Team building ed ottimizzazione delle performance

Un corso di S.T.A.M.P.A. SRL.

Il percorso formativo proposto prevede una durata complessiva di 16 ore suddivise in 2 moduli sulla base della seguente articolazione: -Modulo 1: “Team working” (8 ore); -Modulo 2: “L’intelligenza emotiva al lavoro” (8 ore) In considerazione delle tematiche trattate la modalità formativa prescelta sarà quella della lezione frontale in aula adottando un approccio metodologico multiplo ed innovativo: alle più tradizionali tecniche espositive saranno alternate attività simulatorie, basate sulla metodologia del role plyanig, ed il ricorso all’active learning per stimolare il coinvolgimento dei partecipanti nella discussione critica, nella condivisione esperienziale e nella ricerca di approcci innovativi alle materie trattate. I docenti impiegati, esperti in materia di tecniche motivazionali e tecniche di team building, imposteranno il proprio intervento sulla base dell’impianto didattico e metodologico programmato ed in coerenza con le specificità organizzative e produttive delle aziende beneficiarie. Per la corretta esecuzione delle attività saranno utilizzati una serie di strumenti didattici adatti a supportare la tipologia di tematiche formative trattate e coerenti con le metodologie prescelte. In tale ottica, si farà ricorso a: videoproiettore, postazioni informatiche attrezzate e connessione internet; dispense e casi studio. Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione con indicazione di: titolo del/i modulo/i, durata, conoscenze acquisite.

Il lavoro in team è diventato una regola organizzativa prioritaria e necessaria per le aziende, che permette di raggiungere obiettivi “straordinari”: maggiore qualità del servizio ai clienti, livelli più alti di efficienza e aumento della produzione. Il team building, infatti, riesce ad integrare competenze diverse, a far emergere peculiarità individuali e a favorire la conoscenza tra colleghi, per migliorare, non soltanto il clima aziendale, ma in generale la produttività dell’azienda. Genera coesione ed è un allenamento che dà forza al lavoro di gruppo, perché stimola le persone attraverso la competizione, la collaborazione e il confronto, che servono a ricaricare le idee di creatività.
In tale ottica, gli obiettivi che attraverso l’iniziativa formativa si intendono perseguire sono identificabili come segue:
– sviluppare e favorire lo spirito di squadra e di collaborazione, valorizzando la professionalità e la diversità dei singoli, scoprendo le opportunità connesse al confronto e alla condivisione;
– promuovere l’integrazione tra i gruppi in un contesto competitivo che valorizzi le differenze nell’ottica di trasferire nella propria realtà quotidiana quanto sperimentato;
– fornire ai partecipanti le tecniche utili per aumentare il proprio quoziente emotivo e quello dell’azienda in cui svolgono le loro funzioni, dimostrando un’efficienza migliore sul lavoro e collaborando a creare un ambiente più umano e gradevole.

‘-Conoscere le dinamiche e meccanismi alla base di un team di successo;
-Comprendere la relazione tra elementi organizzativi ed elementi relazionali all’interno del team;
-Comprendere e valorizzare le potenzialità di ogni collaboratore;
-Mantenere l’efficienza del team, anche in situazioni di crisi.
-Adottare tecniche di riconoscimento della sfera emotiva, propria ed altrui, e di gestione positiva dei sentimenti al fine di migliorare gli approcci relazionali e lavorativi nel contesto aziendale.

La verifica degli apprendimenti sarà realizzata in 2 step:
– assessment in entrata: test di ingresso per definire il livello iniziale di competenza;
– verifica finale: test in uscita per verificare l’acquisizione della competenza.
Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 75% delle ore programmate e che avranno superato con profitto le verifiche di apprendimento sarà rilasciato un attestato di frequenza con indicazione di: titolo del/i modulo/i, durata in ore, conoscenze acquisite.

Carlo Spiezia

carlospiezia@stampaconsulting.net

TEAM WORKING

Il modulo formativo prevede una durata di 8 ore. Le attività didattiche saranno realizzate attraverso il ricorso a docenti esperti in materia di motivazione, costruzione e gestione di gruppi di lavoro. I principali contenuti del modulo verteranno sui seguenti argomenti: - La leva motivazionale alla base di un’impresa di successo; - Concetti di team, gruppo di lavoro e squadra; - Il gruppo di lavoro: orientamento al risultato e all’obiettivo, l’organizzazione del lavoro; - La gestione dei collaboratori: l’importanza di avere una comune visione, l’arte di lavorare con gli altri, la leadership nel gruppo di lavoro; - Migliorare la capacità di lavorare in gruppo: il rapporto individuo e gruppo (riconoscimento valori aziendali, sviluppare il senso di appartenenza, stimolare la partecipazione al lavoro di gruppo); - Saper riconoscere ed influenzare le dinamiche di gruppo - Le fasi di sviluppo del team: dall’impegno alla maturità, al mantenimento dell’efficacia.

Destinatari

La trasversalità della competenza oggetto del modulo formativo è tale per cui Il target group non è immediatamente definibile potendo essere riferito a dipendenti operanti a più livelli in tutte le aree aziendali. Del resto, il team working è, per definizione, una competenza riferibile a lavoratori che operano o che sono messi in condizioni di operare in team orizzontalmente, nell’ambito di uno stesso processo, o verticalmente, per la gestione efficiente di più processi finalizzati all’erogazione di un prodotto/servizio che soddisfi le aspettative della clientela di riferimento. L’ottimizzazione delle performance lavorative che ci si attende di ottenere, legato a fattori quali la condivisione, la responsabilizzazione, la consapevolezza di ruoli e funzioni ed il miglioramento del clima aziendale, può essere ottenuta sia a livello di business unit che, più genericamente, promuovendo lo “spirito” di team building in tutte le aree aziendali.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo formativo si propone il perseguimento dei seguenti obiettivi di apprendimento: - sviluppare e favorire lo spirito di squadra e di collaborazione, valorizzando la professionalità e la diversità dei singoli, scoprendo le opportunità connesse al confronto e alla condivisione; - favorire la conoscenza e la costruzione di relazioni di fiducia tra i partecipanti, così da sviluppare senso di appartenenza al team; - sviluppare una puntuale capacità di lavorare in modo efficace ed efficiente in squadra, che esalti il valore della propria e dell’altrui professionalità, e responsabilizzi l’intero gruppo verso il raggiungimento di obiettivi di performance e di profitto sempre più elevati; - favorire l’integrazione tra i gruppi in un contesto competitivo che valorizzi le differenze nell’ottica di trasferire nella propria realtà quotidiana quanto sperimentato.

Modalità verifica

La verifica degli apprendimenti sarà realizzata in 2 step: - assessment in entrata: test di ingresso per definire il livello iniziale di competenza; - verifica finale: test in uscita per verificare l’acquisizione della competenza. Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 75% delle ore programmate e che avranno superato con profitto le verifiche di apprendimento sarà rilasciato un attestato di frequenza con indicazione di: titolo del modulo, durata in ore, conoscenze acquisite.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Per la realizzazione delle attività formative è stato prescelto un approccio metodologico caratterizzato dall’adozione di metodiche didattiche multiple ed innovative: alle più tradizionali tecniche espositive saranno alternate attività simulatorie, basate sulla metodologia del role plyanig, ed il ricorso all’active learning per stimolare il coinvolgimento dei partecipanti nella discussione critica, nella condivisione esperienziale e nella ricerca di approcci innovativi alle materie trattate.
L’INTELLIGENZA EMOTIVA AL LAVORO

Il modulo formativo prevede una durata di 8 ore. Le attività didattiche saranno realizzate attraverso il ricorso a docenti esperti nelle tematiche trattate. I principali contenuti del modulo verteranno sui seguenti argomenti: - L’intelligenza emotiva: origini e definizione; - Il legame tra sentimenti, comportamenti e parole; - La consapevolezza dei propri obiettivi; - L’importanza dell’intelligenza emotiva sul lavoro; - La realizzazione di prestazioni eccellenti; - Innovazione e adattabilità; - Le risposte flessibili al cambiamento; - La proposta d’idee e soluzioni originali; - Prospettive inedite; - La capacità di gestire molteplici richieste; - L’intelligenza emotiva al lavoro: impegno, iniziativa e ottimismo; - Come migliorare le relazioni con i colleghi; - Valorizzazione degli altri; - L’influenza del proprio comportamento; - Far leva sulla diversità; - Superare atteggiamenti negativi; - L’intelligenza emotiva del gruppo; - Miti e confusione sull’intelligenza emotiva.

Destinatari

La trasversalità della competenza oggetto del modulo formativo è tale per cui Il target group non è immediatamente definibile potendo essere riferito a dipendenti operanti a più livelli in tutte le aree aziendali. Del resto, l’intelligenza emotiva è, per definizione, una competenza riferibile a lavoratori che operano o che sono messi in condizioni di operare in team orizzontalmente, nell’ambito di uno stesso processo, o verticalmente, per la gestione efficiente di più processi finalizzati all’erogazione di un prodotto/servizio che soddisfi le aspettative della clientela di riferimento. L’ottimizzazione delle performance lavorative che ci si attende di ottenere, legato a fattori quali la condivisione, la responsabilizzazione, la consapevolezza di ruoli e funzioni ed il miglioramento del clima aziendale, può essere ottenuta sia a livello di business unit che, più genericamente, promuovendo lo “spirito” di team building in tutte le aree aziendali.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo formativo si propone il perseguimento dei seguenti obiettivi di apprendimento: - presentare in forma semplice e pratica gli elementi dell’Intelligenza emotiva con l’obiettivo di rendere i partecipanti sempre più consapevoli dei propri vissuti emotivi, e di come essi influenzano il lavoro e la vita privata; - saper riconoscere negli altri i medesimi vissuti e riuscire di conseguenza a relazionarsi in maniera più efficace; - migliorare il clima aziendale favorendo la creazione e la cementificazione del team working; - fornire ai partecipanti le tecniche utili per aumentare il proprio quoziente emotivo e quello dell’azienda in cui svolgono le loro funzioni, dimostrando un’efficienza migliore sul lavoro e collaborando a creare un ambiente più umano e gradevole.

Modalità verifica

La verifica degli apprendimenti sarà realizzata in 2 step: - assessment in entrata: test di ingresso per definire il livello iniziale di competenza; - verifica finale: test in uscita per verificare l’acquisizione della competenza. Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 75% delle ore programmate e che avranno superato con profitto le verifiche di apprendimento sarà rilasciato un attestato di frequenza con indicazione di: titolo del modulo, durata in ore, conoscenze acquisite.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Per la realizzazione delle attività formative è stato prescelto un approccio metodologico caratterizzato dall’adozione di metodiche didattiche multiple ed innovative: alle più tradizionali tecniche espositive saranno alternate attività simulatorie, basate sulla metodologia del role plyanig, ed il ricorso all’active learning per stimolare il coinvolgimento dei partecipanti nella discussione critica, nella condivisione esperienziale e nella ricerca di approcci innovativi alle materie trattate.

Brindisi, Napoli,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.