Il commerciante tra tradizione e digitale: la vetrina fisica e la vetrina virtuale

Un corso di ITER - INNOVAZIONE TERZIARIO S.C. A R.L..

L’iniziativa formativa risponde alla necessità, per i commercianti, di comprendere le nuove esigenze del retail contemporaneo e di adeguare le competenze dei propri dipendenti, per poter restare competitivi in un mercato in costante evoluzione. Il percorso si sviluppa attraverso due moduli formativi, adottando una strategia duplice e cioè andando ad approfondire il nuovo mercato on-line, senza tuttavia trascurare il mercato tradizionale, composto da una clientela che vuole ancora vivere il rapporto personale e l’esperienza di acquisto in negozio. Il primo modulo, della durata di 12 ore, affronta la tematica dell'allestimento della vetrina fisica, ripercorrendo la storia, l’immagine e le diverse tipologie di negozio, per portare alla creazione di una vetrina all’avanguardia ma senza perdere l’importanza della tradizione e della vetrina come strumento comunicativo per una parte importante di clienti, approfondendo le più moderne tecniche di visual merchandising. Il secondo modulo, anch'esso della durata di 12 ore, affronta invece la tematica delle strategie di comunicazione e di vendite digitali e le ultime novità in tema di social network (Tik Tok, Instagram, You Tube, etc.). L'iniziativa formativa sarà tenuta da esperti e da consulenti con esperienza pluriennale che verranno rigorosamente selezionati al fine di apportare un significativo contributo alla crescita professionale dei discenti.

L’iniziativa si propone di trasferire ai partecipanti competenze su due livelli di vendita/comunicazione visiva: quella fisica in negozio e quella digitale.
L’obiettivo specifico dell’iniziativa è quello di fornire conoscenze e competenze:
– tradizionali: come la realizzazione dell’allestimento di vetrine fisiche tramite l’utilizzo delle tecniche di visual merchandising più moderne, capaci di valorizzare la merce esposta e di catturare l’attenzione del passante e trasformarlo in un potenziale cliente;
– attuali ed innovative: la vendita on line è un elemento ormai imprescindibile, i canali social, il web marketing, l’e-commerce hanno cambiato da tempo – e in maniera ancor più marcata a seguito del periodo pandemico – il modo di vendere. Non adeguarsi al cambiamento significherebbe precludersi una fetta di mercato importante. L’obiettivo è quindi quello di fornire gli strumenti e le strategie di utilizzo dei social più attuali al fine di accrescere le opportunità aziendali di business e di acquisizione di nuovi clienti, sia nell’ottica di B2B (Business to Business) che B2C (Business to Consumer) e di fare acquisire ai partecipanti le competenze per gestire campagne pubblicitarie sul web, per comunicare, promuovere e vendere attraverso i social.

I partecipanti acquisiranno le seguenti conoscenze/competenze:
Allestimento delle vetrine attraverso giochi di luce, tecniche di illuminazione, colori, spazi e dimensioni;
Allestimento delle vetrine con strutture espositive ed elementi addizionali;
Gestire la stagionalità della vetrina (Festività, ricorrenze, promozioni e saldi);
Utilizzo dei social network più attuali;
Attuare campagne di e-commerce e web marketing;
Gestire campagne pubblicitarie sul web, per comunicare, promuovere e vendere.

L’accertamento dell’apprendimento in ambedue i moduli formativi è svolto tramite la somministrazione di un test a risposta multipla. La prova di verifica è progettata, validata e valutata direttamente dal docente.
La regolare frequenza del corso (minimo 70%) da diritto al conseguimento di un ATTESTATO DI FREQUENZA.
Al termine del corso verrà proposto un questionario di gradimento per la valutazione finale da parte dei partecipanti.

Nicolò Raye

n.raye@innovazioneterziario.it

VETRINISTICA E VISUAL MERCHANDISING: TREND, FATTORI E TECNICHE PER ALLESTIMENTI DI SUCCESSO

Il modulo della durata complessiva di 12 ore sarà articolato in lezioni da 3 o 4 ore ed affronta la tematica dell'allestimento della vetrina fisica, ripercorrendo la storia, l’immagine e le diverse tipologie di negozio, per portare alla creazione di una vetrina all’avanguardia ma senza perdere l’importanza della tradizione e della vetrina come strumento comunicativo per una parte importante di clienti, andando ad approfondire le più moderne tecniche di visual merchandising. Sarà approfondito il ruolo commerciale della vetrina e le nuove tecniche di allestimento ponendo l'attenzione su quelli che sono gli errori da evitare. L'attività potrà essere realizzata, a seconda delle esigenze aziendali manifestate, sia in "presenza", nel rispetto delle misure anti-covid, sia in modalità FAD SINCRONA.

Destinatari

Il modulo è rivolto a lavoratori di aziende del settore commercio direttamente coinvolti nel rapporto con i clienti e nell'ideazione e creazione di spazi espositivi e di vendita: responsabili e gerenti di punti vendita, capi reparto, addetti alle vendite, responsabili commerciali.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del modulo è formare ed aggiornare lavoratori che sappiano sviluppare ed incanalare la propria creatività ed indirizzarla in progetti che possano soddisfare ogni richiesta e dare vita a creazioni accattivanti, esteticamente belle e che rispondono alle esigenze del marketing. Inoltre, si apprende dal punto di vista pratico a: -Gestire l’esposizione in punti vendita, show room, catene di negozi -Valorizzare spazi e prodotti per incrementare le vendite e fidelizzare i clienti/consumatori -Gestire le principali strategie di comunicazione per l’identità del brand -Allestire gli spazi interni -Progettare e creare le vetrine

Modalità verifica

L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite la somministrazione di un test a risposta multipla. La prova di verifica è progettata, validata e valutata direttamente dal docente. La regolare frequenza del corso (minimo 70%) da diritto al conseguimento di un ATTESTATO DI FREQUENZA. Al termine del corso verrà proposto un questionario di gradimento per la valutazione finale da parte dei partecipanti.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia La metodologia didattica si esprimerà in forma espositiva dal parte del docente, in forma interattiva e collaborativa con il supporto di immagini/video e attraverso simulazioni pratico-applicative.
VETRINA VIRTUALE: TIK TOK, INSTAGRAM & YOU TUBE

Leggere e documentarsi, sta diventando un’attività sempre più rara, nel web sempre di più si pensa ad ascoltare e soprattutto guardare per capire. Il video in rete è il presente della comunicazione. Perché al giorno d’oggi, più che di attrezzature, è necessaria l’idea, in quanto basta un normalissimo Smartphone per dare voce ai propri prodotti e servizi in modo vincente. Il modulo affronta proprio la tematica delle strategie di comunicazione visiva e di vendita digitali e le ultime novità in tema di social network. Si partirà da Instagram, il social con maggiore crescita e interesse in questo periodo, per arrivare a Youtube e ai nuovi canali emergenti come Tik Tok. Il modulo della durata complessiva di 12 ore sarà articolato in lezioni da 3 o 4 ore e l'attività potrà essere realizzata, a seconda delle esigenze aziendali manifestate, sia in "presenza", nel rispetto delle misure anti-covid, sia in modalità FAD SINCRONA.

Destinatari

Il modulo è rivolto a coloro che in aziende del settore commercio e servizi sono direttamente coinvolti nella comunicazione web, come responsabili e addetti all'utilizzo delle piattaforme on line, tuttavia per la completezza degli aspetti trattati il modulo è consigliato non solo alle imprese locali ma anche ai colleghi consulenti digitali, formatori, gestori di pagine o profili di aziende locali o a chi si occupa di strategie digitali per le piccole attività.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del modulo è quello di trasferire in modo metodico quali siano le principali strategie di marketing e comunicazione visiva nei tanti e differenti canali video oggi presenti (Instagram, YouTube e Tik Tok). Nati per comunicare, i social network mettono a disposizione strumenti vecchi e nuovi che assolvono a molteplici scopi per le quali oggi è opportuno avere indicazioni per sfruttarli al meglio “secondo le loro regole”, regole che è importante conoscere al fine di capire come essere più coinvolgenti, meno noiosi e quindi più efficaci. Spiegare l’utilizzo corretto dei social, ha l'obiettivo di rafforzare il brand della propria azienda partendo dal ragionare le abitudini dei consumatori.

Modalità verifica

L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite la somministrazione di un test a risposta multipla. La prova di verifica è progettata, validata e valutata direttamente dal docente. La regolare frequenza del corso (minimo 70%) da diritto al conseguimento di un ATTESTATO DI FREQUENZA. Al termine del corso verrà proposto un questionario di gradimento per la valutazione finale da parte dei partecipanti.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia La metodologia didattica si esprimerà in forma espositiva dal parte del docente, in forma interattiva e collaborativa per stimolare l'attenzione dei partecipanti e attraverso esercitazioni guidate e simulazioni pratico-applicative. Alle lezioni saranno da supporto video/immagini e foto.

Perugia, Terni,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.