coinvolgenti, insegnanti professionali e disponibili, utilizzo di strumenti didattici interattivi.

Bergamo,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.