Sostenibilità

Un corso di EUROCONSULTING SPA.

L'iniziativa intende fornire strumenti di progettazione e comunicazione aziendale in ottica di sostenibilità. L'iniziativa formativa ripercorre alcuni dei temi centrali al pradigma della Green Economy fornendo alle aziende spunti di miglioramento nei propri processi produttivi e fornendo loro strumenti per comunicare all'esterno la loro attenzione al tema della sopstenibilità. I'iniziativa formativa si articolerà nei seguenti moduli: - Eco-progettazione di prodotto/servizio/processo - Comunicare la sostenibilità L'approccio metodologico sarà improntato all'erogazione di aspetti teorici e nozionistici per una minima parte, privilegiando tecniche didatiche improntate all'esperienza diretta da parte dei partecipanti

Il percorso persegue obietti/risultati (si aziendali che dei partecipnti finali) di diverso ordine e grado.
Migliorare l’immagine aziendale e Crescita della brand reputation della società.
Aprire nuove possibilità di sviluppo accedendo a nuovi mercati e clienti che chiedono i requisiti di sostenibilità
Valorizzazione e crescita personale e professionale delle risorse interne

Modalità di progettazione ecologiche ed ecosostenibili
Il Green Marketing come nuove opportunità di business
Costruire un piano di comunicazione green
comunicare il Bilancio di Sostenibilità:

Le competenze in uscita saranno valutate da una commissione composta da:
Metodologo-Esperto in Valutazione degli Apprendimenti e delle Competenze
Docente in possesso di competenze specifiche sulla materia oggetto del corso.
L’esame si compone di 2 sezioni:
1. Test di verifica delle conoscenze
2. Prova pratica (redazionelettera commerciale o documento professioanle) per la verifica delle abilità
I risultati delle 2 prove saranno discussi in un colloquio finale

MAURO PONTISSO

udine@ecgroup.it

Eco-progettazione di prodotto/servizio/processo

L’ecoprogettazione, è una metodologia tecnica applicabile in fase di progettazione di un prodotto o servizio o definizione di un processo. Il corso mira a far acquisire al personale di aziendale le competenze necessarie a scegliere, in fase di progettazione e preventivazione prodotto/servizio, i materiali con ridotto impatto ambientale in fase di culla (scelta di materiali maggiormente sostenibili). Il corso mira inoltre a far comprendere come questi materiali devono e possono essere assemlati per garantire un fine vista a minor impatto ambientale (alta riciclabilità). Il corso in particolare si concentrerà sulle interazioni tra ecoprogettazione e certificazioni ambientali CONTENUTI - Concetti di ecoprogettazione: Scelta dei materiali;Interazione con lo standard FSC, PEFC, Ecolabel - Life Cycle Thinking e Life Cycle Assessment (LCA)

Destinatari

1. Responsabili qualità aziendali 2. Responsabili dei processi aziendali (acquisti, produzione, magazzino, commerciale e progettazione prodotto/servizio)

Obiettivi dell’apprendimento

Acquisire le competenze in uscita al modulo permetterà di raggiungere i seguenti obiettivi e risultati che rappresentano vantaggi sia per i dipendenti che per l'aziend beneficiaria Reputazionali: Comunicazione del valore della sostenibilità partendo da dati oggettivi Minor rischio di green washing Crescita della brand reputation della società Economici: Accesso a nuovi mercati e clienti che chiedono i requisiti di sostenibilità Posizionamento più forte di mercato Incremento delle vendite e dei ricavi grazie alla crescita della brand reputation Etico sociali: Valorizzazione e crescita personale e professionale delle risorse interne Valorizzazione del territorio e del contesto in cui l’azienda è inserita

Modalità verifica

Le competenze in uscita saranno valutate da una commissione composta da: Metodologo Esperto in Valutazione degli Apprendimenti e delle Competenze Docente in possesso di competenze specifiche sulla materia oggetto del corso. L'esame si compone di 2 sezioni: 1. Test di verifica delle conoscenze 2. Prova pratica per la verifica delle abilità Al termine del percorso, previo superamento dell'esame finale, sarà rilasciato un attestato di dichiarazione delle competenze

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Al fine di stimolare l’attenzione dei partecipanti, il corso fa ricorso a metodologie didattiche attive che alternano all’illustrazione drgli aspetti teorici, l'analisi di case histories di successo. Ogni partecipante sarà chiamato ad operare individualmente o in gruppo in modo da applicare quanto appreso in aula in casistiche pratiche avendo il docente come punto di riferimento e l’interazione con gli altri partecipanti come fonte di suggerimenti ed occasione di verifica.
Comunicare la sostenibilità

La finalità del presente modulo è quella di fornire strumenti utili a definire una politica promozionale che individui strumenti, mezzi e risorse per promuovere all'esterno le scelte aziendali ed i risultati sul tema della sostenibilità identificando i canali di comunicazione migliori per raggiungere i propri interlocutori. CONTENUTI Sviluppo del piano di comunicazione sostenibile Definizione e cenni di redazione del Codice Etico e del Bilancio di Sostenibilità Greenwashing, pink washing, social washing, rainbow washing: l’approccio normativo rispetto ai claims legati alla sostenibilità Il modulo prevede inoltre un apprendimento attivo attraverso le seguenti esercitazioni: mappatura dei portatori di interesse con graduazione del livello di influenza, individuazione di bisogni ed aspettative, predisposizione di strumenti di rendicontazione dell’attività aziendale su tempi etici ed ambientali stesura di un piano di comunicazione della sosteniblità aziendale: canali, metodologie, tempi

Destinatari

Il corso è stato progettato per impiegati del settore marketing, social media manager, addetti alla gestione dei sistemi gestionali per la tutela dell'ambiente, addetti alla gestione dei sistemi di social accountability.

Obiettivi dell’apprendimento

OBIETTIVI PER IL PARTECIPANTE: -Individuare gli stakeholders aziendali - Scegliere cosa comunicare e come comunicarlo - Implementare un sistema di comunicazione con i propri portatori di interesse RISULTATI ATTESI PER L'AZIENDA: - Miglioramento della immagine aziendale - Ritorno degli investimenti fatti per la sostenibilità - Radicamento nel territorio e sviluppo di partnership

Modalità verifica

Le competenze in uscita saranno valutate da una commissione composta da: Metodologo Esperto in Valutazione degli Apprendimenti e delle Competenze Docente in possesso di competenze specifiche sulla materia oggetto del corso. L'esame si compone di 2 sezioni: 1. Test di verifica delle conoscenze 2. Prova pratica per la verifica delle abilità Al termine del percorso, previo superamento dell'esame finale, sarà rilasciato un attestato di dichiarazione delle competenze

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Al fine di stimolare l’attenzione dei partecipanti, il corso fa ricorso a metodologie didattiche attive che alternano all’illustrazione drgli aspetti teorici, l'analisi di case histories di successo. Ogni partecipante sarà chiamato ad operare individualmente o in gruppo in modo da applicare quanto appreso in aula in casistiche pratiche avendo il docente come punto di riferimento e l’interazione con gli altri partecipanti come fonte di suggerimenti ed occasione di verifica.

Arezzo, Belluno, Firenze, Gorizia, Lucca, Padova, Pistoia, Pordenone, Prato, Treviso, Trieste, Udine, Venezia, Verona,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.