Gestione della compliance aziendale

Un corso di FORMAITALIA SRL.

Il percorso formativo si struttura in 1 modulo didattico, erogato in modalità frontale (20 ore), quindi in presenza, ed in modalità Fad sincrona (15 ore, con sistema telematico di tracciamento delle presenze), per un totale di 35 ore. Il modulo formativo è organizzato in modo da far acquisire all’allievo una specifica competenza con riferimento al Repertorio delle Qualificazioni della Regione Sicilia, ossia “Collaborare alla gestione del sistema di gestione per la qualità”. Il percorso formativo è erogato secondo Unità Formative che affrontano i seguenti contenuti: • Descrizione degli obiettivi del percorso, presentazione dell’articolazione e mission del modulo; • Procedure e cicli produttivi definiti, • Selezione dei dispositivi di monitoraggio e misurazione della qualità, • Elaborazione di report e resoconti sui documenti gestionali di controllo qualità, • Gestione delle non conformità. Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica finalizzata a favorire l’apprendimento attivo dei partecipanti, attraverso tecniche e strumenti per la formazione degli adulti quali: • lezione esemplificativa ed interattiva, • discussione/analisi di casi, • lavori di gruppo e project work, • simulazioni, • esercitazioni e test. E’ consentito un massimo di assenze pari al 30% del monte ore totale e l’ammissione alla verifica finale è subordinata alla effettiva presenza. La docenza è erogata da formatori con pluriennale esperienza professionale e/o didattica.

Coerentemente con le rilevazioni del fabbisogno formativo condotto dall’ente proponente in sinergia con aziende partner nella progettazione formativa a favore di circa 500 aziende clienti e potenziali clienti il percorso formativo proposto si inserisce nell’ area strategica della ‘COMPETITIVITA’ AZIENDALE’: infatti grazie alla specializzazione delle competenze del dipendente formato l’azienda si dota di una risorsa umana esperta nella gestione di processi aziendali di compliance management.
Finalità principale dell’iniziativa è formare una risorsa umana in grado di:
– verificare l’conformità dei vari comportamenti aziendali ai sensi delle vigenti norme di legge e di statuto, alle direttive impartite dal management, agli orientamenti espressi da organi esterni di controllo,
– rapportarsi costantemente con il management di alto livello, in particolare con direzione amministrazione, finanza e controllo di gestione, con l’ufficio legale e con i revisori esterni in fase di certificazione del bilancio, di verifica delle conformità alle prescrizioni dettate dalla normativa in tema di privacy-responsabilità amministrativa-sicurezza,
– attuare processi di rispetto della riservatezza di informazioni/dati aziendali (ex R.E. 679/2016), della normativa in tema di sicurezza (ex d. lgs. 81/08) e responsabilità amministrativa (ex d. lgs. 231/01),
– garantire il rispetto degli strumenti di gestione della compliance predisposti dal management aziendale.

Da Repertorio delle Qualificazioni della Regione Siciliana, individuato il profilo professionale di “Tecnico specializzato in controllo procedure del sistema qualità” la competenza in uscita è:
“Collaborare alla gestione del sistema di gestione per la qualità”.
ADA associata alla Qualificazione: ADA.24.05.07 (ex ADA.25.220.711) – Applicazione delle procedure di controllo del sistema qualità, rilevata dall’Atlante Nazionale del Lavoro e delle Qualificazioni.

L’iniziativa formativa prevede una verifica finale dell’apprendimento (conoscenze e capacità acquisite) mediante test e simulazione di intervento su un caso concreto.
L’ente formativo erogante, accreditato in Regione Sicilia, rilascia in esito:
– attestazione di frequenza, previa verifica documentale della frequenza minima del 70% del monte ore/corso,
– certificazione delle competenze, conformemente alle previsioni del D.A. 7964/2019, a superamento del test finale e della prova di simulazione.

Lara Lauretta

lauretta@formaitalia.com

GESTIONE DELLA COMPLIANCE

Il modulo formativo è centrato sul tema della gestione della compliance aziendale, tema fondamentale per tutte le aziende impegnate nei diversi settori produttivi, di qualsiasi dimensione. Qualsiasi azienda che intenda aumentare l’efficienza e l’efficacia dei processi interni e migliorare la soddisfazione dei propri clienti deve applicare efficacemente il “total quality management” all’interno della propria organizzazione. Trattandosi di un processo organizzativo strategico che coinvolge tutti i processi aziendali e tutte le funzioni: tale processo deve essere presidiato da una risorsa aziendale interna che faciliti la corretta gestione delle procedure previste dal sistema di compliance definito dal management. Finalità primaria del modulo è supportare le aziende nella gestione del processo di conformità alle normative presenti nel panorama nazionale ed internazionale. Il modulo prevede le seguenti unità formative: UF1 Sistemi di compliance aziendale, UF2 Applicazioni del sistema.

Destinatari

Il modulo didattico si rivolge a dipendenti impegnati prevalentemente (anche se non esclusivamente) in area amministrativa, con esperienza nell’ambito della gestione di procedure di compliance aziendale, operanti in aziende di qualsiasi dimensione e settore merceologico che necessitano di formare dipendenti che collaborano strettamente con i servizi amministrativi, finanziari e contabili, per ottenere dati e fornire indicazioni sulla corretta gestione della compliance aziendale. I destinatari sono quindi lavoratori che gestiscono autonomamente il proprio ruolo di controllo con grande specializzazione professionale: a questi lavoratori è quindi richiesta una elevata e specifica competenza tecnico-professionale. Tale figura rappresenta un profilo professionale di carattere strategico e di alto livello, preposta alla progettazione, alla valutazione e al controllo dei sistemi di governo aziendale della compliance e della conformità dei processi produttivi alle prescrizioni normative.

Obiettivi dell’apprendimento

Da Repertorio Qualificazioni Regione Sicilia la competenza in uscita per il modulo è: “Collaborare alla gestione del sistema di gestione per la qualità". CONOSCENZE Principi di qualità aziendale Norme UNI, EN, ISO Tecniche di gestione e conservazione dei documenti Organizzazione e processi aziendali ABILITÀ/CAPACITÀ Orientarsi nel sistema azienda ai fini della qualità Identificare i criteri per la conservazione dei documenti Manutenere il sistema documentale Interpretare gli organigrammi e i diagrammi di flusso Riconoscere i processi aziendali Comprendere il sistema organizzativo aziendale ADA di riferimento: ADA.24.05.07 (ex ADA.25.220.711) - Applicazione delle procedure di controllo del sistema qualità. Risultato atteso: Monitorati i processi aziendali, secondo scadenze pianificate e con adeguati strumenti, eseguendo gli specifici controlli di qualità previsti, garantendo la tracciabilità di quanto svolto e redigendo report e resoconti sui documenti gestionali applicati.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Al fine di massimizzare l’efficacia formativa in funzione del target di destinatari e dei risultati di apprendimento si propone un mix organizzato di diverse metodologie formative quali: • lezione esemplificativa ed interattiva, per condividere informazioni, testi normativi, documenti aziendali, • discussione di casi/lavori di gruppo, per favorire l’applicazione delle norme e delle procedure discusse, • simulazioni/esercitazioni, per verificare l’effettivo apprendimento dei temi affrontati.

Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.