Tecniche di comunicazione efficace e team working

Un corso di 541 CONSULTING SRL.

Il percorso prevede un modulo della durata di 8 ore di formazione, in presenza, dove l'esposizione del docente si alterna con esercitazioni e simulazioni per la contestualizzazione degli apprendimenti. “Tecniche di comunicazione efficace e team working” è una proposta di breve durata, commisurata al trasferimento di abilità e strumenti molto operativi-pratici e consente ai partecipanti di conciliare l’aggiornamento formativo con il carico di lavoro in azienda. L’efficacia di una scelta “smart” è sempre più apprezzata e rappresenta una formula di apprendimento accessibile alle piccole imprese. Il taglio innovativo adatta i contenuti classici della comunicazione interpersonale ai nuovi stili comunicativi richiesti da organizzazioni sempre più digitali e tecnologiche. Il calendario delle attività viene individuato sulla base delle concrete disponibilità delle lavoratrici e dei lavoratori coinvolti.

Il corso stimola a riflettere su come le dinamiche dei team di lavoro oggi siano diverse rispetto al passato: non sono più orientate ad una ripartizione rigida dei compiti, ma puntano molto alla condivisione dei valori e degli obiettivi aziendali e ad una comunicazione e integrazione tra i diversi ruoli professionali. Ogni lavoratore, nel proprio ambito, può migliorare la comunicatività, il senso di appartenenza, la condivisione del lavoro e la relazione con i colleghi. Gli obiettivi specifici dell’iniziativa sono:
– La CRESCITA DI COMPETENZE TRASVERSALI. Trasferire alle lavoratrici e ai lavoratori delle piccole imprese del territorio soft skills indispensabili a fronteggiare nell’immediato le sfide portate dalla crisi Covid-19 e ad operare in un mercato sempre più aperto a nuove forme organizzative del lavoro, caratterizzate da codici comunicativi legati all’avvento del digitale.
– Lo SVILUPPO DELLA PERFORMANCE COMUNICATIVA. Trasferire alle lavoratrici e ai lavoratori delle piccole imprese del territorio strumenti di apprendimento utili a costruire e sviluppare relazioni. Le competenze comunicative servono alle aziende per fidelizzare e rafforzare il team e per accrescere la propria forza competitiva sul mercato.

L’ambito d’azione del corso è riferibile a: comunicazione assertiva, negoziazione collaborativa e team working.
Le conoscenze in uscita riguardano:
Elementi di riconoscimento degli stili comunicativi (assertivo, passivo e aggressivo)
Tecniche di comunicazione efficace e di ascolto attivo
Tecniche di negoziazione collaborativa
Elementi della comunicazione digitale
Elementi di comunicazione organizzativa
Metodi di team building
Procedure di integrazione tra comunicazione on line e off line.

La verifica e messa in trasparenza delle conoscenze apprese, ad opera del formatore, avviene tramite somministrazione di test a risposta multipla sui principi di comunicazione e griglia si osservazione delle simulazioni ed esercitazioni svolte. Al termine dell’attività formativa si rilascia al partecipante ATTESTATO DI FREQUENZA e DICHIARAZIONE DELLE CONOSCENZE ACQUISITE, previo superamento del 70% delle ore di formazione previste

Nicola Favari

nicola.favari@cisei.net

TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE E TEAM WORKING

Il Modulo propone contenuti ed azioni utili a tutte quelle realtà in cui la gestione efficace del lavoro di gruppo è un fattore fondamentale per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo. I principali argomenti, fortemente interconnessi, si articolano tuttavia su tre sessioni di lavoro: - PRINCIPI PER LA COMUNICAZIONE ASSERTIVA. Comprendere come l’assunzione di uno stile assertivo nella comunicazione permetta di esprimere apertamente emozioni e sentimenti e l’importanza di difendere le proprie opinioni senza porsi in contrapposizione aggressiva con gli altri - METODI DI NEGOZIAZIONE COLLABORATIVA. Strategie finalizzate alla conoscenza del metodo della pratica collaborativa, anche in contesti di smart working - METODI PER IL TEAM WORKING. Conoscenze utili a gestire in modo positivo le dinamiche del gruppo di lavoro ed incrementarne efficacia ed efficienza attraverso l’applicazione di strategie di team building.

Destinatari

Lavoratrici e lavoratori le cui mansioni vengono svolte in team, chiamati nella quotidianità al lavoro di squadra. Il corso non richiede particolari requisiti alla partecipazione ma propone novità di contenuto su competenze trasversali di largo interesse e valide per tutti i settori economici in cui operano le piccole imprese. Sono stati individuati contenuti adeguati ad una formazione di tipo “interaziendale”, espressione di una fascia allargata di end-users (destinatari), eterogenei per ruolo e mansione professionale ma anche per settore di lavoro. Si offre alle strutture con pochi addetti, precluse da molti canali di finanziamento, di beneficiarne, in ottica di sostenibilità sociale, e si prevedono edizioni con numero ridotto di partecipanti perché il gruppo non eccessivamente numeroso garantisce attenzione al singolo, maggior qualità didattica e facilita l’ente nell’assicurare il rispetto della normativa in materia di distanziamento laddove ve ne fosse necessità.

Obiettivi dell’apprendimento

La volontà del corso è quella di recuperare tecniche collaborative e di assertività nel lavoro di squadra. Il partecipante, attraverso un’ampia analisi di casi reali, simulazioni e attività pratica, al termine del corso saprà: Utilizzare l’intelligenza emotiva nel confronto con i colleghi Impiegare l’ascolto attivo e lo strumento del feed-back Migliorare la qualità della comunicazione interpersonale e dei processi decisionali nel gruppo di lavoro Incrementare il livello di fiducia in sé e negli altri anche fuori dalla propria area di comfort Migliorare la performance della comunicazione a distanza Gestire in modo professionale fattori come passività e aggressività.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Viene impiegata una didattica attiva per facilitare l'apprendimento attraverso la sperimentazione, sviluppare un forte coinvolgimento, incoraggiare una partecipazione diretta e favorire un costante feed-back all’azione del docente. Si impara attraverso simulazioni e si studiano casi concreti. Ci si cimenta sui contenuti contestualizzandoli alla propria realtà di riferimento. Materiale didattico con diretta disponibilità anche on line

Bergamo, Bolzano/Bozen, Brescia, Cremona, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Padova, Trento, Treviso, Verona, Vicenza,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.