Strumenti di vendita e marketing nell’era della transizione digitale

Un corso di LBF CONSULTING SRL.

L'iniziativa formativa, articolata in sei moduli, illustra le frontiere innovative in ambito di vendita e marketing che contraddistinguono l'attuale contesto. I moduli DIGITAL MARKETING – LIVELLO BASE e DIGITAL MARKETING – LIVELLO INTERMEDIO intendono rafforzare le conoscenze in ambito digital e social marketing dei lavoratori, affinché l’azienda sia in grado di implementare una strategia di posizionamento dei prodotti/servizi nel mercato online. Il modulo SOCIAL MEDIA MARKETING verte sulle potenzialità dei principali social per l'implementazione di iniziative pubblicitarie e promozionali di prodotti/servizi e sulle caratteristiche dei contenuti che devono essere pubblicati in una piattaforma di e-commerce in funzione del target e degli obiettivi di business. Il modulo SOCIAL WEB MARKETING PER LA RISTORAZIONE illustra modelli e strumenti di web marketing e strategie di e-commerce con una particolare declinazione nel settore della ristorazione. Il modulo TECNICHE DI ACCOGLIENZA E ASSISTENZA AL CLIENTE è focalizzato sugli elementi che conferiscono qualità ai servizi di customer care, concentrandosi sui principi comunicativi intorno ai quali dovrebbe costruirsi la relazione con la clientela. Il modulo UP-SELLING E CROSS-SELLING: IL VALORE AGGIUNTO DELL'ADDETTO ALLA VENDITA presenta due approcci innovativi che conferiscono un valore aggiunto alla vendita grazie alla comprensione degli elementi che influenzano i processi decisionali del consumatore.

L’iniziativa formativa è stata progettata grazie ad un’azione preliminare di analisi dei fabbisogni delle imprese, costituita da una fase di studio ed analisi di dati ricavati da fonti pubbliche, studi di settore e letteratura specifica e da momenti di confronto e contatto diretto con i referenti delle imprese.
Per fronteggiare i cambiamenti delle abitudini di acquisto accelerati ulteriormente dalla pandemia, le imprese hanno la necessità di reinventarsi soluzioni innovative di business contraddistinte, fra gli altri elementi, dalla digitalizzazione dei processi di marketing e vendita dei prodotti/servizi. Tuttavia, le ricerche mostrano ancora reticenze e poca conoscenza delle opportunità e delle potenzialità del digitale nella costruzione della strategie di marketing. La maggior parte delle aziende dichiara di avere un buon presidio sui social media così come un livello adeguato di comunicazioni automatizzate (ad es. newsletter). Il minor tasso di digitalizzazione viene percepito, invece, sulla gestione della comunicazione con i clienti e, paradossalmente, sull’e-commerce.
Questo quadro, pertanto, mette in luce l’esigenza delle imprese di potenziare le competenze del proprio personale in materia di digital e social media marketing e di tecniche di assistenza alla clientela in modo da poter sfruttare le potenzialità dei canali e degli strumenti digitali per la definizione di strategie di e-commerce innovative ed efficaci per il raggiungimento degli obiettivi di business.

‘-PROGETTARE E GESTIRE STRATEGIE DI VENDITA ONLINE FINALIZZATE ALL’AUMENTO DEL PROFITTO
-SCEGLIERE GLI STRUMENTI DI MARKETING OFFERTI DALLA RETE E DAI SOCIAL PIÙ ADEGUATI AL PROPRIO BUSINESS
-SVILUPPARE SOLUZIONI DI E-COMMERCE ATTRAVERSO I SOCIAL
-DEFINIRE UNA STRATEGIA DI E-COMMERCE PER LA RISTORAZIONE
-EFFETTUARE L’ACCOGLIENZA DEL CLIENTE
-ADOTTARE TECNICHE DI VENDITA ATTIVA

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese.
Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Luca Dal Grande

lucadalgrande@lbfconsulting.it

DIGITAL MARKETING – LIVELLO BASE

Il modulo si pone l'obiettivo di far conoscere ai partecipanti le nuove frontiere del digital marketing, sia in chiave strategica che operativa, trasferendo agli allievi approcci, concetti e strumenti innovativi di marketing, che si affermano sempre più nell'attuale contesto grazie alla diffusione delle nuove tecnologie interattive digitali. Gli argomenti verteranno sui principi e le caratteristiche che devono contraddistinguere una strategia di marketing digitale efficace focalizzandosi, in particolare, sugli strumenti e le tecniche offerte dalla rete, come siti, blog, social media, app. Inoltre, verrà affrontata la tematica dell'e-commerce dal punto di vista legale e progettuale-operativo, in quanto le piattaforme di vendita digitali sono gli strumenti che determinano il successo di una strategie di marketing nell'attuale contesto.

Destinatari

I destinatari del modulo sono coloro che si occupano o si occuperanno della definizione e dello sviluppo delle azioni di marketing per promuovere prodotti e/o servizi, in particolare attraverso l’uso delle nuove tecnologie web e social network. Si tratta di figure professionali che, relazionandosi con la direzione aziendale e con le funzioni commerciali e di produzione, si dedicano all'elaborazione del piano strategico ed operativo di marketing individuando gli strumenti e le piattaforme della rete adatte alla finalità dell'azione di vendita nel mercato digitale.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: - attuare strategie di digital marketing per lanciare prodotti/servizi dell'azienda differenziandosi dalle scelte dei propri competitors - valutare tra piattaforma e-commerce e marketplace e scegliere la soluzione più idonea alle proprie finalità - utilizzare gli strumenti offerti dalla rete per la pubblicizzazione di prodotti/servizi - progettare e gestire un sito di e-commerce - conoscere e implementare procedure di sicurezza per gli acquisti online - conoscere la normativa fiscale, i diritti dei consumatori, la fatturazione per la vendita dei prodotti/servizi online

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Laboratorio

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
DIGITAL MARKETING – LIVELLO INTERMEDIO

Il modulo intende approfondire le tematiche del digital marketing, focalizzandosi particolarmente sulle attività di pubblicizzazione e vendita online dei prodotti/servizi attraverso i principali strumenti e piattaforme digitali offerti dalla rete. I partecipanti avranno quindi modo di conoscere le tecniche per pianificare e gestire una strategia di comunicazione marketing sui canali on-line e sulle piattaforme social prendendo consapevolezza dell'importanza del posizionamento dell'immagine aziendale all'interno del mondo virtuale, visto che nell'attuale contesto socio-economico il digitale contraddistingue la maggior parte delle relazioni interpersonali. Il modulo, inoltre, approfondirà le tecniche e gli strumenti avanzati indispensabili per la progettazione e implementazione dell'e-commerce aziendale.

Destinatari

I destinatari del modulo sono coloro che si occupano o si occuperanno della definizione e dello sviluppo delle azioni di digital marketing, avvalendosi, in particolare, di tecniche e strumenti avanzati per la progettazione ed il lancio dell'e-commerce dei prodotti/servizi dell'azienda di appartenenza. Si tratta di figure professionali che possono dedicarsi altresì all'analisi dei comportamenti dei potenziali clienti al fine di costruire soluzioni digitali di marketing corrispondenti alle esigenze e alle aspettative dei consumatori, in un'ottica di ottimizzazione delle vendite e dei profitti.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: - implementare attività diversificate di pay per click, social media marketing, direct marketing, mobile strategy per il lancio dell’e-commerce - posizionare in google il proprio sito, scegliendo le keywords più adeguate - promuovere la vendita di prodotti/servizi sul web utilizzando i canali di comunicazione online - raccogliere i dati per analizzare i comportamenti e i bisogni degli utenti e le dinamiche di acquisto - ottimizzare i tassi di conversione, migliorando il sito, i contenuti e le immagini dell’e-commerce

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
SOCIAL WEB MARKETING PER LA RISTORAZIONE

Il modulo si pone l'obiettivo di approfondire le conoscenze dei partecipanti relativamente alle potenzialità dei social e del web in generale per l'implementazione di iniziative pubblicitarie e promozionali di attività e servizi nell'ambito della ristorazione. Gli allievi acquisiranno competenze grazie alle quali saranno in grado di identificare ed attuare le strategie di web marketing al fine di promuovere in rete la qualità del prodotto/servizio ed espandere la visibilità ed il business della propria azienda. Gli argomenti, inoltre, approfondiranno le principali tecniche ed accorgimenti da adottare nel momento in cui si utilizzano i social come strumento di primo contatto con i potenziali clienti.

Destinatari

Il corso è destinato alle figure professionali che si dedicano alla progettazione e implementazione di campagne pubblicitarie e di strategie di e-commerce nelle attività e nei servizi di ristorazione. Si tratta di professionisti che si dedicano all'analisi del mercato di riferimento per poi identificare il target dei potenziali clienti ed individuare i social e i contenuti digitali coerenti con gli obiettivi di vendita. Si occupano dello sviluppo di strategie di e-commerce per promuovere la vendita online di prodotti e servizi definendo i contenuti per il web marketing.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: -analizzare le caratteristiche del mercato di riferimento (vendite, prezzi, canali di distribuzione, qualità dei prodotti, ecc.) -identificare ed analizzare le caratteristiche della concorrenza -identificare il target di clienti attuali e potenziali e analizzare il loro comportamento online -analizzare le potenzialità dell’e-commerce per il prodotto/servizio -definire la strategia (multi o omnichannel) e i fattori dell’e-marketing mix (prodotto, prezzo, promozione, distribuzione, processo, persone, ...) -selezionare tecniche e strumenti di web marketing (direct marketing, SEO, SEM) in coerenza con gli obiettivi di vendita

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Laboratorio

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
SOCIAL MEDIA MARKETING

Il modulo si pone l'obiettivo di approfondire le conoscenze dei partecipanti relativamente alle potenzialità dei social per l'implementazione di iniziative pubblicitarie e promozionali di prodotti/servizi. Gli allievi acquisiranno competenze grazie alle quali saranno in grado di creare community attive attraverso i social e verranno condivise strategie per gestire queste tipologie di gruppi e per creare contenuti virali che possano lanciare un profilo aziendale di successo nel mercato online. Gli argomenti, inoltre, verteranno sui contenuti specifici che devono essere pubblicati in una piattaforma di e-commerce in funzione del target e degli obiettivi di business.

Destinatari

Il corso è destinato alle figure professionali che si dedicano alla progettazione e realizzazione di campagne pubblicitarie per la promozione dei prodotti/servizi definendo strategie di social media marketing e realizzando contenuti digitali ad hoc in base alle finalità di vendita e alla specificità dello strumento e della piattaforma digitale. Si tratta di professionisti che si relazionano con la direzione aziendale e con le funzioni commerciali e coordinano l’attività di altri operatori pubblicitari per la definizione di soluzioni di e-commerce finalizzate al potenziamento dei profitti.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: -selezionare e personalizzare le piattaforme di e-commerce e i social network in coerenza con la strategia di marketing -produrre contenuti specifici per la piattaforma e-commerce e per i social network (prodotti, foto, video, guide, FAQ, infografiche, ...) -definire soluzioni di e-commerce e social (front-end e back-end) in funzione del target e degli obiettivi di business -curare user e customer experience per valorizzare il prodotto e incentivare all’acquisto -definire le regole per la gestione dei rapporti con i clienti (customer care) in relazione a pagamenti, resi e rimborsi.

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
TECNICHE DI ACCOGLIENZA E ASSISTENZA AL CLIENTE

Il modulo è finalizzato al potenziamento delle tecniche e strategie comunicative e relazionali che un addetto all'accoglienza e all'assistenza dovrebbe adottare in tutte le fasi di contatto con la clientela. Gli argomenti verteranno sui principali elementi che dovrebbero caratterizzare un servizio di customer care in grado di soddisfare le richieste e le esigenze dei clienti e di fidelizzare ulteriormente i rapporti con essi. Agli allievi, poi, verranno presentati i principali standard a cui un servizio di assistenza dovrebbe conformarsi in modo da poter prendere consapevolezza degli elementi che determinano la qualità di tale servizio. Verranno illustrate, inoltre, le tecniche e gli strumenti con cui poter rilevare periodicamente le aspettative ed il grado di soddisfazione della clientela al fine di poter condividere i risultati ottenuti per un'eventuale ridefinizione del servizio maggiormente corrispondente alle esigenze dei clienti.

Destinatari

I destinatari del modulo sono coloro che si occupano o potrebbero occuparsi dell'accoglienza e assistenza dei clienti fornendo loro, tramite diverse modalità, strumenti e indicazioni necessari per facilitare l'accesso alla corretta fruizione dei servizi. Tali figure professionali, inoltre, si dedicano al monitoraggio dell’andamento del servizio, rilevando in itinere aspettative e livello di soddisfazione della clientela ed elaborando appositi report di analisi.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: -applicare tecniche di accoglienza della clientela -utilizzare strumenti informatici per la gestione degli ordini -cogliere ed interpretare preferenze e richieste della clientela -rilevare aspettative e grado di soddisfazione della clientela -individuare soluzioni ottimali per l'erogazione del servizio sulla base delle aspettative rilevate e dei feedback ricevuti -impiegare uno stile comunicativo appropriato alla relazione con il cliente -definire e adottare modalità di acquisizione e registrazione delle richieste -adottare strumenti e modalità di customer care e di fidelizzazione del cliente

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.
UP-SELLING E CROSS-SELLING: IL VALORE AGGIUNTO DELL’ADDETTO ALLA VENDITA

L’Up-selling è la pratica di incoraggiare i clienti ad acquistare un prodotto che ha un valore maggiore in confronto a quello che il cliente sta per acquistare. Il Cross-selling, invece, invita il cliente a scegliere prodotti o servizi correlati o complementari. Il modulo illustra le caratteristiche e le potenzialità di queste due tecniche di vendita innovative offrendo ai partecipanti tutti gli elementi per comprendere il processo decisionale d’acquisto del cliente, in modo da saper cogliere tutte le opportunità di vendita e indirizzare positivamente le sue scelte. Il percorso formativo, pertanto, con l'illustrazione di queste due tecniche particolari, si pone la finalità di trasferire agli allievi un approccio teorico ed operativo che dia un valore aggiunto alla relazione di vendita.

Destinatari

Il modulo è destinato a tutti coloro che si occupano della gestione delle principali operazioni di vendita: servizio, informazione tecnico commerciale e assistenza alla clientela. In particolare, orientano e informano la clientela fornendo consulenza riguardo ai prodotti specifici e proponendo prodotti aggiuntivi e complementari. Possono inoltre curare preventivi e ordini e ricevere la merce garantendo il corretto allestimento secondo criteri di esposizione e promozione indicati dalla direzione.

Obiettivi dell’apprendimento

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà conseguito i seguenti obiettivi formativi individuali: -intrattenere relazioni di vendita efficaci -conoscere le potenzialità delle tecniche di Up-Selling e Cross-Selling nel conferire valore aggiunto alla relazione di vendita -adottare tecniche e stili di comunicazione appropriate nella relazione con il cliente -comprendere, interpretare ed identificare le esigenze del cliente consigliandolo, orientandone l’acquisto e rilevandone la soddisfazione -illustrare i prodotti, fornendo informazioni utili alla loro valorizzazione e consulenze tecniche rispetto al loro utilizzo -monitorare il comportamento della clientela nell’ambito del punto vendita -gestire in modo efficace le lamentele, i reclami e in generale le situazioni problematiche -adottare tecniche per sviluppare ed incrementare la fidelizzazione del cliente

Modalità verifica

Inizialmente il docente valuterà in forma libera la conoscenza in ingresso dei discenti. A fine modulo, in coerenza con l’Atlante del Lavoro INAPP utilizzerà STRUMENTI (test a risposta multipla/questionari a risposta aperta/prove tecnico-pratiche) per rendere evidenti/documentabili/tracciabili le competenze apprese. Ai partecipanti idonei verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Durante i moduli formativi il docente utilizzerà la metodologia innovativa dell’Active Learning ponendo domande e riflessioni al fine di creare dialogo di gruppo e coesione e permettere a ciascun partecipante di concentrarsi in particolar modo su ciò che non conosce, generando in lui innovativi sistemi di pensiero e di azione. Una volta terminato il percorso formativo il partecipante potrà così contestualizzare nella propria professionalità quanto appreso in aula.

Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.