Sviluppo linguistico per contesti organizzativi multilinguistici

Un corso di UMANA FORMA SRL.

L’iniziativa formativa si articola e sviluppa in modalità sia modulare che lineare, fornendo ai lavoratori l’opportunità di accedere ad un solo approfondimento specifico per colmare una lacuna oppure permettendo di frequentare un percorso multilinguistico più articolato, per approfondire una lingua straniera e apprenderne di nuove. Il percorso prevede quattro moduli didattici prevedendo un numero minimo di partecipanti pari a 3 e un massimo di 10, per garantire l’efficace trasmissione dei contenuti e la concreta esercitazione nell’utilizzo dei tools digitali. I moduli e le rispettive durate sono: -Competenze di base di lingua inglese per sostenere brevi conversazioni orali e scritte di 12 ore -Sviluppo della comprensione in lingua straniera di 12 ore -Competenze per interagire in lingua straniera in modo efficace di 22 ore -Italiano per stranieri di 12 ore I moduli saranno funzionali a comprendere, esprimere e interpretare concetti, pensieri, fatti e opinioni in forma sia orale che scritta, in una gamma appropriata di contesti socio-culturali professionali. L’articolazione del percorso si sviluppa con una duplice anima: -Consapevolezza che la capacità di espandere il proprio business e di interagire con i mercati internazionali risulti una chiave di successo per le imprese -Necessità di acquisire buone competenze linguistiche per favorire i processi di integrazione-inclusione in contesti professionali che risultano sempre più multietnici, multiculturali e multilinguistici.

Il Consiglio europeo ha inserito la comunicazione in lingue straniere, o competenza multilinguistica, tra le competenze chiave. Questo perché comunicare efficacemente con chi parla un idioma differente, consente di allargare gli orizzonti e apprezzare differenti culture. La competenza multilinguistica definisce la capacità di utilizzare diverse lingue in modo appropriato ed efficace allo scopo di comunicare. L’obiettivo dell’iniziativa è dunque, di dare l’opportunità ai lavoratori di comunicare in lingua straniera, attraverso il mantenimento e/o l’ulteriore sviluppo di competenze già in possesso, trasmettendo un vocabolario adatto a contesti professionali, una grammatica funzionale, nonché la consapevolezza dei tipi di interazione verbale e di registri linguistici. La finalità è di far apprendere skills linguistiche in modo opportuno, sia formale, non formale che informale.
Il progetto risponde anche ad obiettivi non limitati solamente al contesto aziendale italiano ma ad obiettivi europei. L’obiettivo che l’Unione Europea ha fissato infatti, per i vari Paesi membri è quello di migliorare l’apprendimento delle lingue: ad esempio, entro il 2025 tutti i giovani europei che concludono un ciclo di studi secondari dovranno avere una buona conoscenza di due lingue oltre alla lingua madre (o lingue madri). Oggi però la conoscenza di una seconda lingua è una vera e propria sfida, in quanto circa la metà dei cittadini comunitari parla e comprende soltanto la propria lingua madre.

Competenze previste in uscita:
– comprendere messaggi orali in lingua straniera
– esprimersi e sostenere conversazioni in lingua straniera
– leggere, comprendere e redigere testi in lingua straniera
– interagire con stakeholder professionali diversi in lingua straniera
– favorire network, inclusione e integrazione grazie all’utilizzo delle lingue
– riconoscere e accogliere positivamente le diversità di altre culture
– assimilare competenze multilinguistiche.

L’iniziativa prevede, per ciascuno dei moduli, la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire gruppi classe omogenei. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

CHIARA TRINCO

progettazione@umanaforma.it

Competenze di base di lingua inglese per sostenere brevi conversazioni orali e scritte

Il seguente modulo, della durata di 12 ore, prevede di accompagnare i destinatari ad acquisire padronanza nella produzione di brevi comunicazioni orali e semplici testi scritti per intraprendere trasmissioni di informazioni dirette, telefoniche o attraverso lettere e e-mail. Il percorso si sviluppa per fornire ai partecipanti un kit di base di lingua inglese per poter sostenere conversazioni scritte e orali di livello base con interlocutori stranieri, in contesti di vita quotidiana e in dinamiche lavorative, contribuendo così a supportare l’azienda nel proprio processo di internazionalizzazione. Il formatore condurrà le lezioni con taglio fortemente pratico per guidare i lavoratori ad assimilare le conoscenze, esercitandosi in comprensione di testi, ascolto di dialoghi, produzione di argomentazioni e discussioni in contesti professionali comuni.

Destinatari

I potenziali destinatari saranno figure professionali di aziende che operano ed interagiscono in contesti di tipo internazionale e pertanto necessitano di acquisire o rafforzare la propria conoscenza di base della lingua inglese, adeguando le proprie competenze al percorso di sviluppo della realtà in cui lavorano. Potrebbe essere pertanto, un percorso rivolto a tutti i ruoli e a tutte le aree aziendali che si trovano o troveranno ad adempiere al proprio lavoro con il plus dell’utilizzo della lingua inglese. Il profilo dei candidati ideale per la partecipazione al seguente percorso è di coloro che possiedono già una minima conoscenza della grammatica inglese e che hanno l’esigenza di riacquisirne padronanza per un utilizzo legato alla produzione di semplici comunicazioni scritte e orali. Verrà richiesta disponibilità alla partecipazione ad esercitazioni e attività di gruppo per favorire la memorizzazione e un apprendimento solido delle basi.

Obiettivi dell’apprendimento

Il progetto ha l’OBIETTIVO di fornire ai destinatari un bagaglio di conoscenze e capacità per esprimersi in lingua inglese in semplici conversazioni, rafforzando le sintassi grammaticali e acquisendo sufficiente capacità di comprendere ed effettuare semplici scambi di informazioni attraverso e-mail o telefono in lingua inglese. Il percorso avrà dunque la FINALITÀ di accompagnare i partecipanti nell’acquisizione di conoscenze di base per contribuire alla crescita del business aziendale verso orizzonti internazionali, riuscendo a comprendere e a dare semplice riscontro in lingua inglese nelle interazioni con interlocutori stranieri.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Si adotta la metodologia dell’action learning che facilita l’apprendimento mediante esercitazioni pratiche, affrontando situazioni professionali reali. Il corso sarà interattivo e prevede l’utilizzo di strumenti di coinvolgimento ed esercitazione come “Mentimeter”, “Kahoot”, “Ah diapositive” per sessioni di domande e risposte, quiz e gamification. I concetti chiave saranno costantemente accompagnati da esempi pratici di espressione linguistica in tipici contesti di lavoro e di interazione.
Sviluppo della comprensione in lingua straniera

Il modulo è strutturato per trasmettere le conoscenze di base per comprendere i punti salienti e il significato globale di comunicazioni scritte o orali in lingua straniera, formulate con chiarezza, riferite al contesto personale, di vita quotidiana e di lavoro, attivando strategie di ascolto individuando parole chiave e sequenze per ricostruire il significato globale di brevi e semplici messaggi, annunci, dialoghi, istruzioni. L’articolazione del percorso prevede di fornire una formazione linguistica minima ai partecipanti per riuscire a comprendere e comunicare con clienti o collaboratori stranieri, per favorire e supportare la crescita e lo sviluppo di partnership con l’estero dell’azienda. Il formatore condurrà la didattica in modo da far assimilare strutture morfologiche e sintattiche semplici e di uso comune, relative a situazioni comunicative prevedibili in diversi contesti, nonché il lessico di base riferito all’ambito personale, alla vita quotidiana e di lavoro.

Destinatari

Il presente intervento, dal taglio molto pratico ed operativo, è stato progettato per rivolgersi a tutti i lavoratori e le lavoratrici che necessitano di rafforzare le proprie competenze linguistiche per favorire una maggiore spendibilità del proprio ruolo all’interno dell’organizzazione in cui operano. Il corso, tuttavia, è particolarmente indicato per le risorse impiegatizie legate all’area commerciale, all’ufficio marketing o all’area vendite che per esigenze lavorative sono chiamata quotidianamente ad interloquire in lingua straniera, ma anche a responsabili aziendali e imprenditori che intendono investire nelle competenze linguistiche e interculturali, in un’ottica di espansione dei mercati e di internazionalizzazione.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del corso è presentare diversi e innovativi metodi e strumenti, immediatamente trasferibili nel proprio contesto lavorativo, per migliorare la comprensione sia scritta che orale di una lingua straniera, focalizzandosi sulle espressioni idiomatiche sui meccanismi di funzionamento della stessa. Ulteriore obiettivo del corso è inoltre, dedicare ampio spazio all’arricchimento del vocabolario con un lessico specifico, coerente con il settore di appartenenza dei partecipanti. La finalità principale dell’intervento, pertanto, è sostenere lo sforzo di lavoratori e imprese nel trasformare le competenze linguistiche in un vero e proprio vantaggio competitivo per tutte le attività e le aree aziendali, non soltanto per le vendite e il marketing, al fine di aprire le porte a nuove opportunità commerciali e a nuove partenrship, in un mercato che sta diventando sempre meno uniforme e monolingue e sempre più multiculturale e multilinguistico.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Formazione a distanza sincrona

Metodologia Si adotta la metodologia dell’action learning che facilita l’apprendimento mediante esercitazioni pratiche, affrontando situazioni professionali reali. Il corso sarà interattivo e prevede l’utilizzo di strumenti di coinvolgimento ed esercitazione come “Mentimeter”, “Kahoot”, “Ah diapositive” per sessioni di domande e risposte, quiz e gamification. I concetti chiave saranno costantemente accompagnati da esempi pratici di espressione linguistica in tipici contesti di lavoro e di interazione.
Competenze per interagire in lingua straniera in modo efficace

Il modulo è strutturato per guidare i destinatari nell’acquisizione di skills di comunicazione espressiva e interpersonale, orale e scritta, in lingua straniera per condurre attività professionali a stretto contatto con stakeholders stranieri, che richiedono una comprovata capacità di conversare in modo fluido e fluente in lingua straniera. La didattica si articola in modo tale da condurre i lavoratori ad un livello elevato, solido e consapevole di capacità espressiva per interagire in lingua straniera, utilizzando un repertorio linguistico evoluto, in grado di incrementare l’attrattività e le collaborazioni con paesi stranieri. Il formatore accompagnerà pertanto, i partecipanti nell’acquisizione di grado avanzato di padronanza della lingua straniera, tale da sostenere conversazioni in dinamiche professionali complesse.

Destinatari

I potenziali destinatari saranno principalmente risorse di tipo commerciale o che si occupano di assistenza tecnica o responsabili di funzione, che devono confrontarsi ed interagire sempre più intensamente con clienti, fornitori, collaboratori stranieri nella loro lingua. essendo un percorso di natura linguistica e trasversale, non richiede competenze tecnico specifiche nei destinatari. il profilo dei candidati che prenderà parte alla formazione, dovrà però rivelare una conoscenza di base della lingua oggetto del corso ed una significativa padronanza di costruzione e produzione di sintassi in contesti di tipo professionale. Il percorso sarà efficace anche per coloro che risultano essere già utenti di livello intermedio e che intendono partecipare all’azione formativa per raggiungere un livello più avanzato.

Obiettivi dell’apprendimento

Il progetto ha l’obiettivo di sviluppare e qualificare il bagaglio di conoscenze e abilità linguistiche dei partecipanti, attraverso il trasferimento di strumenti utili per comunicare con efficacia e produttività in lingua straniera in ambito lavorativo, nonché di allenare le skills comunicative in contesti analoghi a quello lavorativo, in modo da potenziare capacità di comprensione e produzione scritta e orale adottabili nell’ambito professionale. Il percorso avrà dunque la finalità di allineare le competenze linguistiche dei partecipanti in modo proporzionale a fornire un supporto elevato all’azienda per raggiungere, coltivare e fidelizzare nuove collaborazioni e partnership a livello internazionale.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la metodologia dell’action learning che facilita l’apprendimento mediante esercitazioni pratiche, affrontando situazioni professionali reali. Il corso sarà interattivo e prevede l’utilizzo di strumenti di coinvolgimento ed esercitazione come “Mentimeter”, “Kahoot”, “Ah diapositive” per sessioni di domande e risposte, quiz e gamification. I concetti chiave saranno costantemente accompagnati da esempi pratici di espressione linguistica in tipici contesti di lavoro e di interazione.
Italiano per stranieri

Il seguente modulo è funzionale a far acquisire ai partecipanti le basi grammaticali e sintattiche di lingua italiana per consentire loro di produrre semplici comunicazioni, funzionali al contesto, con proprietà di linguaggio e correttezza formale, sia scritta che orale. Attraverso un percorso mirato, pratico e spendibile, si intende accompagnare concretamente gli stranieri ad un migliore integrazione nell’ambiente di lavoro, in cui riescono a comprendere, socializzare e condividere informazioni e vissuto quotidiano, favorendo la propria crescita e benessere personale e quello dell’organizzazione. Le attività sono articolate in modo tale da trasmettere le conoscenze di base della lingua italiana a risorse straniere che intendono lavorare in modo efficace e proattivo in contesti professionali dove è necessaria la comunicazione e interazione in lingua italiana.

Destinatari

Il modulo si rivolge a trasversalmente a tutte le figure professionali, di provenienza estera, che intendono accrescere le proprie skills linguistiche per ottimizzare la propria comunicazione e interazione in lingua italiana nel contesto lavorativo, strutturando frasi corrette, formulando domande, comprendendo l’interlocutore, favorendo e accelerando il proprio personale processo di integrazione. Per massimizzare gli impatti della formazione e delle esercitazioni, è auspicata una conoscenza minima della lingua italiana.

Obiettivi dell’apprendimento

L’obiettivo del corso è fornire ai partecipanti i fondamenti della grammatica e del linguaggio italiani e gli strumenti per costruire frasi di livello base che consentano loro di comprendere, leggere, scrivere e tradurre frasi afferenti alla quotidianità lavorativa. Obiettivo del corso è soffermarsi, inoltre, sui termini più tecnici e specifici inerenti all’ambito della sicurezza sul lavoro. La finalità principale dell’intervento, pertanto, non è soltanto mettere i partecipanti nelle condizioni di poter comunicare in italiano, potendo esprimere pensieri e formulando domande, ma è anche promuovere, attraverso la padronanza della lingua, la loro inclusione sociale e integrazione, avvicinando i partecipanti ad una comprensione di base delle usanze e della cultura aziendale italiana e favorendone l’incontro con il mondo del lavoro nel quale sono inseriti.

Modalità verifica

Il modulo prevede la verifica di COMPETENZE IN INGRESSO attraverso un test a risposta multipla, per costituire un gruppo classe omogeneo. Le conoscenze IN USCITA verranno misurate attraverso una verifica finale con domande a risposta multipla. L’ATTESTAZIONE verrà rilasciata dall’ente realizzatore Umana Forma Srl, mutuando il repertorio nazionale INAPP o i repertori regionali di riferimento, mettendo in trasparenza le conoscenze acquisite e le ore frequentate.

Modalità formativa

Formazione a distanza sincrona

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia Si adotta la metodologia dell’action learning che facilita l’apprendimento mediante esercitazioni pratiche, affrontando situazioni professionali reali. Il corso sarà interattivo e prevede l’utilizzo di strumenti di coinvolgimento ed esercitazione come “Mentimeter”, “Kahoot”, “Ah diapositive” per sessioni di domande e risposte, quiz e gamification. I concetti chiave saranno costantemente accompagnati da esempi pratici di espressione linguistica in tipici contesti di lavoro e di interazione.

Ancona, Ascoli Piceno, Belluno, Bergamo, Bologna, Bolzano/Bozen, Brescia, Como, Cremona, Fermo, Ferrara, Forlì-Cesena, Frosinone, Gorizia, Latina, Lecco, Lodi, Macerata, Mantova, Milano, Modena, Monza e della Brianza, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro e Urbino, Piacenza, Pordenone, Ravenna, Reggio nell'Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Sondrio, Terni, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verona, Vicenza, Viterbo,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.