Competenze digitali a supporto dei processi aziendali

Un corso di UMANA FORMA SRL.

L’iniziativa formativa si articola e sviluppa in modalità sia modulare che lineare, fornendo ai lavoratori l’opportunità di accedere ad un solo approfondimento specifico per colmare una lacuna oppure permettendo di frequentare un intero percorso di crescita legato alle principali digital skills attualmente strategiche nel mondo del lavoro. Il percorso si struttura infatti, di cinque moduli didattici prevedendo un numero minimo di partecipanti pari a 3 e un massimo di 10, per garantire l’efficace trasmissione dei contenuti e la concreta esercitazione nell’utilizzo dei tools digitali. I moduli e le rispettive durate sono: 1)Competenze tecnologico-digitali a supporto dell’operatività d’ufficio di 20 ore 2)Dematerializzazione e archiviazione digitale di 10 ore 3)Microsoft Excel per la gestione dei dati di 10 ore 4)Competenze per sviluppare ed utilizzare strumenti e metodologie del lavoro Agile di 20 ore 5)Web e social media di 10 ore. I primi tre moduli guideranno i partecipanti ad acquisire le conoscenze tecnologico-digitali indispensabili per favorire la digitalizzazione dei processi aziendali attraverso tools digitali di gestione dati, documenti, attività. Il quarto modulo accompagnerà i discenti ad un efficace adattamento agli strumenti informatici che caratterizzano il lavoro Agile e Smart. Il quindi modulo intende condurre i lavoratori all'utilizzo delle funzionalità tecniche specifiche dei principali social media e del web.

Nel prossimo futuro 9 lavori su 10 richiederanno competenze digitali, dice uno studio dell’Unione europea. Secondo un’indagine dell’Unione Industriali di Torino, in Italia, nel 2021, i lavoratori con competenze digitali hanno visto aumenti in busta paga in media dell’1,8%. Eppure, secondo il Digital Skills Index di Salesforce, l’86% dei lavoratori italiani sostiene di non avere le competenze digitali che le aziende cercano oggi: percentuale che sale all’87% per i prossimi cinque anni. Un fenomeno ancora più preoccupante se si tiene conto che, a causa della pandemia, l’uso di strumenti digitali è richiesto per oltre il 90% dei posti di lavoro. Eppure, secondo Unioncamere, per lavorare nelle imprese in Italia le competenze digitali sono richieste per 7 assunti su 10, pari a 3,2 milioni di lavoratori. Tuttavia, il 28,9% di questi profili, ovvero circa 940mila posizioni lavorative, è difficile da reperire per inadeguatezza o ridotto numero di candidati. Il risultato è spesso una carenza di competenze digitali per le pmi. Lo sviluppo tecnologico globale sta condizionando i modelli organizzativi, digitalizzando i processi e rivoluzionando canali comunicativi e spazi di lavoro. Risulta pertanto necessario un upskilling dei lavoratori, verso conoscenze tecnologico-digitali che permettano loro di integrarsi in modo efficace in questo sistema, favorendo la propria spendibilità professionale e il mantenimento della competitività dell’impresa.

Conoscenze:
– utilizzo con dimestichezza e spirito critico delle tecnologie dell’informazione per il lavoro e la comunicazione
– adozione di nuove tecnologie nei processi di produzione, gestione, vendita di beni e servizi
– gestione strategica dei dati aziendali attraverso sistemi digitali di archiviazione, analisi, elaborazione e condivisione
– modalità per produrre, presentare e scambiare informazioni e comunicare e partecipare a reti collaborative online e offline.

L’iniziativa prevede, per ciascuno dei moduli, la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire gruppi classe omogenei. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

CHIARA TRINCO

progettazione@umanaforma.it

Competenze tecnologico-digitali a supporto dell’operatività d’ufficio

Il modulo intende trasmettere ai partecipanti le potenzialità offerte dalle tecnologie abilitanti e dagli strumenti digitali per favorire la massimizzazione dell’efficienza delle attività d’ufficio. I lavoratori avranno modo di acquisire tecniche e modalità pe ottimizzare la gestione documentale, nonché la consultazione, analisi e condivisione di dati e informazioni con i principali strumenti informatici a supporto delle attività d’ufficio. Al termine del corso, i lavoratori sapranno comprendere i concetti di base delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, conoscere la struttura di un sistema di elaborazione hardware e software, distinguere i diversi dispositivi del computer, usare le operazioni fondamentali del sistema operativo per la configurazione di sistema e la gestione di file, operare con le principali funzionalità di Word, Excel e Power Point, comunicare con la posta elettronica, navigare in internet e cercare le informazioni desiderate.

Destinatari

Considerando gli obiettivi del percorso, i POTENZIALI DESTINATARI saranno principalmente risorse che lavorano in ufficio e svolgono mansioni di tipo impiegatizio, per le quali necessitano di conoscere strumenti digitali per organizzare in modo efficiente l’operatività, velocizzando i tempi di esecuzione e facilitando l’accesso, la consultazione e la condivisione di dati e documenti. Il progetto si può rivolgere anche a figure di coordinamento che hanno l’esigenza di acquisire modalità e tecnologie per rendere maggiormente efficiente le proprie attività. Il PROFILO DEI CANDIDATI dovrà contemplare un background di competenze informatiche minime che permettano la corretta acquisizione dei contenuti oggetto del percorso, ovvero una conoscenza delle funzionalità fondamentali dei pacchetti applicativi informatici e dell’utilizzo di servizi on line quali browser, motori di ricerca, posta elettronica.

Obiettivi dell’apprendimento

Il progetto ha l’obiettivo di trasferire competenze informatiche per svolgere la propria mansione utilizzando strumenti digitali che permettono di ottimizzare i flussi di lavoro, gestire e consultare archivi, elaborare informazioni, analizzare e rappresentare dati ed operare nel web. Il percorso avrà la finalità di accompagnare i partecipanti nell’incremento delle skills tecnologico-digitali per contribuire alla riorganizzazione dei processi organizzativi e ad integrarsi nel sistema di digital transformation aziendale. Il modulo permetterà dunque di studiare in modo approfondito il pacchetto Office ma guiderà gli allievi anche ad atre operatività digitali come realizzare file compressi, inviare file di grosse dimensioni online, salvare e condividere documenti in Cloud, comunicare in tempo reale con altri utenti, estrarre dati dalle pagine di Internet, fare elaborazioni grafiche, interagire con altri device.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la modalità Technology Enhanced Active Learning, apprendimento attivo abilitato attraverso la tecnologia, che unisce teoria a esercitazioni volte a sperimentare i tools digitali in attività tipiche del contesto lavorativo d’ufficio. Il docente guiderà ad un apprendimento consapevole e ne fisserà i concetti chiave anche visivamente attraverso Miro, Mural, Mentimeter. Dispense e materiale di approfondimento verrà condiviso dal docente in cloud, dropbox e drive.
Dematerializzazione e archiviazione digitale

Il modulo prevede la trasmissione di conoscenze e tecniche volte a rafforzare le capacità dei lavoratori nell’evolvere la gestione documentale cartacea verso un ambiente digitale e nell’ottimizzare, di conseguenza, flussi di lavoro e processi. I partecipanti saranno guidati nell’acquisizione di strumenti volti a dematerializzare gli archivi, ovvero a convertire i documenti cartacei in formato elettronico, secondo criteri di classificazione e attraverso l’indicizzazione tramite chiavi di ricerca definite con garanzia di reperimento. Al termine del percorso formativo, i lavoratori saranno in grado di classificare, acquisire, verificare e trasformare un documento analogico (cartaceo) in un documento digitale tramite strumenti per l’acquisizione di immagini come scanner, macchine fotografiche, fotocamere, ecc,. Inoltre, acquisiranno un mindset orientato al digital che permetterà loro di elaborare direttamente in formato digitale la documentazione che generalmente producono in cartaceo.

Destinatari

Il corso è diretto a dipendenti di organizzazioni che vogliono perseguire la trasformazione digitale come asset di crescita, occasione di efficientemente di risorse e strumenti, elemento per attuare una strategia di acquisizione di vantaggio competitivo, migliorando il quotidiano modus operandi nella gestione dei flussi documentali ed ottimizzando i processi, favorendo l’evoluzione tecnologica e un approccio digital oriented. I POTENZIALI DESTINATARI hanno un background formativo e/o professionale con una conoscenza delle principali funzionalità del computer e intendono divenire promotori in azienda di una cultura della digitalizzazione e dematerializzazione, sviluppando al contempo logiche e architetture di archiviazione e gestione di dati e informazioni. I profili coinvolti saranno principalmente in ambito impiegatizio ma può rivolgersi trasversalmente a tutte aree aziendali, coinvolte nella gestione ed archiviazione di documenti per garantire un efficace flusso informativo.

Obiettivi dell’apprendimento

Il corso ha l’OBIETTIVO di sviluppare nei partecipanti le competenze necessarie a organizzare e ricercare dati, informazioni e contenuti in ambienti digitali definendo logiche e modalità di dematerializzazione e archiviazione documentale. L’avvento del documento informatico nella nostra quotidianità impone l’adozione di processi che ne garantiscano la piena validità dal momento della sua formazione e gestione fino al momento della conservazione. I documenti informatici per loro natura sono soggetti ad un continuo processo di trasformazione, che implica rischi gravi di perdite e manipolazioni, se non correttamente eseguito. Il percorso avrà dunque la FINALITÀ di favorire e supportare l’avvio e gestione, nel rispetto anche delle normative, di interventi di riorganizzazione integrata dei flussi documentali e di migrazione verso l’archivio digitale nell’ambito delle diverse fasi del ciclo di vita del documento digitale: creazione, gestione, conservazione ed eventuale eliminazione.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Si adotta la modalità Technology Enhanced Active Learning, apprendimento attivo abilitato attraverso la tecnologia, che unisce teoria a esercitazioni volte a sperimentare i tools digitali in attività tipiche del contesto lavorativo d’ufficio. Il docente guiderà ad un apprendimento consapevole e ne fisserà i concetti chiave anche visivamente attraverso Miro, Mural, Mentimeter. Dispense e materiale di approfondimento verrà condiviso dal docente in cloud, dropbox e drive.
Microsoft Excel per la gestione dei dati

I lavoratori avranno modo di apprendere le principali forme di utilizzo del software Excel, che risultano funzionali per la gestione delle quotidiane attività lavorative, quali: eseguire calcoli e confronti statistici sui dati, mettere in relazione dati attraverso tabelle pivot per visualizzare i dati gerarchici in un layout compatto e flessibile, pianificare la creazione periodica di grafici e l'uso dei nuovi formati di grafico disponibili in Excel; enfatizzare i dati, usare icone di formattazione condizionale, barre e scale di colori; eseguire sofisticate operazioni di analisi di “what-if” sui dati; tenere traccia degli elementi in un elenco. Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di utilizzare in modo efficace ed efficiente il software Excel di lavorazione di fogli elettronici, per gestire in modo più organizzato, rapido, agevole e strategico i dati aziendali.

Destinatari

I potenziali destinatari saranno risorse che nell’esercizio del proprio ruolo lavorativo sono chiamate a gestire dati e informazioni attraverso un pc e necessitano di innalzare le proprie capacità di utilizzo di Microsoft Excel per ottimizzare la gestione dei dati e delle quotidiane attività d’ufficio. Il progetto si può rivolgere anche a figure di coordinamento o a responsabili di funzione, per acquisire un metodo di utilizzo strategico dell’applicativo Excel per elaborare tabelle riepilogative, grafici e relazioni statistiche in grado di supportare nella formulazione di nuovi interventi di sviluppo dell’area di riferimento e del business aziendale. Il profilo dei candidati dovrà prevedere un livello minimo di conoscenza delle funzionalità dell’applicativo Excel per riuscire a raggiungere gli obiettivi. Le figure professionali coinvolte saranno risorse che necessitano di un apporto di natura esecutiva all'informatizzazione dei processi organizzativi attraverso l’applicativo Excel.

Obiettivi dell’apprendimento

Il progetto ha l’OBIETTIVO di sviluppare nei discenti le competenze necessarie per utilizzare Microsoft Excel in maniera efficace e produttiva in ambito lavorativo, fornendo ad essi gli strumenti necessari per operare con le funzioni avanzate e capitalizzare le potenzialità che esso offre. Il percorso avrà dunque la FINALITÀ di accompagnare i partecipanti a gestire con efficienza dati e informazioni attraverso Microsoft Excel, massimizzando l’elaborazione degli stessi, minimizzando i tempi di lavoro delle attività e predisponendo riepiloghi, analisi, report e statistiche di dati che potranno esser sfruttati in modo strategico. Obiettivo del corso non sarà inerente al mero utilizzo tecnico del software, bensì il modulo stimolerà le capacità di analisi e interpretazione dei dati, favorendo un mindset analitico volto a elaborare grandi quantità di dati in ottica strategica, influendo sul processo decisionale dei responsabili ed ottimizzando l’operatività quotidiana dei lavoratori.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la modalità Technology Enhanced Active Learning, apprendimento attivo abilitato attraverso la tecnologia, che unisce teoria a esercitazioni volte a sperimentare i tools digitali in attività tipiche del contesto lavorativo d’ufficio. Il docente guiderà ad un apprendimento consapevole e ne fisserà i concetti chiave anche visivamente attraverso Miro, Mural, Mentimeter. Dispense e materiale di approfondimento verrà condiviso dal docente in cloud, dropbox e drive.
Competenze per sviluppare ed utilizzare strumenti e metodologie del lavoro Agile

Il modulo guiderà all’acquisizione di skills: - Tecniche, per l’utilizzo di tools digitali per adeguarsi in modo efficace ad un modello di lavoro Agile/Smart, ottimizzando le modalità di comunicazione e collaborazione a distanza - Soft, per gestire al meglio, in termini di leadership e risoluzione dei conflitti, le dinamiche tipiche dei team di lavoro che operano da remoto. Il formatore trasferirà dunque competenze e strumenti per sostenere il nuovo modus operandi lavorativo e per diffondere e condividere la nuova cultura e vision aziendale. Infine, il formatore provvederà ad allineare i lavoratori in merito agli aspetti giuridici, normativi e contrattuali del lavoro agile. Il modulo avrà pertanto come focus quello di far comprendere e adottare nuove tecnologie digitali e strumenti di comunicazione idonei ad un contesto di lavoro Agile/Smart, collaborando in modo efficace anche a distanza, favorendo un work life balance e massimizzando produttività.

Destinatari

I POTENZIALI DESTINATARI possono essere di duplice natura: da un lato referenti o responsabili, che ricoprono ruoli di coordinamento di gruppi di lavoro o che dovranno occuparsi di gestione di progetti specifici per i quali sono richieste metodologie di lavoro agili e/o smart; dall’altro personale di tipo impiegatizio che necessita di innalzare le proprie competenze per poter lavorare meglio individualmente e in team attraverso modalità agili e smart. Nel PROFILO DEI CANDIDATI si richiede un’alfabetizzazione di base in campo informatico per garantire una corretta acquisizione di tools digitali che verranno suggeriti nel percorso, per favorire le dinamiche di lavoro, interazione e cooperazione tipiche del lavoro Agile. Il modulo potrà dunque rivolgersi sia a coordinatori che dovranno ottimizzare e diffondere le nuove dinamiche di lavoro, sia a impiegati che necessitano di acquisire dimestichezza con tali strumenti per integrarsi in modo efficace in un sistema di lavoro Agile.

Obiettivi dell’apprendimento

Il progetto ha l’OBIETTIVO di allineare le competenze dei destinatari alle dinamiche rispondenti agli attuali cambiamenti sociali che richiedono rinnovamento dei processi di comunicazione e collaborazione, nella direzione di modalità di lavoro Agile e Smart, caratterizzate per flessibilità, utilizzo di tecnologie digitali, nuovi spazi di lavoro. La FINALITÀ del corso è di predisporre il terreno culturale e strutturale, creando le condizioni favorevoli per l’adozione di modalità di lavoro Agile, affinché lavoratori e aziende siano pronti ad accogliere i nuovi mindset, strumenti e paradigmi organizzativi di comunicazione e collaborazione. Il corso mira a: - individuare i tools digitali per introdurre un modello Agile nelle dinamiche organizzative - strutturare l’operatività aziendale sia in presenza che a distanza - comunicare, collaborare, condividere con team di lavoro da remoto - garantire la sicurezza informatica e la tutela dei dati anche con i nuovi strumenti e modalità smart.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la modalità Technology Enhanced Active Learning, apprendimento attivo abilitato attraverso la tecnologia, che unisce teoria a esercitazioni volte a sperimentare i tools digitali in attività tipiche del contesto lavorativo d’ufficio. Il docente guiderà ad un apprendimento consapevole e ne fisserà i concetti chiave anche visivamente attraverso Miro, Mural, Mentimeter. Dispense e materiale di approfondimento verrà condiviso dal docente in cloud, dropbox e drive.
Web e social media

Il modulo prevede di trasmettere ai lavoratori le skills per utilizzare tutte le funzionalità tecniche dei principali social media (Facebook, Instagram, Linkedin, Youtube, Twitter) e del web. I partecipanti apprenderanno: -Modalità per trasformare Facebook in un alleato per la propria attività, conoscendo e sfruttando tutti i tools tecnici, creando contenuti adatti, pubblicando storie, post e interagendo con altri utenti e pagine -Tecniche di utilizzo di Instagram per gestire un account professionale, creando il profilo e configurandolo in modo efficace, strutturando i contenuti sfruttando le potenzialità dei post, delle storie e di IGTV -Dinamiche di utilizzo di Linkedin per creare la pagina aziendale, comprendere i contenuti adatti al contesto e al target, ricercare e condividere informazioni, creare un network -Funzioni principali di Twitter per la pubblicazione di messaggi, foto, link, video -Come gestire un canale video su YouTube -Come reperire informazioni navigando nel web.

Destinatari

I POTENZIALI DESTINATARI sono figure professionali che operano o dovranno inserirsi in aree quali grafica, tecnica, marketing, comunicazione o commerciale. Possono essre risorse che aspirano a diventare Social Media Manager, ovvero di occuparsi della programmazione, creazione contenuti e gestione dei profili digitali aziendali nei Social Network (es: Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin, Youtube, ecc), o che dovranno gestire la comunicazione o monitorare le attività promozionali, valutando il ritorno degli investimenti e monitorandone i KPI. Il percorso si potrà rivolgere dunque, anche a persone che non operano e non si occuperanno strettamente di marketing ma che devono predisporre e/o gestire a livello tecnico i contenuti e il materiale, o semplicemente monitorare i profili aziendali. Nel PROFILO DEI CANDIDATI dovrà emergere una conoscenza di base nell’utilizzo del computer e dunque un’attitudine all’utilizzo di strumenti informatici.

Obiettivi dell’apprendimento

Gli obiettivi del modulo in riferimento a ciascuno strumento digitale sono: - Fabebook: gestire autonomamente la pagina aziendale, comprendere le modalità per creare ed ottimizzare il layout ed i contenuti del proprio account, conoscere strumenti e metodologie operative, impostare la pagina business, preservare la privacy e la sicurezza dei dati, sfruttare la piattaforma per scopi di business. - Instagram: creare e gestire un account aziendale, creare contenuti utili per coinvolgere i follower, comprendere quali strumenti utilizzare per caricare foto efficaci su Instagram, gestire e utilizzare gli hashtag, pubblicare post e storie. - Linkedin: fare rete, cercare e trovare opportunità grazie a gruppi, pagine, creare post, condividere, comunicare e interagire con la piattaforma. - Twitter: creare canale, impostare la grafica e utilizzare le funzioni più importanti - YouTube: creare video e gestire canale - Web: ricercare e navigare.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la modalità Technology Enhanced Active Learning, apprendimento attivo abilitato attraverso la tecnologia, che unisce teoria a esercitazioni volte a sperimentare i tools digitali in attività tipiche del contesto lavorativo d’ufficio. Il docente guiderà ad un apprendimento consapevole e ne fisserà i concetti chiave anche visivamente attraverso Miro, Mural, Mentimeter. Dispense e materiale di approfondimento verrà condiviso dal docente in cloud, dropbox e drive.

Ancona, Ascoli Piceno, Belluno, Bergamo, Bologna, Bolzano/Bozen, Brescia, Como, Cremona, Fermo, Ferrara, Forlì-Cesena, Frosinone, Gorizia, Latina, Lecco, Lodi, Macerata, Mantova, Milano, Modena, Monza e della Brianza, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro e Urbino, Piacenza, Pordenone, Ravenna, Reggio nell'Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Sondrio, Terni, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verona, Vicenza, Viterbo,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.