Self-empowerment, la crescita personale per aumentare la competitivitÀ in azienda

Un corso di FORMACONF - CONSORZIO PER LA FORMAZIONE E IL LAVORO.

L’iniziativa formativa si compone di 4 moduli, progettati avendo come riferimento la DGR n. 1140 del 29.09.2021- linee di indirizzo per il sistema regionale degli standard per la progettazione e realizzazione di percorsi di formazione professionale: -Il training teatrale per la gestione del cliente (12 ore) -La metafora teatrale come tecnica di team building (8 ore) -Come migliorare la propria capacità di leadership (12 ore) -Assertività e atteggiamento positivo (12 ore) Ogni lavoratore potrà frequentare uno o più moduli nonché l’intera iniziativa in funzione dei propri fabbisogni formativi e delle esigenze aziendali. Le conoscenze e abilità, indicate in ciascun modulo, sono state referenziate all’UC n. 1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” del Repertorio Regionale, in funzione delle conoscenze e delle abilità da rendere evidenti, documentabili e tracciabili. Gli allievi che frequenteranno l’intera iniziativa formativa, nella misura del 75% delle ore previste e supereranno le prove di verifica di fine modulo, conseguiranno la certificazione dell’UC1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” ai sensi della DGR1140/21. Invece agli allievi che parteciperanno a uno o più moduli e che avranno frequentato più del 70% delle ore previste e superato le verifiche di apprendimento, verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021 e della DGR 1140 del 29.09.21

L’iniziativa formativa ha come obiettivo quello di consolidare le competenze comunicative e relazionali e, più in generale, le soft skills dei partecipanti all’interno del contesto lavorativo: sia per quanto riguarda la relazione con i colleghi sia per quanto riguarda la gestione della relazione con il cliente affinché le risorse umane coinvolte possano migliorare il loro livello di performance e di efficienza per il raggiungimento degli obiettivi aziendali prefissati. L’iniziativa “self-empowerment, la crescita personale per aumentare la competitività in azienda” mira inoltre a sviluppare nei partecipanti, la capacità di collaborare in maniera positiva e proattiva con colleghi e referenti all’interno di un gruppo di lavoro nonché a sviluppare capacità di leadership, anche attraverso l’utilizzo di metodologie didattiche di apprendimento stimolanti quale il teatro di impresa.
Pertanto i risultati attesi dalla realizzazione dell’iniziativa saranno: acquisizione e utilizzo delle tecniche più idonee per una corretta gestione del gruppo di lavoro e di quelle di leadership finalizzate all’aumento della motivazione e soddisfazione dei collaboratori; messa in pratica delle tecniche di approccio positivo con il cliente, miglioramento del clima aziendale; maggior senso di appartenenza, sia nel team di lavoro che in generale all’interno dell’organizzazione.

Le conoscenze e le abilità individuate in ciascun modulo sono state referenziate alla UC 1385 del Repertorio dei Profili Professionali della Regione Marche, nello specifico:
Denominazione: Motivazione e gestione delle risorse umane
Descrizione della Performance: Realizzare attività di gestione, del clima e delle relazioni nel gruppo di collaboratori, tali da favorire la crescita personale nonché mantenere la concentrazione e la motivazione al raggiungimento degli obiettivi assegnati.

La valutazione degli apprendimenti è strutturata in coerenza con gli standard del Repertorio Regionale e in funzione delle conoscenze ed abilità da rendere evidenti, documentabili, tracciabili e certificabili (rif. DGR 1140/21). Gli strumenti utilizzati potranno essere: test a risposta multipla per valutare il grado di conoscenza iniziale; test a risposta multipla, questionari di apprendimento per valutare le conoscenze acquisite; prove tecnico-pratiche per valutare le abilità acquisite.

Enrico Leonardi

e.leonardi@formaconf.it

IL TRAINING TEATRALE PER LA GESTIONE DEL CLIENTE

Il modulo propone un percorso finalizzato a fornire gli elementi formativi relativi allo sviluppo delle competenze comunicative per una gestione della relazione con il cliente duratura e profittevole. I contenti sono stati declinati avendo come riferimento le conoscenze e le abilità previste nella UC 1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” del Repertorio Regionale. La modalità formativa individuata sarà quella laboratoriale del training teatrale e le lezioni si svolgeranno in teatro. Al termine del modulo saranno predisposte delle prove di verifica per la valutazione degli apprendimenti acquisiti. L’attività di docenza sarà tenuta da docenti Senior (min. 5 anni di esperienza) che predisporranno il materiale didattico, elaboreranno i questionari di verifica (di ingresso/uscita) nonché le esercitazioni pratiche in sinergia con il Responsabile valutazione e attestazione competenze.

Destinatari

I destinatari del modulo saranno i lavoratori il cui inquadramento o le cui mansioni rientrano nelle seguenti unità di classificazione Istat delle professioni: - Tecnici della vendita e della distribuzione - Specialisti in gestione e sviluppo del personale e dell’organizzazione del lavoro - Addetti alla gestione del personale - Organizzatori di convegni e ricevimenti - Esperti di progettazione formativa e curriculare - Specialisti in attività finanziarie - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (escluso settore ICT) - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (incluso settore ICT)

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze per adeguare le abilità dei lavoratori sulle seguenti tematiche: tecniche di comunicazione interpersonale riferite allo specifico contesto d’uso, elementi di customer satisfaction, tecniche di ascolto attivo, tecniche di problem solving, tecniche di negoziazione e gestione del conflitto, tecniche di accoglienza e ricevimento del cliente. Pertanto al termine del modulo l’allievo sarà in grado di adottare le modalità comunicative e relazionali idonee per instaurare una relazione profittevole e duratura con il cliente, sviluppando l’abitudine ad una “giusta relazione” ed acquisendo una “mentalità di tipo relazionale”.

Modalità verifica

La valutazione degli apprendimenti è strutturata in coerenza con gli standard del Repertorio Regionale e nel rispetto della DGR. 1140/21. Gli strumenti utilizzati saranno un questionario di valutazione apprendimenti e prove tecnico-pratiche. Ai partecipanti che avranno frequentato più del 70% delle ore previste e superato le verifiche di apprendimento, verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Laboratorio

Metodologia La metodologia utilizzata sarà quella del teatro di impresa che consente una efficace didattica laboratoriale: gli allievi si metteranno in gioco per acquisire, grazie a giochi ed esercizi attoriali, una pratica di comportamenti corretti da utilizzare poi sul posto di lavoro, nella relazione con il cliente. Il training teatrale induce da una parte l’abitudine alla giusta relazione, dall’altra l’acquisizione di una vera e propria “mentalità relazionale”. Le lezioni si svolgeranno in teatro.
LA METAFORA TEATRALE COME TECNICA DI TEAM BUILDING

Il modulo propone un percorso finalizzato a fornire gli elementi formativi relativi alle tecniche di team building con l’obiettivo di creare un gruppo collaborativo e che lavori in modo efficace ed efficiente. I contenuti sono stati declinati avendo come riferimento le conoscenze e le abilità previste nella UC 1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” del Repertorio Regionale. La modalità formativa individuata sarà quella laboratoriale del training teatrale e le lezioni si svolgeranno in teatro. Al termine del modulo saranno predisposte delle prove di verifica per la valutazione degli apprendimenti acquisiti. L’attività di docenza sarà tenuta da docenti Senior (min. 5 anni di esperienza) che predisporranno il materiale didattico, elaboreranno i questionari di verifica (di ingresso/uscita) nonché le esercitazioni pratiche in sinergia con il Responsabile valutazione e attestazione competenze.

Destinatari

I destinatari del modulo saranno i lavoratori il cui inquadramento o le cui mansioni rientrano nelle seguenti unità di classificazione Istat delle professioni: - Tecnici della vendita e della distribuzione - Specialisti in gestione e sviluppo del personale e dell’organizzazione del lavoro - Addetti alla gestione del personale - Organizzatori di convegni e ricevimenti - Esperti di progettazione formativa e curriculare - Specialisti in attività finanziarie - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (escluso settore ICT) - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (incluso settore ICT)

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze per adeguare le abilità dei lavoratori sulle seguenti tematiche: caratteristiche strutturali e funzionali della struttura e relativa organizzazione dei reparti, tecniche di comunicazione interpersonale riferite allo specifico contesto d'uso, nozioni di teoria di “dinamiche di gruppo”, tecniche di team building, tecniche di gestione dei conflitti. Pertanto al termine del modulo l’allievo sarà in grado di creare una relazione di fiducia e di equilibrio con i propri colleghi/collaboratori che si rifletterà in una modalità di lavoro di gruppo efficace ed efficiente.

Modalità verifica

La valutazione degli apprendimenti è strutturata in coerenza con gli standard del Repertorio Regionale e nel rispetto della DGR. 1140/21. Gli strumenti utilizzati saranno un questionario di valutazione apprendimenti e prove tecnico-pratiche. Ai partecipanti che avranno frequentato più del 70% delle ore previste e superato le verifiche di apprendimento, verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Laboratorio

Metodologia La metodologia utilizzata sarà quella del teatro di impresa che consente una efficace didattica laboratoriale. La metafora teatrale verrà impiegata per velocizzare il processo di conoscenza relazionale tra i partecipanti e far comprendere loro i punti di forza delle persone del gruppo per capire come meglio adattarvisi così da collaborare nella maniera più proficua per il gruppo e per l’azienda di cui si fa parte. Le lezioni si svolgeranno in teatro.
COME MIGLIORARE LA PROPRIA CAPACITÀ DI LEADERSHIP

Il modulo propone un percorso finalizzato a fornire gli elementi formativi relativi alle tecniche di leadership per gestire efficacemente un gruppo di lavoro. I contenuti sono stati declinati avendo come riferimento le conoscenze e le abilità previste nella UC 1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” del Repertorio Regionale. La modalità formativa individuata sarà realizzata in aula tradizionale e prevedrà l’utilizzo della metodologia esperienziale del training teatrale. Al termine del modulo saranno predisposte delle prove di verifica per la valutazione degli apprendimenti acquisiti. L’attività di docenza sarà tenuta da docenti Senior (min. 5 anni di esperienza) che predisporranno il materiale didattico, elaboreranno i questionari di verifica (di ingresso/uscita) nonché le esercitazioni pratiche in sinergia con il Responsabile valutazione e attestazione competenze.

Destinatari

I destinatari del modulo saranno i lavoratori il cui inquadramento o le cui mansioni rientrano nelle seguenti unità di classificazione Istat delle professioni: - Tecnici della vendita e della distribuzione - Specialisti in gestione e sviluppo del personale e dell’organizzazione del lavoro - Addetti alla gestione del personale - Organizzatori di convegni e ricevimenti - Esperti di progettazione formativa e curriculare - Specialisti in attività finanziarie - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (escluso settore ICT) - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (incluso settore ICT)

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze per adeguare le abilità dei lavoratori sulle seguenti tematiche: principali tecniche e strategie di gestione del personale, nozioni e tecniche di leadership; tecniche di comunicazione interpersonale, tecniche di gestione dello stress, principali strategie di valutazione del personale, principi di organizzazione del lavoro e gestione aziendale. Pertanto al termine del modulo l’allievo sarà in grado mettere in pratica le tecniche specifiche del Team Leader padroneggiando gli strumenti di team working per la relazione consapevole con il team di lavoro.

Modalità verifica

La valutazione degli apprendimenti è strutturata in coerenza con gli standard del Repertorio Regionale e nel rispetto della DGR. 1140/21. Gli strumenti utilizzati saranno un questionario di valutazione apprendimenti e prove tecnico-pratiche. Ai partecipanti che avranno frequentato più del 70% delle ore previste e superato le verifiche di apprendimento, verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia La metodologia utilizzata farà riferimento alla metodologia del teatro di impresa. Il percorso formativo proposto prende spunto dai reali esercizi che ogni compagnia esegue, sotto la guida di un regista, per amalgamarsi e creare in tempi brevi l’intesa necessaria per essere efficaci sul palcoscenico. Gli argomenti saranno affrontati con esercizi teatrali e giochi di ruolo per dare nuovi strumenti comunicativi e relazionali per creare un gruppo omogeneo e compatto guidato da un leader.
ASSERTIVITA’ E ATTEGGIAMENTO POSITIVO

Il modulo propone un percorso finalizzato a fornire gli elementi formativi relativi alle tecniche assertive per migliorare la comunicazione e gestire con equilibrio e soddisfazione la situazione professionale, sviluppando relazioni positive ed efficaci. I contenuti sono stati declinati avendo come riferimento le conoscenze e le abilità previste nella UC 1385 “Motivazione e gestione delle risorse umane” del Repertorio Regionale. La modalità formativa individuata sarà quella della formazione a distanza sincrona, dotata di un sistema conforme ai requisiti di tracciabilità richiesti. Al termine del modulo saranno predisposte delle prove di verifica per la valutazione degli apprendimenti acquisiti. L’attività di docenza sarà tenuta da docenti Senior (min. 5 anni di esperienza) che predisporranno il materiale didattico, elaboreranno i questionari di verifica (di ingresso/uscita) nonché le esercitazioni pratiche in sinergia con il Responsabile valutazione e attestazione competenze.

Destinatari

I destinatari del modulo saranno i lavoratori il cui inquadramento o le cui mansioni rientrano nelle seguenti unità di classificazione Istat delle professioni: - Tecnici della vendita e della distribuzione - Specialisti in gestione e sviluppo del personale e dell’organizzazione del lavoro - Addetti alla gestione del personale - Organizzatori di convegni e ricevimenti - Esperti di progettazione formativa e curriculare - Specialisti in attività finanziarie - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (escluso settore ICT) - Specialisti nella commercializzazione di bene i servizi (incluso settore ICT)

Obiettivi dell’apprendimento

Il modulo ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze per adeguare le abilità dei lavoratori sulle seguenti tematiche: tecniche di comunicazione assertiva e ascolto attivo, tecniche di problem solving e problem setting, tecniche di negoziazione. Pertanto al termine del modulo l’allievo sarà in grado di adottare un stile comunicativo assertivo e di gestire situazioni conflittuali adottando comportamenti adeguati alle situazioni critiche.

Modalità verifica

La valutazione degli apprendimenti è strutturata in coerenza con gli standard del Repertorio Regionale e nel rispetto della DGR. 1140/21. Gli strumenti utilizzati saranno un questionario di valutazione apprendimenti e prove tecnico-pratiche. Ai partecipanti che avranno frequentato più del 70% delle ore previste e superato le verifiche di apprendimento, verrà rilasciata una “Dichiarazione delle competenze acquisite” conforme alle disposizioni della nota integrativa ANPAL n.5329 del 05/03/2021.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia La formazione sarà svolta a distanza in modalità sincrona, attraverso lezioni interattive che prevedono l’attivazione di sessioni di Active Learning. Ogni attività proposta avrà l’obiettivo di far acquisire la consapevolezza dei propri stili comportamentali e delle conseguenze in termini relazionali nonché consentirà di apprendere tecniche assertive per affrontare situazioni relazionali attraverso la sperimentazione delle stesse e la successiva rielaborazione a lezione.

Pesaro e Urbino,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.