Enti qualificati

Il Sistema di Rating

Il Fondo ha varato nel 2021 il “Sistema di rating applicato ai soggetti erogatori della formazione”.
Il sistema sviluppato si propone di:

Misurare e valutare periodicamente le attività svolte dai soggetti attuatori, permettendo un confronto tra gli stessi e sulla base delle prestazioni più caratterizzanti.

Promuovere una cultura della misurazione dei risultati, intesa come miglioramento delle performance.

Stimolare la crescita della qualità complessiva del sistema di gestione connesso alle progettualità di formazione continua.

Il sistema di rating, volto a valutare l’affidabilità degli Enti formativi e la capacità degli stessi di gestire le risorse e gli affidamenti del Fondo, si configura quale accreditamento di secondo livello.
La presenza degli Enti all’interno dell’elenco e lo score ottenuto dagli stessi, costituiscono condizione indispensabile per la partecipazione agli Avvisi emanati dal Fondo.
Il Sistema si fonda su indicatori specifici tramite i quali viene determinato lo score (punteggio) finale di rating attribuito agli Enti formativi che operano sia in Piani aziendali che in Piani pluriaziendali/settoriali/territoriali/nazionali.
Nel caso in cui l’Ente formativo operi in entrambe le tipologie di Piani, allo stesso vengono attribuiti due score distinti.

Gli Enti qualificati sono tenuti a comunicare tempestivamente a For.Te. tutte le variazioni ed eventuali situazioni che abbiano effetti sul mantenimento dei requisiti di qualificazione.
Lo score viene aggiornato annualmente, sulla base dei Piani rendicontati e verificati dal Fondo nel triennio precedente.

Successivamente alla prima sperimentazione, il Fondo procederà alla verifica ed all’eventuale implementazione del modello.

Gli Enti non presenti negli elenchi, potranno partecipare agli Avvisi secondo quanto indicato negli stessi.

Per informazioni e chiarimenti

Elenco Enti qualificati

Piani tipologia Aziendali

(PDF, 578 KB) Pubblicato il 11/04/2022

Piani tipologia Territoriali, Settoriali e Nazionali

(PDF, 565 KB) Pubblicato il 11/04/2022