Leadership inclusiva per aumentare le prestazioni del team

Un corso di NOEMA HR SRL.

La leadership è la modalità di comportamento che il capo adotta nei confronti dei collaboratori per attivare processi di influenzamento rivolti a favorire il conseguimento degli obiettivi. I team, però, sono sempre più caratterizzati al proprio interno dalla diversità, una caratteristica che se sfruttata al meglio può incrementare la capacità del team di realizzare risultati. Diversità di età, di genere, di cultura di provenienza, di background, di abilità, ecc. Secondo la ricerca “The diversity & inclusion revolution” di Deloitte, un’azienda inclusiva è 6 volte più innovativa e più agile per capacità di adattamento; triplica la sua performance e raddoppia i suoi risultati economici. Inoltre, i comportamenti di un leader inclusivo aumentano fino al 70% il senso di inclusione provato da un team member; del 17% la performance individuale; del 20% della qualità delle decisioni prese; del 29% della collaborazione fra team members. Il corso è rivolto ai leader che vogliono acquisire le competenze di leadership necessarie a condurre al meglio un team nell’ottica della massimizzazione dei vantaggi offerti dal mix di provenienze, approcci, necessità e di ogni altra ricchezza presente all’interno del team.

Il corso ha la finalità di trasferire le competenze di leadership necessarie a condurre al meglio un team nell’ottica della massimizzazione dei vantaggi offerti dal mix di provenienze, approcci, necessità e di ogni altra ricchezza presente all’interno del team. Attraverso la condivisione di strumenti specifici i manager verranno messi nelle condizioni di creare, all’interno del proprio team un alto livello di fiducia e di far sentire tutti ascoltati e compresi e quindi spinti a voler generare valore per il team e per l’organizzazione nel suo complesso.
In particolare, l’intervento formativo si pone i seguenti obiettivi:
– condividere i vantaggi di una leadership inclusiva
– trasferire le competenze della leadership inclusiva orientata al raggiungimento degli obiettivi del team
– trasferire gli strumenti per far emergere e valorizzare le differenze nel team

Conoscenze:
Significato della diversity & Inclusion in azienda
Sviluppo delle risorse tramite la valorizzazione delle loro differenze
Tecniche di leadership inclusiva
Tecniche di ascolto aumentato finalizzate a generare empatia

Capacità:
Riuscire a individuare e gestire i fattori essenziali che possono generare tensioni nelle relazioni interpersonali
Non lasciarsi scoraggiare dalle tensioni nei rapporti con gli altri
Saper integrare le differenze individuali

Verifica: 2 batterie isomorfe di test che verificano il livello posseduto in uscita delle conoscenze definite nell’albero degli Obiettivi Didattici in relazione al livello in ingresso.
Attestato di apprendimento, rilasciato da Noema HR in quanto società certificata in qualità ISO 9001 sett. EA37, a seguito del superamento delle prove di verifica dell’apprendimento (punteggio minimo 60%) e della soglia minima di frequenza (70% del monte ore complessivo del modulo frequentato).

Elga Apostoli

e.apostoli@noemahr.it

Leadership inclusiva

Il modulo è rivolto ai leader che vogliono acquisire le competenze di leadership necessarie a condurre al meglio un team nell’ottica di massimizzare i vantaggi offerti dalla diversità. La leadership è la modalità di comportamento che il capo adotta nei confronti dei collaboratori per attivare processi rivolti a favorire il conseguimento degli obiettivi. I team, però sono sempre più caratterizzati al proprio interno dalla diversità, caratteristica che se sfruttata al meglio può incrementare la loro capacità di realizzare risultati. Secondo la ricerca “The diversity & inclusion revolution” di Deloitte, un’azienda inclusiva è 6 volte più innovativa e più agile per capacità di adattamento; triplica la sua performance e raddoppia i suoi risultati economici. Inoltre,i comportamenti di un leader inclusivo aumentano fino al 70% il senso di inclusione di un team member; del 17% la performance individuale; del 20% della qualità delle decisioni prese;del 29% della collaborazione fra team members

Destinatari

Il corso si rivolge ai Manager di team, a Project Manager che gestiscono team anche temporanei, che desiderano sviluppare le proprie capacità di coinvolgere e motivare verso un obiettivo comune una squadra. Il corso risulterà particolarmente utile a chi gestisce team dove è presente diversità di genere, generazionale o anche di competenze.

Obiettivi dell’apprendimento

Questo modulo fornisce la conoscenza e l'acquisizione pratica delle competenze necessarie a innalzare la performance dei propri collaboratori attraverso la propria competenza di leadership inclusiva. Questa attività include il sapersi relazionare a diverse individualità, con diversa motivazione e competenza al lavoro. Verranno condivise modalità efficaci per: generare empatia e sostegno nel team quando i membri esprimono un punto di vista diverso da quello della maggioranza del team; per valorizzare i collaboratori che si pongono come alleati e mentori l'uno per l'altro; per facilitare riunioni di gruppo, dove i collaboratori desiderino dare un contributo. I temi affrontati sono: il lavoro di gruppo, leadership inclusiva, responsabilità e competenze manageriali, il modello di Blanchard, gli stili di leadership, il team multiculturale, il team interdisciplinare, diversity & inclusion nel team, le disfunzioni del team di lavoro, motivare, delegare, autorità e autorevolezza.

Modalità verifica

Verifica: 2 batterie isomorfe di test che verificano il livello posseduto in uscita delle conoscenze definite nell’albero degli Obiettivi Didattici in relazione al livello in ingresso. Attestato di apprendimento, rilasciato da Noema HR in quanto società certificata in qualità ISO 9001 sett. EA37, a seguito del superamento delle prove di verifica dell’apprendimento (punteggio minimo 60%) e della soglia minima di frequenza (70% del monte ore complessivo del modulo frequentato).

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Laboratorio

Metodologia La METODOLOGIA ESPOSITIVA rappresenta il 40-50% della didattica, lasciando il restante tempo ad attivazioni individuali e collettive basate su: • ESERCITAZIONI e TEST per applicare le competenze trasferite e misurare il livello di apprendimento; • ANALISI DI CASI; • SIMULAZIONI; • FORMAZIONE ESPERIENZIALE, attraverso l’utilizzo di giochi d’aula e di role-playing appositamente progettati. Contenuti e momenti di attivazione sono micro-progettati in funzione degli obiettivi didattici.
Coaching per lo sviluppo della performance nei team inclusivi

La fiducia è l’elemento fondamentale sul quale costruire un team dalle prestazioni eccellenti. La fiducia reciproca fra i membri di una squadra si sviluppa quando ogni appartenente viene fatto sentire al centro del progetto dove il suo contributo è decisivo. Questa condizione ideale si verifica quando il leader, attraverso un’attenta analisi mappa le differenze presenti all’interno della propria squadra, crea un contesto dove possano essere espresse liberamente e ne veicola la loro espressione verso il raggiungimento degli obiettivi dell’organizzazione. Questo modulo trasferisce un approccio Coaching oriented per la valorizzazione delle diversità di una squadra che gli strumenti specifici per gestirle al meglio. L’applicazione delle tecniche di coaching apprese aumenterà la tolleranza all’errore, facilitando lo sviluppo della capacità innovativa del team coordinato.

Destinatari

Il corso si rivolge ai Manager di team, a Project Manager che gestiscono team anche temporanei, che desiderano sviluppare le proprie capacità di coinvolgere e motivare verso un obiettivo comune una squadra. Il corso risulterà particolarmente utile a chi gestisce team dove è presente diversità di genere, generazionale o anche di competenze.

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo mira a trasferire un approccio Coaching oriented finalizzato alla valorizzazione delle diversità di una squadra e gli strumenti specifici per gestirle al meglio. Il modulo consentirà ai partecipanti di raggiungere i seguenti obiettivi: - acquisire principi e tecniche fondamentali di Solution Focus Coaching orientate alla valorizzazione delle diversità - acquisire conoscenze e strumenti utili per la conduzione efficace di un colloquio di coaching Solution Focus con il collaboratore - acquisire conoscenze e strumenti utili per la conduzione efficace di un colloquio di coaching con il proprio team.

Modalità verifica

Verifica: 2 batterie isomorfe di test che verificano il livello posseduto in uscita delle conoscenze definite nell’albero degli Obiettivi Didattici in relazione al livello in ingresso. Attestato di apprendimento, rilasciato da Noema HR in quanto società certificata in qualità ISO 9001 sett. EA37, a seguito del superamento delle prove di verifica dell’apprendimento (punteggio minimo 60%) e della soglia minima di frequenza (70% del monte ore complessivo del modulo frequentato).

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Laboratorio

Formazione a distanza sincrona

Metodologia La METODOLOGIA ESPOSITIVA rappresenta il 40-50% della didattica, lasciando il restante tempo ad attivazioni individuali e collettive basate su: • ESERCITAZIONI e TEST per applicare le competenze trasferite e misurare il livello di apprendimento; • ANALISI DI CASI; • SIMULAZIONI; • FORMAZIONE ESPERIENZIALE, attraverso l’utilizzo di giochi d’aula e di role-playing appositamente progettati. Contenuti e momenti di attivazione sono micro-progettati in funzione degli obiettivi didattici.

Bologna, Cagliari, Firenze, Milano, Roma, Torino,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.