Strumenti informatici e digitalizzazione per il terziario e commercio

Un corso di SOLCO SRL.

Il percorso formativo ha una durata complessiva di 60 ore e si articola in tre moduli formativi ben specifici, autoconsistenti e adattabili a molteplici settori. Il percorso ha l’obiettivo di traghettare in generale la Digital Transformation all’interno delle imprese, approcciando tale dimensione da molteplici punti di vista, dal più base (es. Office Automation) al più avanzato (gestionali e software specifici per settore). In particolare i moduli componenti il percorso formativo sono i seguenti: - Modulo 1 Pacchetto Office e Office automation. Il modulo didattico è rivolto a tutti i lavoratori interessati a sviluppare le conoscenze di livello avanzato per utilizzare i principali software di elaborazione testi e calcolo, la condivisione e la gestione delle immagini, l’utilizzo dei motori di ricerca nel WEB 2.0. - Modulo 2 Digital transformation nel settore. Il modulo consente di approfondire l'impatto della digitalizzazione sui tre pilastri che compongono un'organizzazione: le persone, l'ecosistema, le tecnologie. Obiettivo del corso è altresì quello di analizzare i vantaggi perseguibili con una implementazione del Digital Workplace. - Modulo 3 Gestionali di settore e CRM. Il modulo si propone pertanto di fornire le basi ai partecipanti sui principali tipi di sistema esistenti loro campi di applicazione e le possibilità che gli stessi offrono nell’ambito dei diversi settori.

Il percorso persegue l’obiettivo generale di favorire la Digital Transformation e l’alfabetizzazione digitale dei destinatari e delle imprese coinvolte. I moduli hanno una linea di specificità, che va dal più trasversale e generico, fino ad arrivare a quelli dei contenuti più settoriali.
L’obiettivo generale del primo modulo sarà quello di rendere operativi i partecipanti sulle funzionalità di base e di comune interesse e sulle funzionalità più evolute dei principali prodotti software di Office e aspetti legati alle nuove funzionalità desktop, fornendo una chiara visione delle aree di applicabilità degli stessi, riferite al proprio ambito lavorativo.
L’obiettivo del modulo di Digital transformation applicata al settore è quello di creare consapevolezza e diffusione della conoscenza e competenza in materia di trasformazione digitale e innovazione.
L’obiettivo del modulo di Gestionali di settore e CRM è quello di trasferire consapevolezza sui vantaggi che le tecnologie oggetto del percorso formative offrono, oltre che conoscenze, competenze e abilità per la gestione delle suddette tecnologie, al fine di facilitare e rendere maggiormente efficienti, trasparenti e sicuri i processi interni ed esterni dell’impresa.

Conoscere i processi e gli strumenti dell’Office Automation; Saper utilizzare strumenti digitali per presentazioni, documenti e fogli di calcolo; Individuare e sviluppare nuove competenze digitali per l’impresa del terziario; Sviluppare e implementare una strategia digitale; Digitalizzare la gestione e l’organizzazione interna dell’impresa e i servizi forniti all’esterno; Riconoscere, comprendere le caratteristiche e utilizzare sistemi ERP e CRM applicabili nell’impresa.

La verifica dell’apprendimento prevede un Test finale (scritto o simulativo) per valutare il livello di conoscenze e competenze acquisite e rilevare l’efficacia del percorso in termini di raggiungimento degli obiettivi. L’attestazione degli apprendimenti sarà finalizzata a validare la crescita professionale dei lavoratori. Si prevede il rilascio di un Attestato con una Messa in trasparenza delle Competenze acquisite durante il percorso formativo rispetto ai contenuti trattati.

Simonetta Canneti

scanneti@solcosrl.it

Pacchetto Office e Office automation

Il modulo didattico è rivolto a tutti i lavoratori interessati a sviluppare le conoscenze di livello avanzato per utilizzare i principali software di elaborazione testi e calcolo, la condivisione e la gestione delle immagini, l’utilizzo dei motori di ricerca nel WEB 2.0. Contenuti Didattici: Uso di Word per la gestione di testi e tabelle, formattazione avanzata, funzionalità di stampa unione, formattazione di testo e visualizzazioni, strumenti avanzati di controllo ortografico, macro e tool di sviluppo. Uso di Excel per la gestione di prospetti con formule e grafici, regole di formattazione condizionale, utilizzo di tabelle e formule avanzate, utilizzo delle macro e funzioni logiche, grafici pivot, convalida e consolidamento dati, analisi di simulazione. Presentazioni avanzate, layout diapositive, sequenze e transizioni, inserimento grafici e trattamento delle immagini. Uso avanzato dei motori di ricerca; Utilizzo dei browser web e di posta elettronica.

Destinatari

Il modulo formativo, per la sua natura e le competenze veicolate (particolarmente trasversali) coinvolge un target group variegato, afferente a tutti i settori merceologici. Rispetto, in particolare agli inquadramenti, sono coinvolgibili la quasi totalità degli impiegati afferenti a tutti i settori e gli operai (specializzati e non specializzati). La qualifica si incrocia con la dimensione mansione e, in questo senso, il modulo si rivolge a chi svolge attività di back office, segreteria, amministrazione, gestione digitalizzata dei processi informatici aziendali e, in generale, tutte le mansioni che prevedono un livello digitale intermedio per svolgere il proprio ruolo.

Obiettivi dell’apprendimento

La dimensione dell’Office automation è forse la più diffusa nelle imprese, con particolare riferimento al terziario. Conoscerne le caratteristiche ed essere in grado di utilizzarlo consente a qualsiasi utente dell’impresa di avere uno strumento potente e versatile. L’obiettivo generale sarà quello di rendere operativi i partecipanti sulle funzionalità di base e di comune interesse e sulle funzionalità più evolute dei principali prodotti software di Office e aspetti legati alle nuove funzionalità desktop, fornendo una chiara visione delle aree di applicabilità degli stessi, riferite al proprio ambito lavorativo. Gli obiettivi specifici del corso sono: • Conoscere e saper utilizzare le funzionalità di Excel applicate alle proprie esigenze lavorative; • Conoscere e saper utilizzare le funzionalità di PowerPoint applicate alle proprie esigenze lavorative; • Conoscere e saper utilizzare le funzionalità di Word applicate alle proprie esigenze lavorative.

Modalità verifica

La verifica dell’apprendimento prevede un Test finale (scritto o simulativo) per valutare il livello di conoscenze e competenze acquisite e rilevare l'efficacia del percorso in termini di raggiungimento degli obiettivi. L'attestazione degli apprendimenti sarà finalizzata a validare la crescita professionale dei lavoratori. Si prevede il rilascio di un Attestato con una Messa in trasparenza delle Competenze acquisite durante il percorso formativo rispetto ai contenuti trattati.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Le metodologie formative, data la natura dei partecipanti e le competenze da traguardare, prevedono l’alternanza di momenti esercitativi a momenti simulativi con spiegazione delle diverse funzionalità inerenti. Si prevedono: - Case studies e lezioni frontali per la spiegazione della singola funzionalità con dimostrazione pratica. - Simulazioni di casi specifici a partire da un task predefinito. - Esercitazioni pratiche rispetto alle diverse funzionalità per la verifica dell’autoapprendimento.
Digital transformation nel settore

Il modulo consente di approfondire l'impatto della digitalizzazione sui tre pilastri che compongono un'organizzazione: le persone, l'ecosistema, le tecnologie. La Digital Trasformation si manifesta, dunque, come fenomeno non circoscritto soltanto al marketing, al rapporto con i clienti, all'innovazione di prodotti o servizi, ma che implica anche una riorganizzazione delle risorse interne alle aziende, che porta cambiamenti nel modo di lavorare delle persone, di avere accesso all'informazione, di apprendere e di comunicare. Incide quindi sul c.d. Digital Workplace. Quest'ultimo può essere definito come un ambiente di lavoro che permette alle persone di collaborare, comunicare, creare relazioni, sviluppare servizi e prodotti attraverso l'utilizzo di tecnologie digitali. Obiettivo del corso è altresì quello di analizzare i vantaggi perseguibili con una implementazione del Digital Workplace.

Destinatari

Oggi più che mai, le abilità, la motivazione e gli stimoli dei lavoratori sono requisiti fondamentali per il successo sostenibile, la produttività e l’innovazione delle imprese, e la formazione permanente sia per i dipendenti (operai e impiegati) sia per i Quadri è considerata un fattore fondamentale per conseguire nuovi importanti obiettivi. Questo percorso si rivolge quindi a tutte le professionalità dei settori indicati in quanto è concepito nell’ottica del “fare insieme” nell’approccio alla trasformazione digitale. Sono coinvolgibili le mansioni che a livello di ruolo temporaneo o fisso possono assumere il ruolo di trasformatore (come manager) o di addetto alla trasformazione digitale dell’impresa.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del modulo di Digital transformation applicata al settore è quello di creare consapevolezza e diffusione della conoscenza e competenza in materia di trasformazione digitale e innovazione. Conoscere e far conoscere le professioni digitali, le competenze e le prospettive future. • Comprendere le sfide della trasformazione digitale in azienda, con particolare riferimento ai settori del terziario. • Acquisire una panoramica della trasformazione digitale e relative competenze chiave applicate al proprio settore e alla realtà aziendale. • Saper azionare le leve organizzative, manageriali e umane utili alla trasformazione dell’impresa. • Ripensare il proprio modello di business in chiave digitale, con particolare riferimento all’acquisizione di metodi e strumenti digitali che facilitino i processi interni ed esterni.

Modalità verifica

La verifica dell’apprendimento prevede un Test finale (scritto o simulativo) per valutare il livello di conoscenze e competenze acquisite e rilevare l'efficacia del percorso in termini di raggiungimento degli obiettivi. L'attestazione degli apprendimenti sarà finalizzata a validare la crescita professionale dei lavoratori. Si prevede il rilascio di un Attestato con una Messa in trasparenza delle Competenze acquisite durante il percorso formativo rispetto ai contenuti trattati.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Le metodologie formative, data la natura dei partecipanti e le competenze da traguardare, prevedono l’alternanza di momenti esercitativi a momenti simulativi con spiegazione delle diverse funzionalità inerenti. Si prevedono: • Formazione illustrata da esempi di elaborazione digitale. • Self-assessment per stimolare la riflessione individuale. • Casi di studio e scambio di buone prassi in tutta la formazione per accelerare l'appropriazione dei contenuti.
Gestionali di settore e CRM

Avere una formazione di base sui sistemi gestionali (ERP, CRM, SFA, MES, WMS, MRO, BI…) è fondamentale per gestire un’organizzazione che debba lavorare al meglio, con particolare riferimento alle aziende inserite nel settore del terziario, del commercio e dei servizi. Lavorare al meglio significa che le informazioni che supportano l’attività sono fruibili, calibrate, tempestive e condivise. Il corso si propone pertanto di fornire le basi ai partecipanti sui principali tipi di sistema esistenti (ERP, CRM, SFA, MES, WMS, MRO, BI) i loro campi di applicazione e le possibilità che gli stessi offrono nell’ambito dei diversi settori. In particolare, sulla base alla provenienza settoriale dei partecipanti si approfondiscono particolari tipologie di ERP e CRM utili alla digitalizzazione, alla facilitazione e allo svolgimento delle attività tipiche dell’impresa.

Destinatari

Il modulo formativo si rivolge a un target group variegato per settore e CCNL e mansione. In particolare si può citare, a titolo non esaustivo, il seguente target group: - Addetti all’ufficio commerciale e marketing di imprese del commercio, del terziario e dei servizi; - Addetti all’ufficio risorse umane di tutti i settori coinvolti; - Addetti operativi alla gestione dei processi interni dell’impresa, con particolare riferimento agli operatori del settore turistico, socio-sanitario, del commercio, del terziario e dei servizi.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del modulo di Gestionali di settore e CRM è quello di trasferire consapevolezza sui vantaggi che le tecnologie oggetto del percorso formative offrono, oltre che conoscenze, competenze e abilità per la gestione delle suddette tecnologie, al fine di facilitare e rendere maggiormente efficienti, trasparenti e sicuri i processi interni ed esterni dell’impresa. In particolare, si intendono perseguire i seguenti obiettivi specifici: - Saper utilizzare efficacemente un gestionale basato su base ERP al fine di facilitare e gestire i processi interni dell’impresa, dalle risorse umane, alle strutture economiche e tecniche. - Saper sfruttare i vantaggi delle funzionalità offerte da applicativi CRM per la gestione commerciale, del marketing e del parco clienti. - Saper trasferire le conoscenze e le competenze informatiche e di processo relative alla transizione digitale aziendale, con particolare riferimento a settori del turismo, sanitario e commercio.

Modalità verifica

La verifica dell’apprendimento prevede un Test finale (scritto o simulativo) per valutare il livello di conoscenze e competenze acquisite e rilevare l'efficacia del percorso in termini di raggiungimento degli obiettivi. L'attestazione degli apprendimenti sarà finalizzata a validare la crescita professionale dei lavoratori. Si prevede il rilascio di un Attestato con una Messa in trasparenza delle Competenze acquisite durante il percorso formativo rispetto ai contenuti trattati.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Le metodologie formative, data la natura dei partecipanti e le competenze da traguardare, prevedono l’alternanza di momenti esercitativi a momenti simulativi con spiegazione delle diverse funzionalità inerenti. Si prevedono: • Formazione illustrata da esempi di elaborazione digitale e gestione digitale dei processi. • Self-assessment per stimolare la riflessione individuale. • Casi di studio e scambio di buone prassi in tutta la formazione per accelerare l'appropriazione dei contenuti.

Agrigento, Caltanissetta, Catania, Chieti, Enna, Frosinone, Genova, La Spezia, Latina, Messina, Milano, Padova, Palermo, Pescara, Ragusa, Roma, Savona, Siracusa, Trapani, Trento,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.