Sistemi di gestione aziendale e lean management

Un corso di BT GROUP SRL CONSORTILE.

Il corso di articola su otto ore di formazione. Le singole edizioni potranno essere proposte in presenza ovvero con formula a distanza sincrona su piattaforma dedicata qualora i partecipanti lo richiedano. Quest’iniziativa formativa è una valida opportunità per ripensare il proprio modello di business. Si trasferiscono alcuni strumenti pratici grazie ai quali essere operativi nell’immediato, per poter guidare i cambiamenti nel proprio contesto organizzativo. La parte teorica è alternata con esempi concreti di riorganizzazione delle attività secondo un principio di efficienza gestionale e in ottica Lean.

Il corso sui Sistemi di Gestione Aziendale e Lean Management conduce i partecipanti ad un ripensamento nella riorganizzazione dei processi di gestione, stimolando un cambio di prospettiva e orientandosi verso una continua ricerca della semplificazione e della eliminazione delle ridondanze allo scopo di rendere di più con un minor consumo di risorse.
Il corso si pone questi obiettivi specifici:
 rivedere le procedure aziendali in ottica di miglioramento continuo
 ridurre i tempi di erogazione dei servizi e dei relativi processi amministrativi
 incrementare l’attenzione verso la produttività e la riduzione degli sprechi
 condividere una visione dell’organizzazione incentrata sul flusso del value stream
 focalizzare gli sforzi organizzativi verso il valore percepito dai clienti.

Conoscenze molto focalizzate su
 Metodi per la rappresentazione di processi e modelli organizzativi
 Parametri per l’analisi dei dati e procedure organizzative
 Parametri per l’analisi dei costi e dei ricavi
 Parametri per gli indicatori di performance
 Teoria della Lean Organization
 Tipologie di resistenze organizzative al cambiamento
 Parametri di analisi dei processi in una prospettiva di Soft Lean
 Tipologie di supporti informativi per il Lean Management.

La messa in trasparenza delle conoscenze acquisite si basa su somministrazione di test tematico e schede di correzione condivisa delle esercitazioni svolte in aula. Al termine del percorso l’Ente formatore rilascia un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE previo superamento del 70% delle ore previste di modulo, unitamente ad un’ATTESTAZIONE DELLE CONOSCENZE con la quale viene formalmente validato l’avvenuto apprendimento a seguito di superamento della prova di verifica finale.

Alice Porta

aziende@btgroup.tn.it

SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E LEAN MANAGEMENT

Il corso fornisce alle risorse umane delle organizzazioni partecipanti elementi di governo del cambiamento e riorganizzazione dei processi di gestione agendo su:  la Visione per processi: standardizzazione e semplificazione dei processi in un’ottica di cliente-fornitore interno e non di gerarchia organizzativa.  La Lotta agli sprechi: eliminazione delle attività a non valore e non necessarie, e riduzione delle attività a non valore ma necessarie (come i controlli, i solleciti, …).  La Logica a flusso: attivazione di modalità operative secondo le quali, una volta avviata una attività non si deve “più fermare” finché non è terminata.

Destinatari

Il corso, orientato a fornire strumenti ed abilità per migliorare la gestione organizzativa, è rivolto principalmente al personale che in azienda ricopre ruoli di management quali i responsabili d’area, i capi reparto, le figure direttive e referenti amministrativi. I potenziali partecipanti operano prevalentemente nel settore del terziario in quanto il corso presenta sistemi di gestione riferiti ai processi di vendita e commercializzazione di prodotti/servizi. Tuttavia non si esclude l’interesse per la formazione anche da parte di personale assunto in aziende del settore produttivo e interessato all’approccio Lean. I partecipanti provengono in ogni caso da imprese iscritte al Fondo For.Te.

Obiettivi dell’apprendimento

Si trasferiscono alcune competenze e strumenti pratici grazie ai quali essere operativi nell’immediato, per poter guidare i cambiamenti nel proprio contesto organizzativo. La parte teorica è alternata con esempi concreti di riorganizzazione delle attività secondo la metodologia Lean. I partecipanti al termine del corso avranno migliorato la propria capacità di:  analizzare le diverse componenti dell’organizzazione aziendale  analizzare i fattori critici per una gestione Lean in azienda  interpretare le resistenze al cambiamento  adottare il Value Stream Mapping per riconoscere il valore ed eliminare gli sprechi  elaborare gli obiettivi aziendali sul concetto di valore (policy deployment)  identificare ciò che serve per produrre e lavorare bene da ciò che, invece, risulta di intralcio  standardizzare le operazioni per incrementare l’efficienza quotidiana  scegliere e configurare i supporti informativi per il Lean Management.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al docente è demandata la micro-progettazione delle singole edizioni dal punto di vista metodologico in funzione degli iscritti. Qui riportiamo le proposte metodologiche scelte come impostazione generale del corso:  Metodi Espositivi: utilizzati per la presentazione di tecniche e procedure organizzative  Esercitazioni e simulazioni: per impersonare l’esercizio del ruolo e delle mansioni  Active Learning: per modellare le abilità apprese al contesto aziendale o micro-settore di appartenenza.

Bergamo, Bolzano/Bozen, Brescia, Cremona, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Trento,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.