Welness and corporate fitness

Un corso di RI.CRE.S SRL.

L’iniziativa di WELNESS AND CORPORATE FITNESS è rivolta alle aziende attente alla cura del personale, che comprendono l’importanza di investire sul benessere psico-fisico dei propri dipendenti e sulla motivazione delle risorse umane, facendo sentire il proprio staff al centro dell’attenzione. L’iniziativa formativa è stata articolato in un unico modulo: 1) GINNASTICA POSTURALE E TECNICHE DI RILASSAMENTO, per una durata complessiva di 16 ore. L’iniziativa contemplerà un programma sportivo composto da: • Incontri di mindfulness, • Principi e tecniche della ginnastica posturale • Principi e posizioni base dello yoga. • Tecnica antistress, • Tecniche di respirazione, I docenti avranno un’esperienza ultra decennale nelle materie oggetto dell’iniziativa. Le lezioni giornaliere avranno una durata minima di 60 minuti. La metodologia didattica utilizzata dai docenti sarà quella di AULA. Ad integrazione della lezione espositiva (12,5% delle ore dell’iniziativa), in cui verranno illustrati i principi (nutrizionali e comportamentali) alla base di uno stile di vita più sano, saranno organizzate delle ESERCITAZIONI (87,5% delle ore del progetto) per verificare costantemente le posizioni posturali e le tecniche di respirazione corrette da utilizzare in situazioni di stress al fine di evitare il burn-out, ovvero la sindrome da sovraccarico lavorativo che rende frustrati, apatici o aggressivi i dipendenti.

Obiettivo dell’iniziativa sarà quello di TRASFERIRE AI PARTECIPANTI LE CONOSCENZE E GLI STRUMENTI PER PRATICARE LA GINNASTICA POSTURALE E LE TECNICHE DI RILASSAMENTO PER MIGLIORARE IL BENESSERE PSICO-FISICO DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLE ORDINARIE MANSIONI DI LAVORO.

Secondo uno studio di McKinsey (Marzo 2021) praticare attività fisica in azienda può generare un aumento della produttività dei dipendenti di circa il 30%. La ricerca sottolinea come la ginnastica posturale congiuntamente a tecniche di respirazione adeguate siano un rimedio allo stress sia dal punto di vista fisico che mentale. La pratica corretta e regolare di queste 2 discipline, soprattutto per chi passa molte ore davanti al computer o per chi svolge un lavoro stressante, consente un riequilibrio della pressione sanguigna, una riduzione dell’ipertensione, un miglioramento della postura, con conseguente riduzione delle malattie. Dal punto di vista mentale questo si traduce in una riduzione dell’ansia e in una maggiore serenità. Tale condizione di serenità ha effetti positivi sulla prestazione lavorativa. Le persone che praticano tali discipline sviluppano capacità di ascolto, apertura mentale, attenzione verso gli altri e maggiore autocontrollo. Tutte soft skill molto importanti per un’azienda che ha bisogno di un clima armonico per centrare i propri obiettivi.

Sulla base di questa premessa è stato ideato il modulo GINNASTICA POSTURALE E TECNICHE DI RILASSAMENTO per un totale di 16 ore di formazione.

Le competenze acquisite saranno:
• MANTENERE LA CORRETTA POSTURA IN FUNZIONE DELL’ATTIVITÀ SVOLTA;

• ADOTTARE LE CORRETTE RESPIRAZIONI E ASSUMERE LE POSIZIONI POSTURALI CORRETTE PER RIDURRE LO STRESS FISICO E MENTALE;

• EFFETTUARE TECNICHE DI BASE DI RILASSAMENTO e/o MEDITAZIONE PER AUMENTARE LA CONCENTRAZIONE NEL LAVORO.

Al termine del modulo sarà somministrato:
Un TEST DI APPRENDIMENTO a risposta multipla redatto dal docente. Il test consentirà di valutare le conoscenze insite nella competenza. Le conoscenze saranno considerate acquisite se verrà superata la soglia del 60% di risposte esatte.
Il superamento del test consentirà di ottenere la “DICHIARAZIONE DI COMPETENZE ACQUISITE” rilasciata dall’attuatore.
Sanno inoltre distribuito un ATTESTATO DI FREQUENZA a coloro che avranno frequentato il corso.

Paola Zaganelli

p.zaganelli@ricres.it

GINNASTICA POSTURALE E TECNICHE DI RILASSAMENTO

Il modulo, di 16 ore, sarà articolato in una parte ESPOSITIVA (1 ora) e in una parte di ESERCITAZIONE PRATICA (7 ore). Nella LEZIONE TEORICA verranno illustrati i seguenti argomenti: • Concetto di postura (fattori condizionanti statici e dinamici), • Ruolo di condizionamento muscolo-fasciale adattivo, • Elementi di chinesiologia, • Definizione della catena tonico posteriore. Durante LA SEZIONE PRATICA del modulo, verranno fatti eseguire gli esercizi di: • scarico della colonna vertebrale • core stability • autoposture • streching • meditazione e respirazione • tecniche di rilassamento. I docenti avranno un’esperienza consolidata nella ginnastica posturale. Per lo svolgimento di questo modulo verranno utilizzati i seguenti attrezzi: tappetini, palle, tubi ed elastici. Nell’ambito del modulo il soggetto erogatore svolgerà le seguenti attività: • monitoraggio in itinere ed ex-post; • tutoraggio e coordinamento didattico; • erogazione degli attestati di frequenza e competenza.

Destinatari

I DESTINATARI del presente modulo formativo sono stati individuati a seguito di un’attenta analisi dei fabbisogni (finalizzata a rilevare i gap conoscitivi del personale e strutturare un percorso formativo rispondente alle necessità) condotta dal soggetto proponente attraverso colloqui e interviste strutturate con i responsabili di alcune aziende appartenenti al comparto CTS (società di consulenza e strutture alberghiere) ubicate nelle regioni del Trentino AA e del Lazio. Dall’analisi è emersa la necessità, comune a tutte le aziende intervistate, di COINVOLGERE I LAVORATORI maggiormente sottoposti a situazioni di stress, che per il settore alberghiero sono stati inquadrati nel PERSONALE DELLA CUCINA, DIPENDENTI IMPIEGATI NELL’AREA HOUSEKEEPING E ROOM DIVISION E IN QUELLO DEL FRONT-OFFICE e per le società di consulenza nei PROJECT MANAGER.

Obiettivi dell’apprendimento

Fare sport in azienda sta diventato sempre più popolare anche grazie all’impatto positivo che l’attività fisica ha non solo sull’individuo ma su un intero team di lavoro. Attraverso una serie di esercizi mirati la ginnastica posturale può rafforzare il corpo in modo uniforme. Tale disciplina corregge la postura, aiuta a riequilibrare i muscoli intorno alle articolazioni, migliora la forma fisica e il benessere psicofisico generale, prevenendo le assenze per malattia dei dipendenti scaturite dall’eccesso di stress e di posizioni scorrette. Sulla base di questa premessa è stato ideato il presente modulo con l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti, i principi e le posizioni DELLA GINNASTICA POSTURALE NECESSARIE PER MIGLIORARE IL BENESSERE PSICO-FISICO dei dipendenti DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLE ORDINARIE MANSIONI DI LAVORO.

Modalità formativa

Lezioni frontali (Aula tradizionale)

Metodologia La metodologia didattica utilizzata dai docenti sarà quella di AULA. Ad integrazione della lezione frontale (12,5% delle ore dell’iniziativa) verranno eseguite delle ESERCITAZIONI (87,5% delle ore del progetto) per verificare costantemente le posizioni posturali e le tecniche di respirazione corrette da utilizzare in situazioni di stress al fine di evitare il burn-out, ovvero la sindrome da sovraccarico lavorativo.

Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Trento,

Contatta l’Ente manifestando l’interesse

Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.